Odissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buio
Odissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buio
Cronaca

Odissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buio. Il racconto: «Allucinante»

Disavventura per i passeggeri del convoglio di ET 91328 di Ferrotramviaria. Passeggeri trasportati su un autobus sostitutivo

Quattro ore fermi in campagna. Disavventura per i passeggeri del treno ET 91328 di Ferrotramviaria partito ieri da Bari Centrale alle ore 13.21. Doveva arrivare a Ruvo di Puglia, con fermate - fra le altre sei - a Terlizzi e a Bitonto, alle ore 14.14 e invece si è bloccato all'altezza di Bari-Palese per un «guasto non risolvibile».

Il guasto - che è da attribuire al convoglio ferroviario, rilevano fonti dell'azienda - ha causato disagi e ritardi a catena sull'intera linea. Tra i passeggeri - circa 35, rimasti fermi senza luce dalle ore 13.48 fino alle ore 17.30 - c'è stata grande apprensione e smarrimento per lunghe ore. «Siamo partiti alle 13.21 da Bari Centrale e dopo 4 ore siamo fermi dopo Macchie senza corrente, senza bagno e senz'acqua! Abbiamo bisogno di aiuto!», è stato uno dei commenti pubblicati sui social.
4 fotoOdissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buio
Odissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buioOdissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buioOdissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buioOdissea sul Bari-Ruvo, treno fermo per 4 ore al buio
In pratica fra chi era all'interno di quelle scatole di lamiera c'è stata una crisi di nervi generale. «Dopo la fermata di Macchie - ha detto un altro viaggiatore, Alfonso De Leo - il treno s'è fermato. C'erano giovani, ma anche molti anziani e nessuno ha portato alcun bene primario, né acqua, né cibo. Siamo rimasti fermi per oltre 4 ore in aperta campagna completamente al buio». E ancora: «Per fortuna non è successo niente - ha aggiunto -, ma il protocollo di sicurezza è stato rispettato?».

Dopo aver atteso per un tempo infinito che si ripartisse, col rischio di svenimenti che si faceva sempre più concreto, i passeggeri sono stati fatti salire su un bus sostitutivo giunto alla stazione di Palese-Macchie, mentre solo in serata il treno è stato trainato fino alla stazione di Ruvo. Una vigilia dell'Immacolata da incubo.
  • ferrotramviaria
  • Treni Terlizzi
Altri contenuti a tema
Disabile in carrozzina in stazione: aiutato a scendere e salire le scale da giovani di buona volontà Disabile in carrozzina in stazione: aiutato a scendere e salire le scale da giovani di buona volontà Per Ferrotramviaria l'assistenza deve essere richiesta almeno 48 ore prima
Incidente Ferrovie del Nord Barese: assolta Elena Molinaro Incidente Ferrovie del Nord Barese: assolta Elena Molinaro L'imputata era dirigente del Ministero delle Infrastrutture
Problema tecnico tra Ruvo e Corato: servizio sostitutivo per i pendolari della Bari-Nord Problema tecnico tra Ruvo e Corato: servizio sostitutivo per i pendolari della Bari-Nord Ci sarebbe un guasto ad un segnale semaforico. Pronti gli autobus
Treno contro auto a Terlizzi: interviene la Consigliera regionale Grazia Di Bari Treno contro auto a Terlizzi: interviene la Consigliera regionale Grazia Di Bari Ferrotramviaria avrebbe inoltrato istanza al Comune per la temporanea chiusura del passaggio a livello
Arriva il "biglietto unico" su tutti i treni della Puglia Arriva il "biglietto unico" su tutti i treni della Puglia Un solo ticket per tutte le tratte, dal Gargano al Salento. La piattaforma di vendita sarà gestita da Trenitalia
Disastro ferroviario Bari-Nord: ammessa la costituzione di parte civile contro la Ferrotramviaria S.p.a. Disastro ferroviario Bari-Nord: ammessa la costituzione di parte civile contro la Ferrotramviaria S.p.a. Innovativa decisione del Tribunale di Trani che farà discutere
Ferrovia Bari Nord, ecco il "Grande Progetto" di Ferrotramviaria Ferrovia Bari Nord, ecco il "Grande Progetto" di Ferrotramviaria Integrazione con Ferrovie dello Stato: i pendolari potranno raggiungere anche Foggia
Week-end senza treni, stop sulla linea Bari Nord Week-end senza treni, stop sulla linea Bari Nord Comunicazione di servizio di Ferrotramviaria
© 2001-2023 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.