Nico Bavaro
Nico Bavaro
Politica

Giunta regionale, si va verso un assessorato per Sinistra Italiana 

Michele Emiliano avrebbe apprezzato il ruolo di ricucitura del segretario Nico Bavaro prima e durante la campagna elettorale

Un assessorato per l'area riconducibile a Sinistra Italiana. Sarebbe questa la volontà di Michele Emiliano per comporre il puzzle della giunta dopo l'avvio del secondo mandato quale governatore della Puglia. Emiliano, che ha già specificato che gli assessori saranno dieci (metà dei quali donne), ha apprezzato il ruolo del partito guidato in regione da Nico Bavaro nella preparazione e nella conduzione della campagna elettorale.

Sebbene la lista Puglia Solidale e Verde, a cui SI ha dato vita, non abbia ottenuto il seggio in consiglio per una manciata di voti (Bavaro con oltre 5mila voti si è piazzato alle spalle di Spaccavento), il governatore vuole riconoscere il ruolo di Bavaro che ha lavorato personalmente alla ricucitura dello strappo consumatosi durante la prima giunta Emiliano. Senza dimenticare che sulla vittoria dell'ex magistrato è stato determinante il ruolo di Nichi Vendola che è sceso in campo in prima persona per rimettere insieme i cocci dell'elettorato di sinistra e indirizzarlo a rinnovare la fiducia nei confronti di Emiliano.

Ma non è affatto escluso che, considerati gli obblighi numerici imposti dal rispetto delle quote rosa, la casella di assessore dell'area afferente a Sinistra Italiana sia affidata ad una donna. In questo caso il nome che circola di più è quello di Angela Barbanente, già assessore nelle giunte Vendola. Ovviamente dallo staff di Bavaro le bocche sono cucite e permane uno strettissimo riserbo. Tra pochi giorni ne sapremo di più.
  • Regione Puglia
  • Elezioni regionali 2020
  • Giunta regionale
Altri contenuti a tema
La Puglia resta in zona arancione La Puglia resta in zona arancione Prorogata l'ordinanza dal Ministro Roberto Speranza
Gestione del contact tracing Covid, botta e risposta fra Gemmato e Lopalco Gestione del contact tracing Covid, botta e risposta fra Gemmato e Lopalco Il deputato terlizzese: «Nessuna assunzione delle 133 previste». L'assessore regionale replica sostenendo che sono state contrattualizzate 82 persone, il parlamentare di rimando chiede di conoscere gli atti
Emiliano ha deciso. Ufficializzati i nomi della nuova Giunta regionale Emiliano ha deciso. Ufficializzati i nomi della nuova Giunta regionale A Massimo Bray Cultura e Turismo. Anita Maurodinoia è la novità ai Trasporti e Mobilità Sostenibile
Rete ospedaliera pugliese: portati a 3062 i posti letto Covid Rete ospedaliera pugliese: portati a 3062 i posti letto Covid Il comunicato del Dipartimento promozione della Salute
Scontro tra Ministero dell'Istruzione e Regione Puglia su didattica "mista" Scontro tra Ministero dell'Istruzione e Regione Puglia su didattica "mista" La nota ministeriale con cui si invita l'Ente regionale a rivedere l'ordinanza
Toccata quota mille ricoverati in Puglia ma scendono i posti occupati in terapia intensiva Toccata quota mille ricoverati in Puglia ma scendono i posti occupati in terapia intensiva Il 94% degli attualmente positivi è in isolamento domiciliare e non ha bisogno di cure ospedaliere
Emiliano, nuova ordinanza: «Chiedere la didattica a distanza è un diritto» Emiliano, nuova ordinanza: «Chiedere la didattica a distanza è un diritto» Il presidente della Regione: «Nessuno potrà essere obbligato ad andare a scuola. Gli istituti si attrezzino immediatamente per i collegamenti on line»
42 ricoveri in più nelle ultime ore in Puglia, 259 nuovi casi positivi nel barese 42 ricoveri in più nelle ultime ore in Puglia, 259 nuovi casi positivi nel barese L'indice di capienza delle terapie intensive sfiora il 34% dei posti disponibili
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.