Ivan Scalfarotto
Ivan Scalfarotto
Politica

Scalfarotto punzecchia Emiliano: «Fa piacere che primi Assessori siano quelli di Sanità e Agricoltura»

Il candidato di Italia Viva, + Europa e Azione focalizza la sua attenzione anche su fondo di sviluppo rurale e quote rosa

«Noto con piacere che i primi Assessori annunciati dal Presidente Emiliano sono proprio quelli di Sanità e Agricoltura che mancavano da anni e la cui inspiegabile assenza abbiamo continuamente denunciato in campagna elettorale. Finalmente due settori così delicati avranno persone dedicate a presidiarli per poter provare a colmare le gravissime lacune e gli errori le cui conseguenze i pugliesi stanno ancora scontando».

Lo ha detto Ivan Scalfarotto, che era stato candidato alla presidenza regionale per Italia Viva, + Europa e Azione.

Scalfarotto si è anche soffermato su altri temi importanti: «Anche il PSR (fondo sviluppo rurale) sarà assegnato finalmente ad un ufficio funzionante e con annessa sezione ad hoc. E sono soddisfatto - continua - di leggere che la prossima Giunta pugliese, nonostante soltanto otto donne siano riuscite a entrare in Consiglio regionale, sarà composta da donne e uomini in ugual numero, come abbiamo sempre sostenuto essere necessario».

«Per me fare politica è questo - sottolinea Scalfarotto -: portare la propria visione del mondo, le proprie idee, le proprie proposte nel dibattito pubblico e (possibilmente) vederle realizzate. Succede oggi su temi così importanti: è la prova evidente della validità del nostro progetto e dell'importanza di quello che abbiamo detto e fatto in una campagna elettorale che proprio per questo rifaremmo ancora cento volte.
Continueremo a essere vigili sull'azione del governo regionale e sempre propositivi anche nei prossimi anni, nell'interesse di tutti i pugliesi» ,
è stata la sua conclusione.
  • Ivan Scalfarotto
Altri contenuti a tema
Niente alibi per Scalfarotto: «Risultato deludente. Da domani comincia il nostro lavoro» Niente alibi per Scalfarotto: «Risultato deludente. Da domani comincia il nostro lavoro» L'analisi del voto del candidato presidente di Italia Viva, +Europa ed Azione
1 Scalfarotto: «Rivoluzione in Sanità, abbattimento liste d'attesa e la creazione di nuove Case della Salute» Scalfarotto: «Rivoluzione in Sanità, abbattimento liste d'attesa e la creazione di nuove Case della Salute» Il candidato alla presidenza della Regione: «Migliorare gli attuali ospedali per porre fine agli strazianti “viaggi della salute”»
Scalfarotto: «Basta tabù, apriamo le porte a ricerca, istruzione e tecnologia anche in Agricoltura» Scalfarotto: «Basta tabù, apriamo le porte a ricerca, istruzione e tecnologia anche in Agricoltura» Il candidato presidente dichiara: «Con noi la Regione punterà su formazione e ricerca»
Ivan Scalfarotto: «I frutti della terra e del mare sono l’oro della nostra regione» Ivan Scalfarotto: «I frutti della terra e del mare sono l’oro della nostra regione» Interviene il candidato presidente: «Dobbiamo lavorare sul binomio agricoltura-turismo»
2 Scalfarotto: «Sgravi fiscali del Governo fondamentali per la Puglia» Scalfarotto: «Sgravi fiscali del Governo fondamentali per la Puglia» Il candidato alla presidenza della Regione: «Esecutivo accoglie nostre proposte. Ripartenza del Sud passa da servizi e infrastrutture»
Inaugurata ieri pomeriggio la sede terlizzese di Italia Viva da Ivan Scalfarotto (FOTO) Inaugurata ieri pomeriggio la sede terlizzese di Italia Viva da Ivan Scalfarotto (FOTO) Il candidato alla presidenza della Regione: «La Puglia è una regione dalle incredibili potenzialità, ma sottoutilizzata»
Ivan Scalfarotto questo pomeriggio a Terlizzi Ivan Scalfarotto questo pomeriggio a Terlizzi Il candidato di Italia Viva inaugurerà la sede elettorale terlizzese in viale Roma
3 Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Carlo Calenda, sì a Scalfarotto e no ad Emiliano: «Tra i peggiori populisti» Il leader di Azione: «Il governo? Bravissime persone, ma semplicemente non hanno mai gestito nulla»
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.