passaggio a livello
passaggio a livello
Politica

Passaggi a livello: prima la viabilità alternativa, poi la rimozione

Fratelli d'Italia esprime soddisfazione per il nulla osta a Ferrotramviaria

Il circolo locale di Fratelli d'Italia esprime soddisfazione per l'approvazione, nel corso della seduta ultima di consiglio comunale, del punto sulla soppressione di alcuni passaggi a livello in agro di Terlizzi.
«I nostri consiglieri comunali - interviene il presidente cittadino Pasquale Ranieri - insieme a tutta la maggioranza, hanno condiviso un atto ufficiale che va nella direzione della sicurezza e della modernità del paese, assumendosi la responsabilità della puntuale verifica del lavoro della Ferrotramviaria affinché, prima della chiusura dei passaggi a livello, provveda alla realizzazione funzionale di una viabilità alternativa che non crei disagi ai cittadini».

«Un provvedimento che ha visto le opposizioni votare contro e, persino, dare sfogo al peggior populismo che essi stessi dicono di condannare. Pur di ricevere l'applauso dei cittadini, preoccupati dall'intervento di chiusura dei transiti ferroviari, i consiglieri di opposizione hanno tirato fuori argomenti bizzarri talvolta inopportuni , hanno parlato di attentato alla democrazia e cavalcato questioni di partecipazione. La loro veemenza oratoria, talvolta di basso livello, manifesta la totale incapacità di andare oltre le urla».

«Prova ne è che solo la maggioranza ha avuto il coraggio e la forza di votare a favore del provvedimento, opportunamente emendato, con la convinzione e la visione prospettica che questa classe dirigente dimostra sempre nella sua azione.
Va chiarito che questo atto rappresenta solo il primo passo di un processo lungo ed articolato che sarà certamente partecipato e condiviso con i cittadini terlizzesi e con tutti gli attori del progetto per giungere alla migliore soluzione possibile.
Ci è , inoltre, noto l'interessamento personale alla questione dell'assessore regionale ai traporti, Giannini, che ringraziamo».

«Siamo certi che la collaborazione delle istituzioni con i cittadini, molti, promotori di indicazioni importanti, porterà risultati positivi nella viabilità pedonale, veicolare e ferroviaria delle zone interessate, aumentando il livello di sicurezza e garantendo il processo di modernizzazione del nostro territorio. L'amministrazione Gemmato, ancora una volta, dimostra la responsabilità e la capacità di assumere decisioni , forse scomode ed impopolari nell' immediato, ma che porteranno certamente benefici futuri all'intera comunità».
  • ferrotramviaria
  • FdI - Fratelli d'Italia
  • passaggio a livello
Altri contenuti a tema
Passaggi a livello, l'assessore Giannini a Terlizzi per presentare il progetto Passaggi a livello, l'assessore Giannini a Terlizzi per presentare il progetto Incontro di partecipazione promosso dall'Amministrazione comunale
Arriva il treno ma il passaggio a livello resta aperto Arriva il treno ma il passaggio a livello resta aperto L'episodio è accaduto alla barriera di via Santo Stasi
Stop ai passaggi a livello per migliorare la sicurezza: voto favorevole solo dal centrodestra Stop ai passaggi a livello per migliorare la sicurezza: voto favorevole solo dal centrodestra Forza Italia si salda con Pd e Città Civile: le opposizioni contro il nulla osta a Ferrotramviaria
Chiusura passaggi a livello, la polemica si trasferisce in consiglio comunale Chiusura passaggi a livello, la polemica si trasferisce in consiglio comunale Questa sera alle 18 l'argomento sarà discusso come primo punto all'ordine del giorno
Ferrotramviaria, ora c'è il certificato di sicurezza Ferrotramviaria, ora c'è il certificato di sicurezza La società è la prima in Puglia a ottenere il riconoscimento Ansf
Strage ferroviaria, entro il 23 luglio le istanze per i risarcimenti Strage ferroviaria, entro il 23 luglio le istanze per i risarcimenti Nell'incidente ferroviario persero la via due cittadini terlizzesi
Addio all'ospedale, Fratelli d'Italia: «Silenzio complice da parte delle opposizioni» Addio all'ospedale, Fratelli d'Italia: «Silenzio complice da parte delle opposizioni» La riconversione del "Michele Sarcone" fa divampare la polemica politica
Inizia lo smantellamento dell'ospedale di Terlizzi: «La Carta di Ruvo? Solo carta igienica» Inizia lo smantellamento dell'ospedale di Terlizzi: «La Carta di Ruvo? Solo carta igienica» Dura nota contro Emiliano da parte di Fratelli d'Italia
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.