de nicolo forcing
de nicolo forcing

Terlizzi Calcio, De Nicolo rinnova la fiducia a mister Anaclerio

«Gli ho augurato di risolvere i suoi problemi personali e rientrare per costruire la squadra in Eccellenza»

«Il prossimo campionato di Eccellenza sarà impegnativo e non facile, ma la piazza di Terlizzi ha fame di calcio e di talenti». Il presidente del Terlizzi Calcio Giuseppe De Nicolo archivia il caso della finale di Coppa Promozione con il Brindisi (la società non farà alcun ricorso) e torna a guardare al futuro e alla prossima stagione di calcio. Lo fa dai microfoni di Forcing, la trasmissione sportiva di Teleregione nella quale il patron del Terlizzi è stato ospite ieri: «Ogni campionato rappresenta una storia a sé» spiega De Nicolo ricordando come già a dicembre ci sia stata una vera e propria "rivoluzione" della squadra proprio alla luce dei risultati ottenuti fino a quel momento.

Nel corso della trasmissione vengono ricordate le imprese storiche del presidente De Vanna che portò il Terlizzi nell'Interregionale e di D'Alesio che provò la scalata in serie D. De Nicolo fa parte ormai della storia dei presidenti che hanno fatto grande questa società e questa squadra ed è ovvio che ora si guarda a un'altra storia, un'altra stagione, tutta da scrivere: «Quello che so per certo - dice - è che la città si aspetta tanto, questa volta da me. Noi abbiamo già vinto due promozione, non è detto questo debba significare automaticamente vincere anche l'Eccellenza. Ogni promozione ti avvicina al campionato professionistico, ogni campionato che è sempre più difficile ».

De Nicolo torna anche sul capitolo mister Michele Anaclerio: «La compagine societaria rimarrà sempre la stessa, l'unico punto interrogativo riguarda il mister che due giorni prima della fine del campionato si è dovuto dimettere per ragioni di natura personali. Sono a stretto contatto con lui, gli ho già rinnovato la fiducia: gli ho augurato di risolvere tutti i suoi problemi e tornare quanto prima per costruire la squadra che dovrà affrontare l'Eccellenza».
  • calcio
  • michele anaclerio
  • de nicolo
Altri contenuti a tema
Il calcio terlizzese trasloca a Ruvo? La questione riguarda la gestione dello stadio Il calcio terlizzese trasloca a Ruvo? La questione riguarda la gestione dello stadio Intanto il sindaco Gemmato pronto a incontrare tutti i soggetti coinvolti
Giuseppe De Nicolo interessato al Bari Calcio, ma... Giuseppe De Nicolo interessato al Bari Calcio, ma... Il patron del Terlizzi Calcio non smentisce le voci, ma le percentuali di una riuscita sono basse
E' ufficiale, il Terlizzi Calcio iscritto al campionato di Eccellenza E' ufficiale, il Terlizzi Calcio iscritto al campionato di Eccellenza Lo annuncia il presidente De Nicolo
Terlizzi pronto per l'Eccellenza, De Nicolo riparte dalle riconferme Terlizzi pronto per l'Eccellenza, De Nicolo riparte dalle riconferme Confermati i contratti con i protagonisti della passata stagione
De Nicolo, ora si faccia chiarezza sulla gestione del campo De Nicolo, ora si faccia chiarezza sulla gestione del campo Il presidente del Terlizzi Calcio accoglie con favore la proroga dell'omologazione dello stadio fino al 31 agosto
Michele Anaclerio ritira le dimissioni: sarà ancora sulla panchina del Terlizzi Michele Anaclerio ritira le dimissioni: sarà ancora sulla panchina del Terlizzi La stagione del Terlizzi Calcio in Eccellenza ricomincia da una bella notizia
Stadio, campagna acquisti e settore giovanile: il Terlizzi Calcio torna al lavoro Stadio, campagna acquisti e settore giovanile: il Terlizzi Calcio torna al lavoro Il presidente Giuseppe De Nicolo punta a una stagione da affrontare a testa alta
Coppa Campioni Promozione, ecco il documento che dà ragione al Terlizzi Coppa Campioni Promozione, ecco il documento che dà ragione al Terlizzi Il presidente De Nicolo chiede che venga riconosciuta automaticamente la vittoria al Terlizzi Calcio
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.