anaclerio
anaclerio
attualità

Michele Anaclerio ritira le dimissioni: sarà ancora sulla panchina del Terlizzi

La stagione del Terlizzi Calcio in Eccellenza ricomincia da una bella notizia

La stagione 2018/2019 del Terlizzi Calcio parte nel migliori dei modi. L'allenatore terlizzese Michele Anaclerio ha ritirato le sue dimissioni. Il mister che alla vigilia dell'ultima decisiva giornata di campionato aveva lasciato la squadra per ragioni personali, il prossimo anno farà parte dell'avventura Eccellenza. E il presidente Giuseppe De Nicolo ha riaccolto Anaclerio in squadra.

Una grande prova di intelligenza sportiva dei protagonisti di questa vicenda portata a conclusione positivamente dal direttore sportivo della società Nico Gialluisi al termine di un vertice con il numero uno della società. Il mister delle due promozioni consecutive vestirà ancora i colori rossoblu. «Dopo un periodo di meritato riposo sono bastate alcune ore per rimettere su la macchina organizzatrice del terlizzi calcio. Una macchina che - aggiunge Gialluisi - grazie al presidente De Nicolo, in questi due anni è stata a dir poco perfetta. Ripartiamo dalla convinta ricoferma del mister Anaclerio e del suo staff composto dal suo fedelissimo vice Nicola Franklin il preparatore dei portieri Phillip Cam e dal fisioterapista dottor Gianni Gialluisi. Cercheremo di eseguire nel miglior modo possibile quella che è la programmazione del presidente persona mai scontata che anche quest'anno potrei descriverla con due parole: entusiasmante ed ambizioso».

Felice della scelta anche l'allenatore: «Sono contento della rinnovata fiducia del presidente persona squisita ed ambiziosa che ancora una volta è disposto a credere in me» è il primo commento a caldo rilasciato da Michele Anaclerio. «Cercherò come sempre di dare il massimo per ripagare questa fiducia. Affronteremo questo campionato cercando di ben figurare. Ora mi metterò a lavoro con il direttore Gialluisi, con il quale siamo sempre in sintonia, sulle scelte di mercato cercando e studiando le strategie giuste per formare una squadra che possa dare tante belle soddisfazioni».

Parole di gioia anche da parte del presidente De Nicolo: «Abbiamo accolto con un sorriso il ritiro delle dimissione del mister ritenendo che sia una persona competente preparata valida e che può far bene anche in questa nuova stagione calcistica. Le ambizioni ci sono la voglia anche ora bisogna mettersi a lavoro per costruire un gran bel Terlizzi nella speranza di continuare a stupire».
  • calcio
  • michele anaclerio
  • Giuseppe de Nicolo
Altri contenuti a tema
Pareggio esterno per il Terlizzi Calcio contro il Gallipoli Pareggio esterno per il Terlizzi Calcio contro il Gallipoli La squadra di Barione interrompe il digiuno, ma il cammino verso la salvezza è ancora lungo
Calcio, Terlizzi sconfitto a Corato per 6-0 Calcio, Terlizzi sconfitto a Corato per 6-0 I rossoblu scivolano ancora giù in classifica
Calcio, ora per il Terlizzi servirebbe solo un miracolo Calcio, ora per il Terlizzi servirebbe solo un miracolo Sconfitta per 3-0 a Barletta: l'Eccellenza in bilico
1 Calcio, momento nero per il Terlizzi: di è dimesso pure l'allenatore Michele Anaclerio Calcio, momento nero per il Terlizzi: di è dimesso pure l'allenatore Michele Anaclerio In campo sconfitta in caso contro l'Otranto
Giuseppe De Nicolo: «Quest'anno dobbiamo restare con i piedi per terra» Giuseppe De Nicolo: «Quest'anno dobbiamo restare con i piedi per terra» Dopo la pesante sconfitta contro il Vieste, il presidente del Terlizzi Calcio dà esempio di pragmatismo
Terlizzi Calcio-Vieste 1-4, crollo casalingo: che succede ai rossoblu? Terlizzi Calcio-Vieste 1-4, crollo casalingo: che succede ai rossoblu? La squdra di De Nicolo perde il passo delle prime in classifica
Battuta d'arresto per il Terlizzi Calcio: primo tempo da dimenticare Battuta d'arresto per il Terlizzi Calcio: primo tempo da dimenticare Sconfitta per 3-1 contro il Brindisi
Terlizzi Calcio, è pareggio contro il Gallipoli Terlizzi Calcio, è pareggio contro il Gallipoli I rossoblu scivolano l terzo posto in classifica
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.