Polo Liceale Lampioni accesi JPG. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Polo Liceale Lampioni accesi JPG. Foto Cosma Cacciapaglia
Attualità

Luci accese nel perimetro del polo liceale: la preside precisa

Una nota intende rispondere ad un nostro report

Un nostro report (clicca qui), pubblicato lo scorso 3 maggio, raccontava la situazione all'interno del perimetro del plesso scolastico "Mons. Gaetano Valente" in viale Gramsci, presso il polo liceale "Sylos - Fiore". Luci accese anche di giorno, nonostante l'istituto non fosse aperto da settimane. Una situazione segnalataci da alcuni lettori e per cui, vogliamo precisarlo, nel nostro articolo tiravamo in ballo solo le responsabilità delle istituzioni (nel caso la Città Metropolitana), giammai la dirigenza scolastica.
Tuttavia, dopo la nostra pubblicazione, la dirigente, prof.ssa Anna Maria Allegretta, ha inteso inviarci una nota che tende a precisare alcuni aspetti. Per corretta e completa informazione la riproponiamo integralmente qui sotto.

«Vorrei rispondere all'articolo apparso domenica 3 maggio u.s. su codesta testata giornalistica riportante "le lamentele di alcuni residenti della zona che da settimane hanno notato tutti i lampioni esterni della scuola, anche se chiusa da un pezzo, accesi da molte ore prima che la sera calasse".
Informo che il difetto di funzionamento automatico dell'impianto di illuminazione esterno è stato, fin da febbraio (quando vigeva l'ora solare) immediatamente segnalato all'ente proprietario con una richiesta formale di intervento, a cui sono seguiti puntuali ulteriori solleciti. È ragionevole pensare che l'emergenza determinatasi a causa dell'epidemia da COVID-19 abbia creato un rallentamento nel lavoro delle ditte incaricate della manutenzione delle scuole, tra cui il Polo Liceale.
E, certamente, con il subentrare dell'ora legale, l'accensione dei lampioni "prima che la sera calasse" appare più evidente in assenza di un sistema automatico di accensione correttamente funzionante. Aggiungo che, a causa del problema perdurante che sta comportando in questi mesi di chiusura della scuola anche la non accensione dei lampioni esterni, con la conseguenza di lasciare al buio il perimetro dell'intero edificio per intere nottate, il polo liceale ha sottoscritto e attivato un contratto con una società di vigilanza privata proprio a tutela del patrimonio pubblico.
Vorrei rassicurare tutti che ho ricevuto da poco riscontro di un intervento a breve dell'ente locale competente per il ripristino del corretto funzionamento dell'impianto»

Prof.ssa Anna Maria Allegretta - Dirigente Scolastico
  • liceo sylos
Altri contenuti a tema
Luci accese di giorno nel perimetro del polo Liceale " Sylos-Fiore" di Terlizzi Luci accese di giorno nel perimetro del polo Liceale " Sylos-Fiore" di Terlizzi Una segnalazione dei lettori
Friday For Future: gli studenti in piazza a Bari e Terlizzi (FOTO) Friday For Future: gli studenti in piazza a Bari e Terlizzi (FOTO) Con loro anche movimenti e associazioni vicini alle tematiche ambientali
Premio scuola Rotary stasera al liceo Sylos-Fiore Premio scuola Rotary stasera al liceo Sylos-Fiore Relatore il Rettore di Uniba Stefano Bronzini
Festa dell'Europa, premiata una studentessa terlizzese Festa dell'Europa, premiata una studentessa terlizzese Flavia Fiore ha ottenuto un prestigioso riconoscimento a Trinitapoli
Ecco il video del Liceo Classico "C. Sylos" primo al "Certamen libertà e poteri forti in Atene e in Roma" Ecco il video del Liceo Classico "C. Sylos" primo al "Certamen libertà e poteri forti in Atene e in Roma" Cinque alunni della classe V A si aggiudicano un premio di 300 euro di buoni libri
Cinque studenti del Liceo Sylos al primo posto in un concorso sulla storia di Roma e Atene Cinque studenti del Liceo Sylos al primo posto in un concorso sulla storia di Roma e Atene Gli alunni della V A vincono il Certamen “Libertà e poteri forti in Atene e Roma Aristofane - Augusto – Tacito”
Ottaviano Augusto
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.