sindaco . ninni gemmato
sindaco . ninni gemmato
attualità

Ospedale Nord Barese, Gemmato incalza Emiliano

Il primo cittadino di Terlizzi: «Non è un soprammobile da esporre una tantum per impressionare gli invitati»

«È evidente che il presidente Emiliano provi a far dimenticare le inchieste giornalistiche sugli sprechi nella sanità pugliese, ma qualcuno dovrà pur spiegargli che l'ospedale del Nord Barese non è un soprammobile da esporre nel proprio ufficio all'occorrenza per impressionare gli invitati».

Il sindaco di Terlizzi, Ninni Gemmato, commenta così la notizia diffusa dalla Regione Puglia circa la presentazione del nuovo ospedale del Nord Barese.

«Il nuovo stabilimento per l'Ospedale del Nord Barese - ricorda Gemmato - fu già annunciato quindici anni fa dall'allora governatore Vendola: la presentazione di oggi, a ben vedere, è solo l'ammissione che siamo ancora all'anno zero. Ancora oggi, invece, il Nord Barese resta scoperto in termini di servizi essenziali previsti dalla legge. La messa in sicurezza dei presidi di Molfetta, Terlizzi, e Corato, non è più rinviabile. Su questi temi attendiamo ancora che Emiliano accetti l'invito a un confronto in Consiglio comunale».

«Che fine ha fatto, poi, la Carta di Ruvo - si chiede amaro Gemmato -? Già tre anni fa, a luglio del 2016, Emiliano salì di nuovo sul palco per presentare un altro ospedale del Nord Barese, l'ennesimo annuncio simile a quello di oggi. Salvo poi stracciare quella carta e, al contrario, chiudere l'ospedale di Terlizzi e ridimensionare i presidi di Corato e Molfetta.»

«Si continua a dire che nessun ospedale è stato chiuso, ma un presidio che non è più ospedale di base, svuotato di servizi e senza un pronto soccorso h24 è di fatto un ospedale chiuso, ancorché si lascino le porte e le finestre aperte. Oggi - conclude il sindaco di Terlizzi - in tutto il nord barese non esiste un ospedale con le caratteristiche di primo livello e nei prossimi quindici anni non è dato sapere se e come sarà rispettato il dm70 e altre previsioni di legge. La verità è che oggi, in un bacino di utenza di circa 200 mila abitanti, non esistono servizi di emergenza e di diagnostica essenziali come l'Unità di Terapia Intensiva Coronarica (Utic), la rianimazione, la banca del sangue, la risonanza magnetica. Nei tre presidi ospedalieri di Molfetta, Corato e Terlizzi mancano del tutto unità operative previste per legge come Neurologia, Psichiatria, Oncologia, Otorinolaringoiatria».
  • Ninni Gemmato
  • ospedale del nord barese
Altri contenuti a tema
L'Amministrazione comunale sarà presente alla marcia di Libera contro le mafie L'Amministrazione comunale sarà presente alla marcia di Libera contro le mafie "Terlizzi LIBERA Terlizzi" partirà dalla chiesa di Santa Maria della Stella alle 18.00
Gemmato: «La localizzazione dell'impianto Sorgenia sia armoniosa col paesaggio» Gemmato: «La localizzazione dell'impianto Sorgenia sia armoniosa col paesaggio» Dall'incontro aperto alla cittadinanza è emersa la posizione dell'Amministrazione: si tratta di modello virtuoso di produzione energetica
Operazione "Anno Zero", Gemmato: «Se responsabilità saranno accertate, ci costituiremo parte civile» Operazione "Anno Zero", Gemmato: «Se responsabilità saranno accertate, ci costituiremo parte civile» Le parole del Sindaco dopo il blitz antimafia che ha portato all'arresto di 25 persone
Ninni Gemmato: «Il concertone di Capodanno a Terlizzi uno dei migliori in Puglia» Ninni Gemmato: «Il concertone di Capodanno a Terlizzi uno dei migliori in Puglia» Il Sindaco rivendica la scelta dell'Amministrazione comunale e sottolinea il successo dell'evento
Chiude il Reparto di Chirurgia del "Sarcone" Chiude il Reparto di Chirurgia del "Sarcone" Decisione della Asl Bari. Il Sindaco Gemmato: «Sorpresa di fine anno di Emiliano»
Terlizzi è Comune Riciclone per il 2018 Terlizzi è Comune Riciclone per il 2018 Il riconoscimento ritirato a Bari dal Sindaco Ninni Gemmato
Consegnate ieri sera le chiavi della città di Terlizzi alla Madonna del Rosario Consegnate ieri sera le chiavi della città di Terlizzi alla Madonna del Rosario Cerimonia celebrata nel 380° anniversario della costituzione della Confraternita del Rosario
"Disability Pride", tanta partecipazione a Terlizzi "Disability Pride", tanta partecipazione a Terlizzi "Manifestazione di interesse", l'impegno dell'Amministrazione a tutelare la disabilità in giunta comunale
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.