villa de gemmis
villa de gemmis
Territorio

Istituto Agrario "de Gemmis": Il sindaco Gemmato scrive alla Città Metropolitana di Bari

Una missiva con la quale Gemmato chiede il rifacimento delle serre didattiche presso l’istituto Agrario

Le strutture precarie, vetri rotti, coperture divelte, vetri penzolanti, la situazione all'interno delle serre della Istituto Agrario "De Gemmis", versano in condizioni proibitive per la sicurezza dei fruitori. A denunciare la situazione nel mese di gennaio, la consigliera comunale Mariangela Galliani che rese pubbliche alcune immagini scattate dai genitori durante l'Open Day presso l'istituto. Il 4 febbraio un sopralluogo congiunto tenuto tra Comune di Terlizzi, Città Metropolitana e la stessa dirigenza scolastica, con l'impegno della Città Metropolitana di ammodernare le serre obsolete e pericolanti all'interno.

In questi giorni il sindaco Ninni Gemmato ha inviato una lettera alla Città Metropolitana di Bari con cui chiede il rifacimento delle serre didattiche presso l'istituto di Terlizzi. La missiva segue il sopralluogo che lo scorso 4 febbraio si tenne presso il plesso scolastico di via Mariotto alla presenza del primo cittadino, della dirigente scolastica, Giovanna Palmulli, e dei rappresentanti dell'Ente guidato da Antonio Decaro.

In quell'occasione, ricorda il primo cittadino, «si convenne sulla necessità improcrastinabile di programmare interventi di rifacimento delle serre didattiche. Ad oggi, per quanto consta, tali opere non risultano inserite nel piano triennale delle opere pubbliche della Città Metropolitana, diversamente da quanto ci si attendeva. È del tutto evidente - aggiunge il sindaco Gemmato - che il permanere di tale circostanza rischia di compromettere gravemente la funzionalità della scuola, precludendo di fatto il regolare svolgimento di attività didattiche e laboratoriali estremamente peculiari. Ne deriverebbe, inoltre, un grave danno d'immagine per l'istituto Agrario ancora oggi considerato realtà formativa strategica per un territorio votato all'agricoltura e al florovivaismo».
  • Ninni Gemmato
  • Città metropolitana
  • istituto agrario De Gemmis
Altri contenuti a tema
Gemmato: «Gli angeli talvolta indossano la divisa» Gemmato: «Gli angeli talvolta indossano la divisa» Secondo il sindaco «il gesto dei due militari ha dimostrato che le forze dell’ordine sono forze buone»
1 Coronavirus, pronte le misure di sostegno del Comune in favore delle attività commerciali Coronavirus, pronte le misure di sostegno del Comune in favore delle attività commerciali Contributo alle partite Iva, suolo pubblico gratis, riduzione Tari e posticipo del pagamento di alcune imposte
Margherite bianche in onore dei magistrati Falcone e Borsellino e delle vittime della strage di Capaci Margherite bianche in onore dei magistrati Falcone e Borsellino e delle vittime della strage di Capaci Gemmato: «Coltiviamo la Legalità». La cerimonia nei giardini di via Bovio ha inteso onorare anche i morti della strage di via D'Amelio
Gemmato a tutto tondo su TerlizziViva: «Aiutiamo l'economia locale» Gemmato a tutto tondo su TerlizziViva: «Aiutiamo l'economia locale» Dal 26 maggio riapre per intero il mercato settimanale
Stasera Ninni Gemmato in diretta su TerlizziViva Stasera Ninni Gemmato in diretta su TerlizziViva Il Sindaco sarà intervistato dal nostro Caporedattore Gianluca Battista. Il pubblico potrà interagire
1 Ora è ufficiale: Terlizzi non ha più positivi al Coronavirus Ora è ufficiale: Terlizzi non ha più positivi al Coronavirus Lo ha detto in diretta Facebook il Sindaco Ninni Gemmato
Gemmato annuncia: «Dal 26 maggio riparte il mercato settimanale» Gemmato annuncia: «Dal 26 maggio riparte il mercato settimanale» Il 19 maggio potranno riaprire le categorie merceologiche alimentari
Ninni Gemmato in diretta su TerlizziViva: martedì prossimo l'intervista del Viva Network Ninni Gemmato in diretta su TerlizziViva: martedì prossimo l'intervista del Viva Network Il pubblico potrà interagire in tempo reale col Sindaco
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.