casilli
casilli
Politica

Aumenta la tassa rifiuti, Movimento 5 Stelle: «Colpa della disastrosa gestione Emiliano”

Anche a Terlizzi nonostante il riconoscimento di Comune Riciclone è previsto un aumento della TARI

"Un salasso per tutti i cittadini pugliesi. A questo risultato sta portando la disastrosa gestione dei rifiuti del governo Emiliano. L'aumento inevitabile della Tari che molti Comuni dovranno applicare, nonostante siano cresciute le percentuali di raccolta differenziata, è la conseguenza di un sistema di gestione dei rifiuti che fa ancora un uso massiccio delle discariche private ed è privo di impianti pubblici di compostaggio". Lo dichiara il consigliere del M5S Cristian Casili.

In Italia, nel 2016, sono diminuiti i rifiuti terminati in discarica, in Puglia invece la discarica continua a essere la destinazione finale più usata. Nella nostra regione il 48% del rifiuto prodotto finisce in discarica, contro una media nazionale del 25% e quella delle altre regioni del Meridione ferma al 42%.

"Nel 2016 la Puglia ha dovuto trasferire oltre 13mila tonnellate di rifiuti fuori regione - incalza il pentastellato - alimentando un aumento dei costi per i pugliesi. Le negligenze del Governo regionale hanno creato un sistema che assomiglia a un cane che si morde la coda e disperde il buon lavoro svolto da tanti pugliesi, che ha portato all'aumento della raccolta differenziata, anche se è ancora lontano il raggiungimento del 65%. E il paradosso è proprio questo: aumenta la Tari anche se aumenta la raccolta differenziata. Proprio perché l'impegno dei cittadini rischia di essere dissolto da un sistema di impiantistica obsoleto e inefficace e da una gestione a livello di ARO in molti casi insostenibile per i Comuni. I ritardi della Regione Puglia nell'approvare il nuovo piano di gestione dei rifiuti - conclude Casili - nonostante i proclami di Emiliano, hanno poi provocato il cortocircuito definitivo. Un limbo in cui cittadini e amministrazioni virtuose sono costretti a pagare di più, anziché essere premiati".
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Piano di riordino ospedaliero, FDI Terlizzi dura su Emiliano Piano di riordino ospedaliero, FDI Terlizzi dura su Emiliano Dal direttivo: «Fratelli d'Italia non assisterà immobile all'omicidio del " Sarcone"!»
Il "Sarcone" sarà ospedale post-acuzie Il "Sarcone" sarà ospedale post-acuzie La decisione della Regione Puglia nell'ambito del riordino ospedaliero
Caos Regione: oggi conferenza stampa del dimissionario Leo Di Gioia Caos Regione: oggi conferenza stampa del dimissionario Leo Di Gioia Per i successori spunta il nome dell'andriese Sabino Zinni
Il MoVimento 5 Stelle presenta una mozione di sfiducia al Presidente Emiliano Il MoVimento 5 Stelle presenta una mozione di sfiducia al Presidente Emiliano Oggi il documento sarà sottoposto all'esame degli altri Consiglieri
Mercatone Uno, massima attenzione da parte del Governo regionale Mercatone Uno, massima attenzione da parte del Governo regionale Una nota dell'Assessore allo Sviluppo Economico Mino Borraccino
La Regione dà l'ok all'osservatorio sui neofascismi La Regione dà l'ok all'osservatorio sui neofascismi Sarà sottoscritto un protocollo d'intesta tra Regione e Coordinamento Antifascista pugliese
Piano di sviluppo rurale, Coldiretti: «Spento il sogno di 5 mila giovani» Piano di sviluppo rurale, Coldiretti: «Spento il sogno di 5 mila giovani» «Per colpa della macchina burocratica dell’Assessorato all’Agricoltura regionale che ha creato il caos»
Furti d'auto? La Regione rimborsa il bollo Furti d'auto? La Regione rimborsa il bollo Approvata la proposta del consigliere Santorsola
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.