L'intervento dei Carabinieri
L'intervento dei Carabinieri
Cronaca

Entrano per rapinare Primo Prezzo, ma scappano con le sirene dei Carabinieri nelle orecchie

Sono entrati dentro il market di viale dei Lilium, ma appena hanno udito le sirene si sono volatilizzati senza prendere niente

Tre rapinatori sono entrati nel supermercato Primo Prezzo con i volti travisati dai passamontagna per compiere la rapina, ma appena hanno udito avvicinarsi una sirena si sono volatilizzati senza prendere niente.

Così, sono scappati con l'ululato di una gazzella dei Carabinieri della locale Tenenza e di un'auto della Polizia Locale nelle orecchie, le pattuglie che sono giunte sul posto pochi secondi dopo il lancio dell'allarme. È il colpo sventato nel supermercato di viale dei Lilium. I tre malviventi (uno è entrato in azione con l'ombrello, usandolo come scudo), sono entrati nel punto vendita intorno alle ore 19.30 di ieri, intimando ai dipendenti di consegnargli i soldi.

La prontezza di riflessi, e il coraggio, dei magazzinieri, che hanno chiamato il 112, hanno mandato all'aria il colpo, spingendo i tre malviventi a desistere dal colpo. Intuito che qualcosa non andava se la sono data a gambe levate, abbandonando l'incasso sul pavimento, uscendo di corsa dall'attività commerciale e fuggendo a piedi nelle vie circostanti con le sirene dei Carabinieri nelle orecchie, che si sono subito precipitati sul posto della tentata rapina.

Insomma un assalto sventato sul nascere grazie al coraggio dei dipendenti, al consueto pattugliamento del territorio da parte dei militari e a un colpo di fortuna - ogni tanto ci vuole - che li ha fatti trovare nel posto giusto al momento giusto: l'efficienza e la tempestività dell'operazione, hanno fatto il resto.
  • Rapine Terlizzi
Altri contenuti a tema
Presi i rapinatori con l'ombrello. Arrestati, sono sospettati di altri colpi Presi i rapinatori con l'ombrello. Arrestati, sono sospettati di altri colpi Fermati dalla Polizia di Stato a Casamassima. Sono gli stessi della tentata rapina al supermercato Primo Prezzo?
Rapinata una coppia sulla 107: sparano per rubare 2mila euro Rapinata una coppia sulla 107: sparano per rubare 2mila euro Terrorizzate le vittime, soccorse dal 118. Trovato un bossolo di fucile da caccia, indagano i Carabinieri
Armati di fucili, rapina alla gioielleria del Mercatone Uno Armati di fucili, rapina alla gioielleria del Mercatone Uno Cinque banditi si sono fatti aprire la cassaforte. Bottino in corso di quantificazione, sul posto i Carabinieri
1 Assalto a un tir sulla 231, autista preso in ostaggio Assalto a un tir sulla 231, autista preso in ostaggio L'assalto fra Ruvo e Terlizzi, la corsa dei malviventi è terminata a Corato
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.