B CF D C DDF A C B BFFDD EA
B CF D C DDF A C B BFFDD EA
Eventi e cultura

“IOMIDIFFERENZIO”, la campagna ambientale di Giuseppe De Nicolo

Ripulire l'agro e fotografarlo: semplici passi per partecipare in tutta Italia

A soli quindici anni è un vulcano di energie. Giuseppe De Nicolo, la giovane mascotte di Puliamo Terlizzi, continua a far parlare di sé.

E questa volta si distingue con una campagna ecologista a livello nazionale, lanciata in proprio. "IO MI DIFFERENZIO" vuole coinvolgere i cittadini di ogni età, «affinché dai piccoli ai grandi ciascuno possa apportare il proprio contributo nel mantenere l'ambiente pulito», è il messaggio rivolto a tutti coloro che abitano sul territorio del Bel Paese.

L'evento si traduce in semplici ma importanti gesti attraverso i quali ognuno può trasformarsi in un modello di comportamento attivo per fungere da esempio per il prossimo. Basta individuare una zona colpita dall'inciviltà, impegnarsi nella raccolta dei rifiuti abbandonati, scattare una foto a testimonianza dell'opera svolta e pubblicarla sui social network, quali Facebook e Instagram, con il relativo hashtag dell'iniziativa, "#IOMIDIFFERENZIO".

«L'obiettivo - si legge in un comunicato di presentazione - è quello di guidare il cittadino sin da piccolo al corretto smaltimento dei rifiuti [...] per vivere in un ambiente più sano e per riuscire a spendere meno, perché fare bene la raccolta differenziata permette anche di risparmiare».

Alla base della sensibilizzazione ecofriendly risiedono genuini processi di partecipazione che in futuro quasi certamente si tradurranno in un ampio ventaglio di attività, non solo strettamente educative come forum e dibattiti, ma anche maggiormente ludico-ricreative.

Ha ragione Giuseppe quando ammonisce infine «che la sporcizia ed il degrado non possono essere ignorati né tanto meno tollerati». Sta quindi al singolo individuo crescere con una coscienza ambientale, che porti a processi evolutivi virtuosi per porre le basi per una nazione che imbocchi finalmente la strada giusta, a lungo invocata e mai davvero intrapresa.
  • Giuseppe de Nicolo
  • IOMIDIFFERENZIO
Altri contenuti a tema
PuliAmo Terlizzi in azione nella zona di via Vecchia Sovereto PuliAmo Terlizzi in azione nella zona di via Vecchia Sovereto Il quindicenne Giuseppe De Nicolo ha ripulito l'area dai rifiuti
Giuseppe De Nicolo, il quindicenne che ha atteso i Vigili del Fuoco per far spegnere l'incendio di via Chicoli Giuseppe De Nicolo, il quindicenne che ha atteso i Vigili del Fuoco per far spegnere l'incendio di via Chicoli Giovane volontario di Puliamo Terlizzi, è un modello di cittadinanza attiva
1 Giuseppe, 15 anni: tre interventi di pulizia del territorio questa settimana Giuseppe, 15 anni: tre interventi di pulizia del territorio questa settimana Il giovane volontario di Puliamo Terlizzi ha raccolto rifiuti in diverse zone del paese
Giuseppe De Nicolo: «Quest'anno dobbiamo restare con i piedi per terra» Giuseppe De Nicolo: «Quest'anno dobbiamo restare con i piedi per terra» Dopo la pesante sconfitta contro il Vieste, il presidente del Terlizzi Calcio dà esempio di pragmatismo
De Nicolo: «Conta la determinazione in campo», Il Terlizzi Calcio vola e riconquista la vetta De Nicolo: «Conta la determinazione in campo», Il Terlizzi Calcio vola e riconquista la vetta Euforia in casa rossoblu per una vittoria netta 3-0 contro il Corato
Giuseppe De Nicolo interessato al Bari Calcio, ma... Giuseppe De Nicolo interessato al Bari Calcio, ma... Il patron del Terlizzi Calcio non smentisce le voci, ma le percentuali di una riuscita sono basse
E' ufficiale, il Terlizzi Calcio iscritto al campionato di Eccellenza E' ufficiale, il Terlizzi Calcio iscritto al campionato di Eccellenza Lo annuncia il presidente De Nicolo
De Nicolo, ora si faccia chiarezza sulla gestione del campo De Nicolo, ora si faccia chiarezza sulla gestione del campo Il presidente del Terlizzi Calcio accoglie con favore la proroga dell'omologazione dello stadio fino al 31 agosto
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.