mario ruggiero
mario ruggiero
Politica

Caso Censum, Mario Ruggiero: le opposizioni puntano a ingenerare confusione tra i cittadini

«L’obbligo istituzionale che ho di far rispettare la legittimità degli atti pubblici non mette assolutamente in discussione la gravità del caso Censum

«Le affermazioni dei consiglieri comunali di opposizione riportate sugli organi di informazione e sui social network, relative alla loro richiesta di Consiglio comunale "urgente", sono del tutto inconsistenti quando non addirittura false e offensive». Lo afferma il presidente del Consiglio comunale Mario Ruggiero replicando alle opposizioni. «Non ho mai affermato che il caso Censum o la relativa richiesta di consiglio comunale non siano gravi o urgenti. Al contrario, nell'esclusivo rispetto del ruolo istituzionale e delle funzioni di garanzia che rivesto, ho rilevato che il carattere dell'urgenza in tutte le procedure amministrative dev'essere adeguatamente motivato così come prevede la legge. A tutt'oggi, invece, al netto degli insulti personali, tali motivazioni non mi sono state ancora trasmesse»

«Tralasciando la polemica politica e gli insulti personali, attenendomi dunque esclusivamente a quanto riportato negli atti ufficiali, preciso che il 12 gennaio 2019 è stata protocollata la richiesta di convocazione del consiglio comunale sul caso Censum firmata dal sindaco Ninni Gemmato con numero di protocollo 780. A seguito di tale richiesta il presidente e gli uffici di presidenza si sono immediatamente attivati per convocare la seduta consiliare sul caso Censum così come prevede la legge.
Due giorni dopo, il 14 gennaio, è stata protocollata (con numero 800) la richiesta di consiglio comunale urgente da parte dei consiglieri di minoranza».

«L'obbligo istituzionale che ho di far rispettare la legittimità degli atti pubblici non mette assolutamente in discussione la considerazione di gravità che presidente del consiglio, sindaco e consiglieri comunali tutti hanno rispetto al caso Censum. I tentativi di far passare un messaggio diverso, inducendo a credere che la gravità di un fatto possa misurarsi con una convocazione di cinque o venti giorni, rischiano di ingenerare confusione nei cittadini e peccano di onestà intellettuale».
  • Mario Ruggiero
  • caso censum
Altri contenuti a tema
Ospedale "Sarcone", Ruggiero invita Emiliano al Consiglio comunale Ospedale "Sarcone", Ruggiero invita Emiliano al Consiglio comunale Tutta l'Amministrazione ritiene opportuno un chiarimento in sede istituzionale
Xylella, c'è il decreto. Mario Ruggiero ringrazia i gilet arancioni Xylella, c'è il decreto. Mario Ruggiero ringrazia i gilet arancioni Il Ministro: «E' stato confermato quello che ho sempre ribadito, ossia che stavamo di fronte a una vera e propria emergenza»
Mercoledì torna il Consiglio comunale: caso Censum in primo piano Mercoledì torna il Consiglio comunale: caso Censum in primo piano In elenco anche provvedimenti propedeutici al bilancio comunale
No a Di Capua alla guida del settore Finanze, centrosinistra ancora in trincea sul caso Censum No a Di Capua alla guida del settore Finanze, centrosinistra ancora in trincea sul caso Censum Presentato esposto
Questione Censum, lo scontro prosegue fuori dall'aula consiliare Questione Censum, lo scontro prosegue fuori dall'aula consiliare Le reazioni delle forze politiche sull'esito della discussione in Consiglio comunale
Gemmato: «Mi fa piacere che la Commissione Affari Istituzionali abbia confermato le nostre posizioni» Gemmato: «Mi fa piacere che la Commissione Affari Istituzionali abbia confermato le nostre posizioni» Il sindaco commenta il voto unanime della commissione consiliare
Censum: «Il caso sarà affrontato in Consiglio comunale, è stato lo stesso Sindaco a chiederlo» Censum: «Il caso sarà affrontato in Consiglio comunale, è stato lo stesso Sindaco a chiederlo» Le tre forze politiche di maggioranza replicano al centrosinistra ed esprimono solidarietà a Mario Ruggiero
Consiglio comunale su caso Censum, divampa lo scontro politico Consiglio comunale su caso Censum, divampa lo scontro politico Il sindaco esprime solidarietà a Mario Ruggiero
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.