azzollini forza italia
azzollini forza italia
attualità

Ospedale del Nord Barese, Azzollini: «Nella manovra finanziaria stanziate nuove risorse per l'edilizia sanitaria»

Per l'ex senatore molfettese potrebbe essere una soluzione per il nostro territorio

L'ospedale di primo livello del Nord Barese si può fare perché le risorse ci sono già, basta saperle utilizzare al meglio. Parte dal coordinamento molfettese di Forza Italia un invito serio ed accurato a valutare un'importante quanto risolutiva opzione che potrebbe portare il nostro territorio a dotarsi di un nuovo ospedale di primo livello.

La realizzazione dell'Ospedale del Nord Barese potrebbe divenire qualcosa di concreto grazie alla possibilità di reperire fondi e finanziamenti provenienti dalla nuova legge di bilancio.

E' stato proprio questo il tema affrontato in conferenza stampa dall'ex senatore Antonio Azzollini, dai consiglieri comunali di Forza Italia Isa de Bari e Antonello Pisani e dal dott. Stanislao Caputo.

Nonostante la critica mossa dall'ex primo cittadino alla manovra finanziaria targata Lega – 5 Stelle, giunge l'apprezzamento di Azzollini per quanto fatto dal viceministro all'Economia Massimo Garavaglia: «E' stato implementato di ben 4 miliardi e mezzo di euro il fondo per l'edilizia sanitaria nazionale, in un settore che da sempre rappresenta una necessità per la situazione italiana. Da questo dovrebbe derivare una maggiore attenzione del Sindaco Minervini a chiedere al Presidente della Regione Puglia un'immediata ricostituzione dei fondi per l'Ospedale del Nord Barese, unica soluzione efficiente per il nostro territorio. Questa è una battaglia tutta da combattere – ha proseguito Azzollini, già presidente della Commissione Bilancio del Senato – perché ne va del futuro della nostra città, del nostro territorio e delle generazioni che verranno».

«I commi 555 e 556 della manovra finanziaria - ha spiegato più nel dettaglio Azzollini - prevedono un incremento per gli interventi in materia di edilizia sanitaria e di ammodernamento tecnologico del patrimonio sanitario pubblico, con corrispondente riduzione della dotazione del Fondo per gli investimenti degli enti territoriali.»

Sarebbe questa la soluzione che gli esponenti di Forza Italia sosterrebbero per ridare a questo territorio una propria valenza in termini di sanità pubblica.
  • ospedale
Altri contenuti a tema
Ospedale Nord Barese, il sindaco Gemmato incontra Emiliano Ospedale Nord Barese, il sindaco Gemmato incontra Emiliano L’incontro si terrà oggi presso la sede della Regione Puglia
Sanità, sospendere le prenotazioni è illegale Sanità, sospendere le prenotazioni è illegale Il Movimento Cinque Stelle interviene sulla questione delle "agende bloccate"
Infarto in corso, uomo salvato in extremis al Pronto Soccorso di Terlizzi Infarto in corso, uomo salvato in extremis al Pronto Soccorso di Terlizzi Una prova di buona sanità che ha come protagonisti i medici e i sanitari del "Sarcone"
La Regione investe 290 milioni in edilizia sanitaria: tra le priorità non c'è l'ospedale del Nord Barese La Regione investe 290 milioni in edilizia sanitaria: tra le priorità non c'è l'ospedale del Nord Barese Nessun finanziamento per il progetto annunciato tre anni fa con la Carta di Ruvo
Problemi all'ospedale di Terlizzi: impossibile prenotare esami di biologia molecolare Problemi all'ospedale di Terlizzi: impossibile prenotare esami di biologia molecolare La denuncia dei consiglieri De Chirico e Volpe
Ora la Regione fa pagare alcuni esami gratuiti contro l'ipertensione, M5S contro Emiliano Ora la Regione fa pagare alcuni esami gratuiti contro l'ipertensione, M5S contro Emiliano «La prevenzione per Emiliano è importante solo in conferenza stampa. Spenti i microfoni non solo non si fa niente di concreto»
Incendio in ospedale: chiuso il reparto di Radiologia Incendio in ospedale: chiuso il reparto di Radiologia I vigili del fuoco hanno disposto la chiusura a scopo precauzionale
ULTIM'ORA - Principio d'incendio all'ospedale di Terlizzi ULTIM'ORA - Principio d'incendio all'ospedale di Terlizzi Un corto circuito ha mandato in tilt l'impianto elettrico
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.