largo cirillo restituita ai terlizzesi. Ecco le immagini. (Foto Cosma Cacciapaglia)
largo cirillo restituita ai terlizzesi. Ecco le immagini. (Foto Cosma Cacciapaglia)
Politica

Tesoro replica ai giovani del Pd: «Hanno lasciato Largo Cirillo nello sfascio e ora parlano»

«In otto anni la loro dirigenza di riferimento non ha prodotto un provvedimento serio per largo Cirillo»

"Fa davvero specie che i Giovani democratici parlino di scarsa progettazione da parte di questa Amministrazione- questo l'incipit della nota diffusa dall'Assessore ai Lavori pubblici e Vicesindaco, Franco Tesoro, che non ci sta alle dichiarazioni diffuse nella giornata di ieri dai GD Terlizzi sul presunto scarso interesse per le esigenze dei residenti di largo Cirillo-

«Proprio loro - ha continuato- che sono espressione giovanile di un partito che ha lasciato quella piazza all'abbandono e allo sfascio totale, dovrebbero, quantomeno, prima farsi portavoce con noi cittadini dei motivi dell'immobilismo e dell'inerzia della precedente amministrazione targata PD che, si badi bene, ha guidato questa città per quasi due mandati e di tempo per riqualificare la zona ne avrebbe avuto, se ce ne fosse stata la volontà, ovviamente.

Questa Amministrazione, alla metà del suo mandato, può dire di aver trasformato quella struttura decadente e pericolosa in un salottino in pieno borgo. La loro dirigenza di riferimento, che esprimeva il Sindaco e buona parte della Giunta, invece, in otto anni non ha prodotto un provvedimento serio per largo Cirillo. Dunque, quando e se saranno in grado di fornire lumi sui motivi della paralisi di una intera Città addebitabile all'ex sindaco e alla sua schiera, potremmo, forse, riprendere un confronto sereno e soprattutto onesto", ha detto.

Quanto alla recente 'pedonalizzazione' che sta tenendo banco in queste ore, l'Assessore ha voluto fornire una serie di precisazioni: "Innanzitutto, la limitazione dell'accesso di autoveicoli alla piazzetta è una soluzione solo temporanea occorrente per ultimare i lavori, anche con l'apposizione della segnaletica. In secondo luogo, per andare incontro alle legittime esigenze dei residenti, si è optato per consentire loro l'accesso ai residenti per carico e scarico merci. Anzi, abbiamo stabilito un unico senso di marcia – per ovvi motivi di viabilità e larghezza delle strade- con ingresso degli autoveicoli da via Cirillo e uscita in via Cattaneo.

Tutto ciò, è bene sottolinearlo per i poco informati, alla luce dei molteplici incontri che il sottoscritto, in qualità di Assessore ai Lavori pubblici- il consigliere Ranieri è delegato alle Manutenzioni- insieme al dirigente dell'ufficio tecnico ha avuto con il comitato dei residenti. Incontri dai quali è emersa esattamente questa soluzione come quella più consona, seppur, ripeto, al momento parliamo di una soluzione solo temporanea.
Se poi- ha concluso Tesoro- i Giovani Democratici o chi per loro conoscano un modo per abbattere una intera struttura- la ex piazza del pesce- ergere al suo posto una piazza, dotarla di panchine e aiuole e affiggervi la segnaletica, senza chiudere l'accesso alla zona, provvedimento preso anche e soprattutto per ragioni di incolumità, attendiamo di conoscerlo. Sarebbe l'ennesimo punto su cui attendiamo spiegazioni e risposte".
  • Terlizzi
  • largo Cirillo
  • Franco Tesoro
Altri contenuti a tema
Allarme in largo Lago Dentro e largo Cirillo, le auto stanno rovinando il pavimento Allarme in largo Lago Dentro e largo Cirillo, le auto stanno rovinando il pavimento Anche in largo Cirillo episodi di inciviltà
I buoni vincono sui cattivi: ripristinato il gruppo Facebook "Mezz 'O Borg" I buoni vincono sui cattivi: ripristinato il gruppo Facebook "Mezz 'O Borg" La piazza virtuale era stata attaccata dagli hacker
A Terlizzi l'allaccio del gas a prezzi ridotti A Terlizzi l'allaccio del gas a prezzi ridotti Offerta promozionale della compagnia 2i Rete Gas
Rissa tra migranti: in carcere i cinque africani fermati ieri Rissa tra migranti: in carcere i cinque africani fermati ieri Le indagini dei Carabinieri proseguiranno per accertare ulteriori responsabilità
"A Casa di Vito", una casa per i malati oncologici "A Casa di Vito", una casa per i malati oncologici Sabato prossimo l'inaugurazione
Un volto di Terlizzi sulla copertina de "L'Espresso" Un volto di Terlizzi sulla copertina de "L'Espresso" Protesta contro un sistema razzista e arrogante
Rosa de Palo, la giovane terlizzese con la passione della pirografia Rosa de Palo, la giovane terlizzese con la passione della pirografia Si tratta di una tecnica che consente di scrivere col fuoco sul legno
Stanotte il trattamento antiparassitario, ecco cosa fare Stanotte il trattamento antiparassitario, ecco cosa fare Comunicate le misure di prevenzione da adottare
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.