acqua
acqua
attualità

Fontane pubbliche e i furbetti dell'acqua

Alle prime luci dell'alba tanti agricoltori alle fontane prelevano acqua per l'irrigazione dei campi

Nonostante ci sia un decreto regionale che impone il risparmio idrico e la limitazione dell'utilizzo dell'acqua soprattutto per uso irriguo, a Terlizzi ci sono troppi furbetti dell'acqua. Soprattutto nelle prime ore del mattino, infatti, capita troppo spesso di scorgere presso le fontane pubbliche agricoltori che riempiono grosse taniche di acqua. C'è qualcuno addirittura che allaccia il proprio trattore con botte alla rete dell'Aqp. Migliaia di litri di acqua prelevati per essere portati in campagna e ciò nonostante il divieto di utilizzare acqua potabile erogata dal pubblico acquedotto per usi impropri, come l'innaffiamento di giardini e prati, il lavaggio dei cortili e piazzali e il riempimento di piscine e vasche.
Una cattiva abitudine che pare essere ormai fuori controllo. Oltre allo spreco dell'acqua e al danno per le casse comunali (l'acqua delle fontane è pubblica ed è pagata con soldi pubblici) il fatto è che le fontane subiscono anche dei danni per questi usi impropri e necessitano spese straordinarie di manutenzione. In teoria ogni cittadino può utilizzare solo 25 litri di acqua al giorno servita dalla fontana pubblica, mentre per gli agricoltori esiste anche la rete Arif che con i suoi impianti è concepita specificamente per l'uso irriguo nelle campi. .
  • agricoltura
  • acqua
  • aqp
  • fontane
Altri contenuti a tema
I Gilet Arancioni fermano Terlizzi a colpi di clacson I Gilet Arancioni fermano Terlizzi a colpi di clacson Riuscita la protesta del mondo agricolo
Niente stato di calamità per le gelate, le reazioni di parlamentari e consiglieri regionali Niente stato di calamità per le gelate, le reazioni di parlamentari e consiglieri regionali Le posizioni di Gemmato (FdI), D’Attis, Damiani, Marmo, Damascelli (FI) e De Leonardis (Area Popolare)
Coldiretti: «Agricoltura diventi priorità nell'azione di governo» Coldiretti: «Agricoltura diventi priorità nell'azione di governo» La posizione del presidente regionale di Coldiretti
Gilet arancioni e gelate: il ministro Centinaio conferma gli impegni a sostegno degli agricoltori Gilet arancioni e gelate: il ministro Centinaio conferma gli impegni a sostegno degli agricoltori Saranno attivati gli interventi compensativi del fondo per le colture non assicurate
Il Partito Democratico discute di agricoltura Il Partito Democratico discute di agricoltura Venerdì 14 dicembre al Chiostro delle Clarisse
Mondo agricolo in rivolta: dalla Regione nessuna risposta su Xylella, Psr e gelate Mondo agricolo in rivolta: dalla Regione nessuna risposta su Xylella, Psr e gelate La mobilitazione, dopo l'incontro con alcuni  consiglieri regionali, prosegue
Online “AQP f@cile”, il nuovo sportello commerciale di Acquedotto Pugliese Online “AQP f@cile”, il nuovo sportello commerciale di Acquedotto Pugliese Gestire il contratto AQP con pochi clic da pc, tablet e cellulare è più facile
Gelate e rimborsi agli agricoltori: in Parlamento un emendamento firmato Gemmato e De Carlo Gelate e rimborsi agli agricoltori: in Parlamento un emendamento firmato Gemmato e De Carlo Primi firmatari sono gli on. Gemmato e De Carlo
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.