De Chirico impegnato in un ballo tradizionale
De Chirico impegnato in un ballo tradizionale
Vita di città

Festa Bandiera Albanese, De Chirico: «Momento di conoscenza e condivisione»

Il primo cittadino ha presenziato ai festeggiamenti. Entusiasta dell'interazione tra le comunità

«Momento di conoscenza e condivisione».

Così il sindaco di Terlizzi, Michelangelo De Chirico, ha definito la Festa della Bandiera Albanese, tenutasi lo scorso 28 novembre, evento che commemora la conquista dell'indipendenza del Paese delle Aquile dall'Impero Ottomano nel 1912.

«Per la prima volta la comunità albanese ha incontrato quella terlizzese condividendo storia, usi, costumi e tradizioni - ha spiegato il primo cittadino -. Due popoli tra i quali oggi si intrecciano rapporti economici, sociali e culturali. Con grande gioia ho accolto il Console albanese e ho apprezzato il tono solenne del suo intervento. Con autorevolezza ha saputo esaltare il carattere intraprendente e solidale della sua gente, una comunità che ha accolto la cultura italiana e l'ha fatta propria, integrandosi con una velocità impressionante ed entrando a far parte del tessuto sociale e economico del nostro territorio.
Non solo una festa, dunque, quella del 28 novembre, ma anche un momento di condivisione e di conoscenza delle tradizioni dell'Albania. Ho ammirato le sculture in legno esposte, i costumi e i balli tradizionali che hanno mostrato la bellezza e la ricchezza del patrimonio culturale albanese. Mi sono sentito parte integrante di una grande famiglia europea
- ha concluso De Chirico -, che si arricchisce delle differenze e delle similitudini dei suoi cittadini».

Quella albanese è una delle comunità più folte nella Terra di Bari. Sono per fortuna lontanissime (ma sempre vive per comprendere i passaggi della Storia) le immagini della nave Vlora che toccò il porto del capoluogo regionale nel 1991, carica di disperazione.
La comunità albanese ha saputo nel tempo conquistare la fiducia dei pugliesi, battendo pregiudizi, integrandosi e divenendo un punto di forza in più per le nostre città. Tantissimi i matrimoni misti, tante le famiglie bilingue, segno di unione tra due popoli molto vicini, tenuti lontani per decenni solo dalla scure oscurantista comunista.
  • Michelangelo De Chirico
  • Festa Bandiera Albanese Terlizzi
Altri contenuti a tema
De Chirico: «Benvenuta a Bari Coppa Davis!» De Chirico: «Benvenuta a Bari Coppa Davis!» Il sindaco di Terlizzi ed ex tennista incantato dall'insalatiera esposta a Palazzo di Città
Ruggiero su immigrati: «Controllare strutture di Scianatico e Relais degli Ulivi» Ruggiero su immigrati: «Controllare strutture di Scianatico e Relais degli Ulivi» Chieste anche le dimissioni dell'Assessora Daniela Zappatore
Michelangelo Matacchione confermato alla guida del Comitato Feste Patronali Michelangelo Matacchione confermato alla guida del Comitato Feste Patronali Il nuovo vertice si avvarrà del prezioso impegno di don Roberto de Bartolo
Polizia Locale, Terlizzi ha un nuovo comandante: è Campanella Polizia Locale, Terlizzi ha un nuovo comandante: è Campanella Il dirigente è ufficialmente in servizio. Per il sindaco De Chirico si tratta di «una figura di esperienza e competente»
I Sindaci di Terlizzi ricordati in un archivio fotografico I Sindaci di Terlizzi ricordati in un archivio fotografico La cerimonia inaugurale si terrà domani, martedì 16 gennaio
Lavori in via Eroi del Mare, De Chirico fa il punto della situazione - VIDEO Lavori in via Eroi del Mare, De Chirico fa il punto della situazione - VIDEO Proseguono i lavori alle arterie stradali cittadine
De Chirico emana ordinanza contro i botti a Terlizzi De Chirico emana ordinanza contro i botti a Terlizzi A Natale ha funzionato solo in parte. L'obiettivo è un Capodanno in sicurezza
Polizia Locale, Igiene Urbana e Mobilità: il nuovo dirigente è Campanella Polizia Locale, Igiene Urbana e Mobilità: il nuovo dirigente è Campanella Pubblicato il decreto del sindaco De Chirico: il comandante «possiede i requisiti professionali e un'adeguata esperienza»
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.