Consiglieri di opposizione in Largo Torino
Consiglieri di opposizione in Largo Torino
Politica

Degrado di Largo Torino, Grassi: «Riqualificazione dissolta nel nulla o nel contenzioso»

La denuncia dei Consiglieri di opposizione

Degrado.

È forse l'unica parola che viene in mente osservando la piazzetta di Largo Torino, un cruccio dell'Amministrazione guidata da Ninni Gemmato, che però sembra non essere riuscita ad intervenire.

Lo sanno bene i Consiglieri comunali di opposizione che ieri, 12 maggio, si sono fatti fotografare nell'area, seduti alle panchine di 50 anni fa.

«Stiamo seduti alle panchine di 50 anni fa dei Giardini dello Zen - commenta Michele Grassi sui social - . Largo Torino doveva essere un unico spazio pubblico e privato, finanziato anche con i danari della Regione Puglia (fondi Piru), decantato dal Sindaco (con grande commistione di interessi pubblici e privati) con foto e videoclip. Il PalaFiori - insiste il Consigliere del PD - doveva essere collegato pedonalmente alle piazze pubbliche, anche dei nuovi immobili privati», è la sua riflessione.

Un luogo da cui ci sono arrivate tante segnalazioni negli anni per pavimentazione sconnessa, scarsa cura del verde, odori non gradevoli in passato frutto degli scarti del mercato. Ma Largo Torino non riesce ancora a vivere una riqualificazione, iniziata invece in altre aree della città.

L'ironica ed al contempo amara denuncia delle opposizioni trova la sua chiusa in ciò che scrive ancora Michele Grassi: «Così non è! Il bagnotto doveva essere eliminato e l'intera area riqualificata. Tutto dissolto nel nulla o nel contenzioso. Siamo allo ZEN - Zona di Espansione Nord di Palermo (quartiere del capoluogo siciliano con diversi problemi urbanistico, sociale, economico, ndr)».
  • largo torino
Altri contenuti a tema
Sicurezza e spaccio in Largo Torino, quattro Consiglieri presentano una interrogazione Sicurezza e spaccio in Largo Torino, quattro Consiglieri presentano una interrogazione Situazione al limite dopo le denunce di alcuni residenti
Uomo in bicicletta investito in Viale dei Garofani a Terlizzi Uomo in bicicletta investito in Viale dei Garofani a Terlizzi Sul posto la Polizia Locale ed il Servizio 118
Degrado in Largo Torino, dopo il servizio Rai l'indignazione del Consigliere De Chirico Degrado in Largo Torino, dopo il servizio Rai l'indignazione del Consigliere De Chirico Presentata una richiesta di bonifica agli amministratori da un gruppo di cittadini
Largo Torino versa in pessime condizioni igienico-sanitarie Largo Torino versa in pessime condizioni igienico-sanitarie La denuncia dei residenti per una situazione ormai al collasso
Largo Torino, a febbraio la consegna dei lavori Largo Torino, a febbraio la consegna dei lavori Undici nuovi spazi destinati ad attività commerciali e ben 100 nuovi posti auto
Salvate la fontana di largo Torino Salvate la fontana di largo Torino Molte segnalazioni che denunciano l'uso imoproprio dell'acqua corrente
Spreco di acqua per la fontana di Largo Torino Spreco di acqua per la fontana di Largo Torino Da giorni ci sono perdite continue
Maltempo, rinviata l'inaugurazione del PalaFiori Maltempo, rinviata l'inaugurazione del PalaFiori La consegna è prevista per l'inizio di ottobre
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.