Mai pi manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi JPG. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Mai pi manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi JPG. Foto Cosma Cacciapaglia
Vita di città

Massiccia partecipazione alla manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi. Le foto

Il Sindaco: «Questo episodio non può finire nel dimenticatoio»

Si è svolta venerdì 10 settembre a Terlizzi la manifestazione indetta dalle associazioni animaliste del territorio e intitolata "Mai più", in memoria dei tre gatti (una mamma e i suoi cuccioli) bruciati vivi e lasciati morire con atroci sofferenze all'interno della scuola dell'infanzia "Rodari-Catalano" in via Campo Sportivo lo scorso 26 agosto (link all'articolo).

Davvero tanti i cittadini terlizzesi e del territorio presenti, in testa i referenti di diverse associazioni. Al corteo, illuminato dalle luci degli smartphone e delle torce led, ha partecipato anche il Sindaco di Terlizzi Michelangelo De Chirico. Partiti da Palazzo di Città, i manifestanti hanno proseguito lungo corso Garibaldi, lo Stradone, transitando in piazza Cavour per poi giungere in piazza IV novembre.

«Rivolgo un plauso ai cittadini ed ai componenti delle associazioni» ha affermato il primo cittadino terlizzese. «Diffondere la cultura, la sensibilità e promuovere iniziative di questo tipo non è cosa facile» ha aggiunto Michelangelo De Chirico. «Spesso si vive nell'indifferenza e questo episodio non può e non deve finire nel dimenticatoio. Le indagini delle forze dell'ordine proseguono e auspico che i colpevoli di un tale, vergognoso atto di violenza siano presto individuati e puniti».
29 fotoMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi
Mai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati viviMai più, manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi
  • solidarietà
  • Gatti Terlizzi
Altri contenuti a tema
"Mai più", manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi "Mai più", manifestazione in memoria dei tre gattini bruciati vivi Il corteo si muoverà da piazza IV novembre
Gatti bruciati a Terlizzi: ricompensa di 2mila euro per indizi utili alle indagini Gatti bruciati a Terlizzi: ricompensa di 2mila euro per indizi utili alle indagini L'appello di Maurizio Lombardi Leonardi, del dipartimento tutela e benessere degli animali del partito Rinascimento
Orrore a Terlizzi: tre gatti bruciati vivi.  «Morti tra atroci sofferenze» Orrore a Terlizzi: tre gatti bruciati vivi. «Morti tra atroci sofferenze» La terribile scoperta all'interno dell'istituto scolastico Rodari-Catalano. Sul posto i Carabinieri e i volontari dell'Anpana
Tatò Paride Spa Coop Master Puglia e SOA Corporate vicini alla sanità pugliese Tatò Paride Spa Coop Master Puglia e SOA Corporate vicini alla sanità pugliese Consegnati panettoni simbolo del Natale al personale medico impegnato in corsia nei maggiori ospedali della Puglia
Emergenza Coronavirus, Barione incontra le associazioni di volontariato Emergenza Coronavirus, Barione incontra le associazioni di volontariato Convocata una riunione nell'Aula consiliare provvisoria
Integrazione diventa lavoro, l’esperienza del mastro pastaio Savino Maffei per il progetto “A mano libera” Integrazione diventa lavoro, l’esperienza del mastro pastaio Savino Maffei per il progetto “A mano libera” L'azienda ha donato i macchinari per la preparazione della pasta
Il Natale di Despar ha i colori della Solidarietà Il Natale di Despar ha i colori della Solidarietà Despar Centro-Sud presenta la quarta edizione de “Il tuo sorriso, il dono più prezioso”
2 "Aggiungi un pasto a tavola", dalla Fondazione Megamark 20.000 pacchi dono "Aggiungi un pasto a tavola", dalla Fondazione Megamark 20.000 pacchi dono In collaborazione con le associazioni InConTra, Orizzonti, Bethel e il Banco delle opere di carità
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.