IMG
IMG
Chiesa locale

Fase 2, a Terlizzi fedeli di nuovo in chiesa: regole ed orari

Tutte le info per comprendere quanto sia cambiato il nostro modo di vivere le celebrazioni

Chiese nuovamente aperte ai fedeli dal 18 maggio scorso anche a Terlizzi. La Fase 2 dell'emergenza sanitaria ha preso forma ed anche il diritto alla fede è stato recuperato, sebbene in forme differenti ed in qualche misura ridotte.
Il Coronavirus-Covid-19 non fa sconti nemmeno nella casa del Signore e così la Conferenza Episcopale Italiana ha dettato regole a cui tutte le diocesi hanno dovuto attenersi. Noi proviamo a riassumerle così, come già fatto su altri portali del nostro network.

LE REGOLE GENERALI ANTI-COVID19

Le parrocchie stanno seguendo pedissequamente le indicazioni arrivate dalla Conferenza Episcopale e dalla Diocesi. Le regole valide per tutti sono così riassumibili: entrare in chiesa muniti di mascherina; sia in entrata sia in uscita c'è bisogno di rispettare la distanza di 1,5 metri da chi ci precede; bisogna sempre igienizzare le mani dai distributori di liquidi a base alcoolica che si trovano all'entrata; ci si deve sedere solo nei posti indicati; non c'è possibilità di ridurre la distanza laterale e frontale a meno di un metro; non ci può essere nessuna forma di contatto fisico e quindi anche il segno della pace nel rito è stato eliminato, al momento; per ciò che concerne il sacramento della Comunione bisogna attenersi alle indicazioni del celebrante. Al termine della messa nessuno deve sostare sul sagrato o intrattenersi con altri fedeli formando capannelli o assembramenti. Ovviamente, e questo è rimesso purtroppo al solo buonsenso, nessuno deve recarsi in chiesa se è raffreddato, ha mal di gola e sa ha qualche linea di febbre.

ORARI E CAPIENZA

Concattedrale di San Michele Arcangelo e Santi Medici

In Cattedrale, i cui orari orari delle messe feriali sono al mattino alle ore 7.30 e 9.30, mentre le celebrazioni eucaristiche festive sono previste alle 7.30 - 9.30- 11.00 - 19.00, possono assistere alle funzioni 130 persone.
Per quel che concerne la chiesa dei Santi Medici, 58 sono i fedeli che possono partecipare alle messe previste alle 8.00 e alle 19.00 nei feriali e alle 8.00, alle 10.00, alle 11.30 e alle 19.00 nei festivi.


Santa Maria di Sovereto, Immacolata e Santissimo Crocifisso

80 sono i fedeli che potranno assistere alle sante messe nella chiesa di Santa Maria di Sovereto, programmate alle ore 9.00 e alle 19.30 nei feriali e alle 8.30, 10.00, 11.30 - 19.30 la domenica e nei festivi.
Nella chiesa della Beata Vergine Immacolata (in foto, ndr) sono 50 le persone previste dalle normative anti-Covid per le celebrazioni in corso nei feriali alle 19.00 e nei festivi alle 8.00, 10.30, 11.30 e alle 19.00.
Al Santissimo Crocifisso, invece, alle messe feriali delle 19.00 e a quelle festive delle 7.30, 10.00, 11.00 e delle 19.00 potranno assistere 27 terlizzesi.


San Gioacchino, Santa Maria della Stella, Casa Betania e chiesetta Padri Cappuccini.

Alla San Gioacchino, sempre in ossequio alla normativa del distanziamento fisico, sono 35 i fedeli previsti in chiesa per la liturgia della Parola delle 19.00, nei giorni lavorativi, e delle 8.00, 10.00, 11.15 e delle 19.00, in quelli festivi.
Per quel che riguarda la parrocchia di Santa Maria della Stella al Calvario (comunemente detta della Stella Vecchia) la messa è prevista solo nei giorni segnati in rosso sul calendario alle ore 8.00, mentre nella chiesa di Santa Maria della Stella Nuova le celebrazioni eucaristiche si tengono ogni giorno alle 19.00 e vi possono prender parte 60 persone.
Infine, la chiesetta della Comunità di Casa di Betania ospita la santa messa alle 19.00 nei feriali e alle 11.00 nei festivi.
Nella suggestiva chiesa dei Padri Cappuccini la celebrazione eucaristica domenicale è alle 9.45. In tutti i casi possono parteciparvi 42 fedeli.

Cimitero comunale

Celebrazione domenicale anche presso la chiesa del Cimitero alle ore 9.15. Ingressi anche in quel caso contingentati fino ad esaurimento dei posti possibili in periodo di distanziamento fisico per prevenire il contagio.
  • chiesa
  • Coronavirus Terlizzi
  • Fase 2
Altri contenuti a tema
Fase 2, prima messa domenicale nel Santuario di Sovereto con 29 fedeli Fase 2, prima messa domenicale nel Santuario di Sovereto con 29 fedeli A fine celebrazione padre Dante: «Se torna l'icona della Madonna il santuario rimarrà aperto sino al sabato della festa»
Altri 11 positivi nella domenica pugliese. C'è anche un decesso nella Bat Altri 11 positivi nella domenica pugliese. C'è anche un decesso nella Bat I guariti sono 2.178. Più dell'80% dei pugliesi è curato a casa
Riapertura parrucchieri, il nuovo corso per Pinuccio Auricchio Riapertura parrucchieri, il nuovo corso per Pinuccio Auricchio Le norme anti-Covid hanno modificato le nostre abitudini ed il modo di lavorare. Ecco come
Covid-19, dieci nuovi casi in Puglia. Nessuno nella Città Metropolitana di Bari Covid-19, dieci nuovi casi in Puglia. Nessuno nella Città Metropolitana di Bari Ieri altri due decessi nel brindisino e nella Bat. I guariti sono 1.982
Terlizzi riapre nell'incertezza. Tante le lamentele del mondo del commercio (FOTO) Terlizzi riapre nell'incertezza. Tante le lamentele del mondo del commercio (FOTO) Ieri,18 maggio, hanno ricominciato l'attività piena bar, pasticcerie, ristoranti, barbieri e parrucchieri. Ma gli interrogativi restano
Prove tecniche di ripartenza Prove tecniche di ripartenza Gli esercizi pubblici ci provano. Una parte importante dobbiamo farla anche noi cittadini
Alessandro Ruggiero spiega le regole per l'accesso agli ambulatori di Terlizzi Alessandro Ruggiero spiega le regole per l'accesso agli ambulatori di Terlizzi Ieri la diretta con il Sindaco Gemmato su Facebook e la sollecitazione ad applicare una medicina preventiva soprattutto in autunno
1 Ora è ufficiale: Terlizzi non ha più positivi al Coronavirus Ora è ufficiale: Terlizzi non ha più positivi al Coronavirus Lo ha detto in diretta Facebook il Sindaco Ninni Gemmato
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.