Il sindaco Ninni Gemmato. <span>Foto Comune di Terlizzi</span>
Il sindaco Ninni Gemmato. Foto Comune di Terlizzi
Cronaca

Processo Pandora, Gemmato dopo le condanne: «Terlizzi è la città dei fiori. Terlizzi non si tocca»

Il monito del sindaco dopo la costituzione parte civile del Comune

«È un bel giorno per Terlizzi, è il giorno del riscatto per la nostra comunità che oggi ottiene giustizia e viene ripagata del grave danno d'immagine subito».

Il sindaco di Terlizzi Ninni Gemmato commenta così la sentenza del Tribunale di Bari relativa al processo "Pandora" nel quale risultano coinvolti soggetti appartenenti a una famigerata organizzazione criminale terlizzese.

«Terlizzi è la Città dei fiori. Terlizzi non si tocca» afferma Gemmato. «Sullo sfondo di questa vicenda giudiziaria resta l'esempio di una classe politica e di una città impermeabili a qualsiasi contaminazione criminale che, al contrario, hanno avuto il coraggio di metterci la faccia, entrare in un'aula di tribunale e difendere la credibilità e la reputazione di una comunità sana».

Il Comune di Terlizzi, rappresentato dall'avvocato Roberto Lopelli di Bari, sin da subito era costituito nel processo. Tale decisione, fortemente voluta dal sindaco Gemmato, nasceva dalla convinzione che gli imputati, tentando di infiltrare e acquisire il controllo del mercato dei fiori (così come accertato dalle indagini delle autorità inquirenti), avevano procurato un grave danno d'immagine alla comunità terlizzese.

Tesi che è stata accolta in sede processuale: nella sentenza di oggi alcuni degli imputati sono stati condannati, tra le altre cose, «al risarcimento del danno — da liquidarsi in separata sede — in favore del Comune del Terlizzi», oltre alla rifusione delle spese processuali sostenute dalla stessa parte civile.
  • Ninni Gemmato
  • Processo Pandora
Altri contenuti a tema
Roberto Menia con Ninni Gemmato nelle scuole per il Giorno del Ricordo Roberto Menia con Ninni Gemmato nelle scuole per il Giorno del Ricordo Presentato alla "Gesmundo" il libro "10 febbraio. Dalle foibe all’esodo"
Il Comitato cittadino di via Molfetta ha incontrato il sindaco Gemmato Il Comitato cittadino di via Molfetta ha incontrato il sindaco Gemmato Sicurezza stradale, viabilità, decoro urbano gli argomenti affrontati durante la serata
«La salute non è uno spezzatino» «La salute non è uno spezzatino» Il Sindaco Gemmato in visita al "Sarcone", ha raccolto le preoccupazioni dei medici
Gemmato su "Sarcone": «Ripristinare subito i reparti di Chirurgia e Pneumologia» Gemmato su "Sarcone": «Ripristinare subito i reparti di Chirurgia e Pneumologia» Il primo cittadino: «La Sanità del Nord Barese non è in sicurezza»
Roghi tossici: il movimento "Fridays For Future" contro gli interventi di Gemmato Roghi tossici: il movimento "Fridays For Future" contro gli interventi di Gemmato Questa sera l'incontro nella sede de La Garra
Un centinaio di persone alla marcia di legalità di Libera Terlizzi Un centinaio di persone alla marcia di legalità di Libera Terlizzi Gemmato:«Terlizzi è una comunità sana, la parte marcia della città è una sparuta minoranza»
L'Amministrazione comunale sarà presente alla marcia di Libera contro le mafie L'Amministrazione comunale sarà presente alla marcia di Libera contro le mafie "Terlizzi LIBERA Terlizzi" partirà dalla chiesa di Santa Maria della Stella alle 18.00
Gemmato: «La localizzazione dell'impianto Sorgenia sia armoniosa col paesaggio» Gemmato: «La localizzazione dell'impianto Sorgenia sia armoniosa col paesaggio» Dall'incontro aperto alla cittadinanza è emersa la posizione dell'Amministrazione: si tratta di modello virtuoso di produzione energetica
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.