funghi
funghi
Attualità

Due corsi di formazione per riconoscere le specie di funghi

I corsi si terranno dal 24 al 27 giugno, con inizio alle ore 16, presso la sala riunioni del Mercato dei Fiori

Il Comune di Terlizzi, in collaborazione con 'Associazione Micologica Alta Murgia Terra degli Orsini" ("A.M.A.M.T.O.) ha organizzato due corsi di formazione e aggiornamento per il rilascio dell'attestazione di idoneità alla identificazione delle specie fungine commercializzate.

"La raccolta dei funghi epigei spontanei è subordinata al rilascio, da parte dei Comuni, di apposito permesso nominativo regionale, – ha spiegato l'assessore Francesco Tesoro- permesso che abilita alla raccolta su tutto il territorio della Regione sia i raccoglitori professionali che quelli occasionali che abbiano frequentato e superato appositi corsi di formazione".

Da qui la collaborazione con l'associazione facente parte dell'U.M.I. (Unione Micologica Italiana) per l'organizzazione delle due attività il cui programma è stato approvato dal centro di controllo micologico della ASL competente per territorio. La prima, quella di formazione, è destinata a coloro che non sono ancora in possesso del 'tesserino'(durata di dodici ore, di cui un terzo costituito da lezioni pratiche, costo di 30 euro), la seconda, destinata a chi deve solo rinnovare il permesso, avrà durata di sette ore e costo di 20 euro, entrambe tenute dal micologo Ignazio Molfetta.

"Grazie a tale collaborazione, sarà consentita a tutti i cittadini la frequenza in loco del corso, ad un prezzo più contenuto rispetto all'ordinario praticato da altri Comuni", ha illustrato, ancora, il Vice Sindaco.

I corsi si terranno dal 24 al 27 giugno, con inizio alle ore 16, presso la sala riunioni del Mercato dei Fiori, e si concluderanno con il rilascio dell'Attestato, necessario per poter richiedere, al proprio Comune di residenza, il permesso triennale valido per la raccolta dei funghi epigei spontanei su tutto il territorio regionale pugliese. Al corso possono partecipare tutti i cittadini pugliesi e di altre Regioni. Il pagamento delle quote d'iscrizione sarà effettuato contestualmente nella prima giornata del corso.

Per info e iscrizioni rivolgersi al Comune di Terlizzi presso uffici siti in Via I. Balbo s.n. – Z.I. (presso Nuovo Mercato dei Fiori) oppure ai seguenti numeri 340/4614789 - 392/5495785 (Associazione Micologica).
  • Terlizzi
Altri contenuti a tema
Terlizzi prima città pugliese a monitorare sempre la qualità dell’aria Terlizzi prima città pugliese a monitorare sempre la qualità dell’aria Presentato ufficialmente il progetto “Buongiorno Sindaco”. Sarà candidato all’Oscar della Salute Città Sane del 2022
Terlizzi aderisce ad un progetto per attrarre visitatori internazionali Terlizzi aderisce ad un progetto per attrarre visitatori internazionali Lo hanno chiamato "ReglPorts" e si prefigge l'obiettivo di portare turisti nautici dal mare all'entroterra
Terlizzi da oggi in zona gialla: ecco cosa cambia Terlizzi da oggi in zona gialla: ecco cosa cambia Le principali novità dopo l'ok del Ministero della Salute
Terremoto di magnitudo 2.5 a 4 km da Terlizzi Terremoto di magnitudo 2.5 a 4 km da Terlizzi La scossa è stata avvertita lievemente solo da una minima parte della popolazione. Nessun danno a cose o persone
Vince Procida, Bari non sarà Capitale della Cultura 2022. Una beffa anche per Terlizzi Vince Procida, Bari non sarà Capitale della Cultura 2022. Una beffa anche per Terlizzi Svanita la possibilità di rendere la Città Metropolitana ulteriormente attrattiva per flussi turistici qualificati
Qualità della vita: l'Area Metropolitana di Bari in difficoltà nell'anno del Covid Qualità della vita: l'Area Metropolitana di Bari in difficoltà nell'anno del Covid Crollano le iscrizioni delle nuove imprese ed il Pil pro capite. In aumento tasso di mortalità e numero richiedenti reddito di cittadinanza
Strade deserte: Terlizzi in zona arancione è spettrale (FOTO) Strade deserte: Terlizzi in zona arancione è spettrale (FOTO) Secondo fine settimana dopo l'entrata in vigore del nuovo DPCM. Attività chiuse, in giro solo qualche ragazzino incosciente
Il primo sabato di zona protetta per Terlizzi (FOTO) Il primo sabato di zona protetta per Terlizzi (FOTO) Ecco come ha vissuto la Città dei fiori l'inizio di questo fine settimana inedito
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.