franco tesoro
franco tesoro
Attualità

Migranti, Tesoro (Gruppo misto) risponde a La Corrente

Continua a tener banco la questione relativa all’accoglienza dei migranti

A seguito dell'articolo pubblicato su questa testata domenica 24 Dicembre, relativo alla lettera aperta con cui il Movimento politico de "La corrente" ha fatto sostanzialmente ammenda, per non essere stati in grado, come istituzioni preposte, di trovare una quadra risolutiva circa la complicata questione della sistemazione dei lavoratori stagionali immigrati giunti a Terlizzi, pubblichiamo per dovere di cronaca, la replica pervenutaci in redazione dal consigliere comunale Franco Tesoro (Gruppo misto).
Parole forti che, stando nel tema, sono testimonianza del fatto incontrovertibile che non sia esistita negli ultimi mesi nessuna programmazione reale in tema di accoglienza di migranti e tutti i confronti politici e le promesse elettorali si sono rivelati, allo stato delle cose, solo degli inutili dilatatori di tempo. Ad oggi, 27 dicembre 2023, dobbiamo registrare la mancanza di un ricovero dignitoso che possa permettere ai lavoratori stagionali stranieri un riparo e servizi igienici minimi; e per quanto la questione accoglienza si sia presentata ciclicamente annosa e piena di cavilli burocratici, non è mai stata così approssimativa come in questi mesi.

Questo giudizio resta certamente parziale, un punto di partenza (seppur molto negativo) di cui, però, si spera si possa fare tesoro per i prossimi mesi e per la prossima programmazione. L'invito umile è quello, in futuro, di prevedere festival, arte, rassegne e bellezza solo dopo aver trovato una soluzione a questioni umane che coinvolgono tutta la comunità e l'ordine pubblico della stessa (emergenza da non trascurare). Rischiano, altrimenti, di risultare stucchevoli e mere vetrine di propaganda, termini quali "accoglienza"," solidarietà" e "inclusività".

Il testo integrale della lettera di Franco Tesoro

«Sembrano ormai lontani i tempi in cui il rappresentante del popolo eletto in democrazia sentiva la pratica politica come un dovere a cui assolvere con onore, dignità, rispetto verso la città. In quei tempi la parola, una promessa elettorale era un impegno a cui assolvere e su cui la politica vigilava. Cosa è rimasto oggi delle vostre tante promesse, delle parole pronunciate, dell'aggressività con cui avete giudicato altri amministratori, delle vostre elevate capacità e competenze tanto pavoneggiate? Un vergognoso "chiediamo scusa". L'amministratore è eletto perché deve trovare soluzioni e se non si è in grado di rispettare questo semplice principio allora vuol dire solo una cosa: gli incapaci siete voi! E siete voi stessi ad ammetterlo, tramite le parole del movimento politico in maggioranza La Corrente: non esiste nessuna programmazione in tema di accoglienza migranti, nessuna capacità di attuare soluzioni. Le vostre scuse non serviranno a dare un tetto a questi uomini lasciati al freddo e in condizioni igieniche pessime e non serviranno nemmeno alla città tutta perché per causa vostra la nostra amata Terlizzi è tutt'altro che Città accogliente! Una mancanza così grave da voi pubblicamente ammessa in politica ha solo una conseguenza ammissibile: la vostra uscita dalla maggioranza o le dimissioni dell'assessore al ramo! Qualsiasi altra azione è priva di valore e vuota come le vostre promesse e capacità amministrative».
  • Franco Tesoro
  • Migranti Terlizzi
  • La Corrente Terlizzi
Altri contenuti a tema
Conclusa la campagna di accoglienza: i risultati di Daniela Zappatore Conclusa la campagna di accoglienza: i risultati di Daniela Zappatore Il servizio docce è terminato il 29 febbraio
La Corrente Terlizzi difende Ghali ed il suo appello pro-Palestina La Corrente Terlizzi difende Ghali ed il suo appello pro-Palestina Il cantante aveva chiesto il cessate il fuoco rimarcando le atrocità commesse a Gaza
Paura nella zona del Famila: migrante minaccia di darsi fuoco Paura nella zona del Famila: migrante minaccia di darsi fuoco Sul posto anche il sindaco De Chirico e l'assessora Zappatore
Migranti Terlizzi, il Sermolfetta raccoglie indumenti e coperte Migranti Terlizzi, il Sermolfetta raccoglie indumenti e coperte La richiesta di aiuto rivolta a cittadini e cittadine
Migranti, Barione presenta una interpellanza all'amministrazione di Terlizzi Migranti, Barione presenta una interpellanza all'amministrazione di Terlizzi Sotto la lente di ingrandimento l'ipotesi di ricovero per i lavoratori stagionali nell'ex Liceo "Sylos"
Migranti: La Corrente si scusa per l'accoglienza fallita Migranti: La Corrente si scusa per l'accoglienza fallita La lettera prenatalizia come ammissione di colpa
Migranti allestiscono un alloggio nel bagno pubblico di via Savoia Migranti allestiscono un alloggio nel bagno pubblico di via Savoia I tre hanno allestito la loro dimora tra le 9.00 e le 12.00 di questa mattina
Accoglienza lavoratori stagionali nell'ex Liceo Classico "Sylos" Accoglienza lavoratori stagionali nell'ex Liceo Classico "Sylos" Stanziati 90mila euro dalla Regione Puglia
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.