Pinuccio Auricchio
Pinuccio Auricchio
Vita di città

Riapertura parrucchieri, il nuovo corso per Pinuccio Auricchio

Le norme anti-Covid hanno modificato le nostre abitudini ed il modo di lavorare. Ecco come

Il reportage sulla riapertura di parrucchieri ed estetisti per donna lo avranno letto molti di voi.
Ma anche gli uomini stanno riprendendo le vecchie e "sane" abitudini. Andare dal barbiere è un'esigenza non soddisfatta durante l'emergenza sanitaria, ma ora che si può tornare ad una normalità mutata, abbiamo cercato di capire quanto sia cambiato e quali siano le difficoltà del momento per artigiani la cui importanza sociale è emersa solo in quarantena.

Ci siamo così recati, mercoledì 20 maggio, da Pinuccio Auricchio nel suo shop di Acconciature Uomo di Corso Vittorio Emanuele II.

E l'impatto non è stato semplice, a dirla tutta, poiché quelle regole anti-contagio dettate dal Governo nazionale e raccolte nell'ordinanza regionale non lasciano scampo: vanno applicate per intero senza deroga alcuna.

Anche il buon Pinuccio si è adeguato ed all'ingresso ha piazzato distributori di gel igienizzante a base alcoolica che ciascun cliente deve utilizzare per la detersione delle mani. I clienti, che possono accedere al locale solo se muniti di dispositivi di protezione individuale, vengono serviti singolarmente e si prenota. Gli orari in questo caso sono dalle 7.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 21.00.

Lui indossa una maschera facciale, oltre alla mascherina chirurgica ed a guanti monouso. Le forbici, le spazzole ed i pettini vengono sterilizzati dopo ogni uso, grazie ad un'apparecchiatura (altro costo da sopportare per questa categoria) che porta la temperatura a 200°.

Le mantelline e gli asciugamani, così come prescritto dalla nuova normativa, vengono infine gettati e smaltiti nella differenziata dopo ogni cliente.

Dure norme da rispettare per qualche anziano e qualche cittadino meno attento, ma fondamentali per la salvaguardia della salute. Una ripartenza anomala, una nuova realtà a cui adeguarsi in fretta, ma Pinuccio Auricchio lo sa e lavora con la stessa voglia di sempre.

Passerà, si spera presto. Intanto non resta che rimboccarsi le maniche e riprendere la strada interrotta a marzo.
  • Fase 2
  • Barbieri
Altri contenuti a tema
Fase 2, prima messa domenicale nel Santuario di Sovereto con 29 fedeli Fase 2, prima messa domenicale nel Santuario di Sovereto con 29 fedeli A fine celebrazione padre Dante: «Se torna l'icona della Madonna il santuario rimarrà aperto sino al sabato della festa»
Fase 2, a Terlizzi fedeli di nuovo in chiesa: regole ed orari Fase 2, a Terlizzi fedeli di nuovo in chiesa: regole ed orari Tutte le info per comprendere quanto sia cambiato il nostro modo di vivere le celebrazioni
Terlizzi riapre nell'incertezza. Tante le lamentele del mondo del commercio (FOTO) Terlizzi riapre nell'incertezza. Tante le lamentele del mondo del commercio (FOTO) Ieri,18 maggio, hanno ricominciato l'attività piena bar, pasticcerie, ristoranti, barbieri e parrucchieri. Ma gli interrogativi restano
Prove tecniche di ripartenza Prove tecniche di ripartenza Gli esercizi pubblici ci provano. Una parte importante dobbiamo farla anche noi cittadini
1 Dal 18 maggio ok a visite ad amici e stop all'autocertificazione? Dal 18 maggio ok a visite ad amici e stop all'autocertificazione? Atteso il nuovo DPCM entro questo fine settimana
Fase 2, probabile riapertura bar e ristoranti dal 18 maggio Fase 2, probabile riapertura bar e ristoranti dal 18 maggio Emiliano: «Il Governo ha accettato la richiesta delle Regioni»
Fase 2, primo giorno ok a Terlizzi. Qualche problema a Sovereto (FOTO) Fase 2, primo giorno ok a Terlizzi. Qualche problema a Sovereto (FOTO) I terlizzesi hanno in linea di massima rispettato le norme
Fase 2, cosa fare e cosa no Fase 2, cosa fare e cosa no Le regole da osservare in un piccolo vedemecum
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.