I Consiglieri d'opposizione
I Consiglieri d'opposizione
Politica

Le opposizioni presentano una mozione di sfiducia nei confronti dell'Assessore Dimitrio

Nella nota integrale tutte le motivazioni perché si arrivi alle dimissioni

C'è un fronte compatto nelle opposizioni cittadine ed è quello che riguarda la mozione di sfiducia presentata nei confronti dell'Assessore all'agricoltura, floricoltura e manutenzione Fedele Dimitrio.

Nella giornata di ieri, 9 settembre, i Consiglieri comunali Giuseppe Volpe, Vito D'Amato, Giampaolo Sigrisi, Michelangelo De Chirico, Gaetano Minutillo e Nicolò Morrone hanno presentato un formale atto con cui chiedono le dimissioni di Dimitrio, da tempo finito sotto i riflettori dei partiti e movimenti di opposizione, ritenuto responsabile di disservizi, inefficienze e per alcune sue assenze.

Il documento, il cui testo vi riproponiamo integralmente di seguito al nostro articolo, ribadisce l'inattività dell'assessorato affidato a Dimitrio, l'assenza in sedi istituzionali importanti e la mancanza di dialogo con «operatori e le associazioni rappresentative» del settore ad esso affidati dal Sindaco.

«In qualità di Consiglieri comunali abbiamo protocollato una mozione di sfiducia nei confronti dell'Assessore all'agricoltura, floricoltura e manutenzione del comune di Terlizzi - si legge in una nota -. Inattività, assenze e carenza di dialogo dell'Assessore ci hanno portato a promuovere questa azione di responsabilità nei confronti della città. Agricoltura e Floricoltura oltre che la manutenzione dei luoghi aperti e pubblici, sono settori strategici per l'economia e l'occupazione della nostra comunità. Da troppo tempo si protraggono le sue assenze sia in consiglio comunale, nelle assemblee di giunta e commissioni che nelle sedi di confronto con organizzazioni di categoria e cittadini.

Abbiamo più volte sollecitato la risoluzione dell'anomalia (la città ne sostiene anche un costo..) e per il bene della nostra comunità chiediamo le dimissioni dell'Assessore o la revoca della nomina da parte del sindaco»,
è la conclusione decisa dei sei Consiglieri di opposizione.
  • opposizioni
  • fedele dimitrio
Altri contenuti a tema
Le opposizioni chiedono un Consiglio comunale urgente su Ospedale Le opposizioni chiedono un Consiglio comunale urgente su Ospedale La richiesta è stata protocollata l'11 luglio. Chiesta anche la convocazione urgente della Commissione consiliare su problemi alla fogna in piazza Impastato
Consiglio comunale, non c'è numero legale. Le opposizioni all'attacco Consiglio comunale, non c'è numero legale. Le opposizioni all'attacco Minutillo, Grassi e D'Amato affondano il colpo
Xylella, via al monitoraggio dei fondi agricoli Xylella, via al monitoraggio dei fondi agricoli Dimitrio: «Attività fondamentale per contenere il diffondersi dell'infezione»
Le opposizioni: «Gemmato non ha più una maggioranza» Le opposizioni: «Gemmato non ha più una maggioranza» Ieri parte dei Consiglieri a suo sostegno non era in Consiglio comunale, poi rinviato
Cimitero, botta e risposta tra opposizioni e Amministrazione comunale Cimitero, botta e risposta tra opposizioni e Amministrazione comunale I primi chiedono una discussione in Consiglio sul project financing. Gli amministratori replicano: «Grave ingerenza»
3 Via alla sistemazione delle strade di campagna Via alla sistemazione delle strade di campagna Rattoppi alla bitumazione e nuova breccia lungo sulle principali vie di campagna
3 Via alla pulizia delle condotte fognarie nelle scuole e negli edifici comunali Via alla pulizia delle condotte fognarie nelle scuole e negli edifici comunali Maxi piano di manutenzione straordinaria disposto dall'amministrazione comunale
10 Una nuova palestra per la scuola Gesmundo Una nuova palestra per la scuola Gesmundo Ripristinato l'intonaco lungo tutta la parete
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.