Nek a Terlizzi. <span>Foto Francesca Roberti </span>
Nek a Terlizzi. Foto Francesca Roberti
Musica

La performance in acustico di Nek strega Terlizzi (tutte le FOTO)

Concerto molto apprezzato del cantautore emiliano. Peccato per i tempi stretti a fine serata

Si è esibito in un live acustico coinvolgente e di grande impatto il quarantanovenne Filippo Neviani, in arte Nek, artista di successo da ormai più di trent'anni, che ieri ha omaggiato la Festa Maggiore di Terlizzi in una performance strabiliante.

Tutta l'attenzione era incentrata sulla sua figura e sulla sua voce: c'erano un solo chitarrista ad affiancarlo e un contrabbasso elettrico che lo stesso Nek suonava di tanto in tanto per ritmare le canzoni. Pochissimi fumi a inondare il palco e delle luci impiegate per illuminarlo solo quelle necessarie per esaltare il duo in scena.

Sobrietà negli allestimenti, dunque, per aumentare la concentrazione degli spettatori solo sui testi e sulle note prodotte dagli strumenti impiegati. Tanti i titoli di successo che hanno portato il pubblico a cantare insieme all'artista, battendo le mani o illuminando gli schermi dei cellulari: "Laura non c'è", "Sei grande", "La vita è", "Lascia che io sia", "Almeno stavolta" sono soltanto alcuni dei brani che hanno catturato i fan in circa un'ora e mezza di puro spettacolo.

Nek ha dominato il palco alternando le sue canzoni ad alcuni scorci narrativi di vita personale, creando così un'apprezzata empatia con gli spettatori. Ad esempio, "Se io non avessi te" è stata una canzone composta con una sorta di spirito di ribellione nei confronti di un suo manager che lo voleva «intoccabile»: Nek, al contrario, determinato a tracciare la propria strada con la sua testa e il suo cuore, ha costruito con caparbietà la sua idea di futuro.

Il fluire della scrittura lo ha sempre accompagnato, acuendosi maggiormente durante gli innumerevoli viaggi e i tour in cui è coinvolto per lavoro. La sua arte poetica ha raggiunto uno dei maggiori apici quando ha messo nero su bianco gli episodi di una dimensione strettamente familiare: nel periodo in cui era in attesa che la sua adorata figlia Beatrice venisse alla luce, il suo papà si stava spegnendo poco a poco, ma la gioia della nascita ha rinsavito il futuro nonno regalandogli ancora qualche anno di vita. "E da qui" nasce spontaneamente dal turbinio di emozioni vissute: la felicità di divenire padre e il dolore di poter perdere il papà.

Ancora, "Fatti avanti amore" è un'altra canzone proposta a Sanremo 2015, a distanza di diciotto anni dall'avervi partecipato per la prima volta, che rappresenta il raggio di sole in fondo al tunnel dopo un periodo turbolento, tra problemi di salute e un album andato poco bene.

Interpretazione, poi, magistrale da ovazione per "Se telefondando" di Ennio Morricone: un capolavoro del passato che rimane scolpito nella sua attualità.

"Ssshhh!!!" è, invece, un inno al silenzio, nonché alla necessità di imparare a riflettere prima di parlare: è sempre più frequente incorrere in sproloqui non pensati tali, però, da ferire l'interlocutore. E proprio a tal riguardo, viceversa, si rende altrettanto necessario saper "Perdonare", osservazioni intime in cui è incorso durante i lockdown, avvertendo così l'esigenza di dedicare parole ben pesate alla capacità di superare il male ricevuto e andare oltre.

E, una volta incantati i fan, Nek è volato via rapidamente, ponendo fine all'atmosfera magica in un battibaleno: tanti forse gli impegni al termine del concerto che non c'è stato nemmeno modo di rivolgergli un saluto conclusivo istituzionale da parte di tutti coloro che si sono spesi per farlo giungere nella nostra cittadina, ossia l'amministrazione comunale nella persona del Sindaco Ninni Gemmato, il Comitato Feste Patronali e PDL Comunicazione & Eventi.

Foto di Cosma Cacciapaglia e Francesca Roberti.
20 fotoNek in concerto a Terlizzi
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Nek
Altri contenuti a tema
Festa Maggiore, stasera il concerto di Nek a Terlizzi Festa Maggiore, stasera il concerto di Nek a Terlizzi Il Live acustico inizierà alle 21.00
Nek in concerto a Terlizzi: le info per l'acquisto dei biglietti Nek in concerto a Terlizzi: le info per l'acquisto dei biglietti Il live acustico del cantante in programma lunedì 9 agosto
Nek in concerto a Terlizzi il 9 agosto Nek in concerto a Terlizzi il 9 agosto L'ufficialità è arrivata nella mattinata del 13 luglio
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.