Un agricoltore prima della sanificazione. <span>Foto Ufficio Stampa Comune di Terlizzi</span>
Un agricoltore prima della sanificazione. Foto Ufficio Stampa Comune di Terlizzi
attualità

Il "grazie" di Ninni Gemmato agli agricoltori di Terlizzi

Ieri notte la sanificazione della strade della città

È un aiuto, non risolve il problema. Magari fosse così, magari si potesse tornare in giro per il paese a sorriderci, ad abbracciarci, ad incontrarci.

Le operazioni di sanificazione del territorio cittadino suddiviso in nove differenti aree è solo un modo per disinfettare le strade, un'ulteriore piccola arma per fare da argine minimo alla diffusione del contagio. Non manda via il virus, ma pulisce.

Lo sa bene il sindaco Ninni Gemmato, che più volte durante le sue dirette di queste disgraziatissime settimane ha ribadito questo concetto.
Ma c'è un "però" e quel però è rappresentato dalla riconoscenza verso gli agricoltori, scesi in campo a Terlizzi come a Giovinazzo e Molfetta per fare la loro parte. Chiamati in causa, non si sono tirati indietro, proprio ora che interi settori del loro mondo sono in crisi profonda.

Non hanno chiacchierato, atteggiamento tipico degli uomini di campagna abituati a parlare con i fatti, ma hanno agito. Come potevano, secondo le indicazioni ricevute, senza troppi fronzoli. A cose finite, bisognerà ricordarsi del loro impegno, del loro non girarsi dall'altra parte.

Perciò Gemmato ha scritto all'indomani di una notte in cui gli unici rumori che si sono avvertiti sono stati quelli dei trattori e dei macchinari su di essi montati: «Il mio grazie a tutto il mondo agricolo, ai rappresentanti delle associazioni di categoria, agli agricoltori, alle forze dell'ordine, ai dirigenti e ai volontari che si sono messi a disposizione di Terlizzi e con il loro loro lavoro hanno reso possibile, in totale sicurezza, la sanificazione a tappeto di tutte le strade della città, tanto in centro quanto in periferia».

Il sindaco però non ha risparmiato un affondo ad alcuni avversari politici: «A certi altri soggetti, a chi predica il teorema del dito puntato ad ogni costo, a chi resta comodo alla finestra un giorno per elogiare i trattori che si muovono nelle città vicine, un altro giorno per gettare invece ombre sugli stessi trattori impegnati nelle strade della propria città, rispondiamo con un silenzio operoso. Noi siamo in trincea. E vi resteremo fino in fondo con tutte le nostre forze», è una sorta di manifesto che vuol rappresentare l'azione amministrativa di questo difficile momento storico.
  • Ninni Gemmato
  • sanificazione
  • Agricoltori Terlizzi
Altri contenuti a tema
Stasera il secondo intervento di sanificazione della città Stasera il secondo intervento di sanificazione della città Le operazioni inizieranno alle 21.00
2 Gemmato: «A Pasqua e Pasquetta voglio vedere Terlizzi deserta» Gemmato: «A Pasqua e Pasquetta voglio vedere Terlizzi deserta» Il Sindaco esorta anche a denunciare assembramenti e fornisce un numero utile
Bar e pasticcerie di Terlizzi possono effettuare consegne a domicilio Bar e pasticcerie di Terlizzi possono effettuare consegne a domicilio Le dichiarazioni del sindaco Ninni Gemmato e in accordo con la presidente Confcommercio, Annalisa Giacò
Quinto caso di positività al Coronavirus a Terlizzi Quinto caso di positività al Coronavirus a Terlizzi La conferma è arrivata questa sera dal Sindaco Ninni Gemmato
Gemmato: «Sussidio economico ai cittadini in difficoltà» Gemmato: «Sussidio economico ai cittadini in difficoltà» Consegne a domicilio di beni alimentari e farmaceutici per rimanere il più possibile a casa
Un'azienda terlizzese dona le sue rose al cimitero comunale Un'azienda terlizzese dona le sue rose al cimitero comunale Il plauso del Sindaco: «Quando tutto finirà torneremo tutti a riempire le nostre case con i colori dei fiori di Terlizzi».
Secondo terlizzese positivo al Coronavirus: Gemmato conferma Secondo terlizzese positivo al Coronavirus: Gemmato conferma Il sindaco con un post ha reso pubblico ciò che la nostra testata vi aveva anticipato
Coronavirus: agricoltori a sanificare la città con i propri trattori Coronavirus: agricoltori a sanificare la città con i propri trattori Primo intervento di sanificazione di tutto il territorio cittadino
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.