Summer Camp
Summer Camp
Altri sport

Summer Camp, anche tre bimbi ucraini a Terlizzi

Al 'PalaFiori' dalle 9.00 alle 12.30 è sano divertimento unito alla solidarietà

Per tutti i bimbi è il Camp estivo dello sport a Terlizzi. Per tutti i più piccoli nel bel Paese è una sorta di proseguimento dell'attività invernale delle società sportive oppure una sorta di appendice della stagione che poi inizierà ufficialmente nel mese di settembre.

Per qualcuno, invece, proveniente dall'Ucraina, nazione martoriata dalla guerra dallo scorso 24 febbraio, è un turbinio di sorrisi e di voglia di palleggiare, calciare o rincorrere quel pallone da basket, pallavolo o da calcio. È sintesi di vita, di anelito alla vita.

Lo sport unisce ed in questa circostanza ancor più. Al Summer Camp 2022, Damir di 5 anni, Zlatan di 6 e Yehor di 11 si stanno divertendo ogni mattina d'estate dalle 9.00 alle 12.30 sulla tavole del 'PalaFiori', ospiti delle società organizzatrici del Campo estivo quali la Polis Terlizzi e l'A.S.D.P. Ruvo di Puglia Basket. Ogni loro necessità è soddisfatta ed i loro sorrisi sono un regalo straordinario per i vertici delle due associazioni sportive. L'auspicio di quei vertici è che possano conservare un ricordo dolce dell'Italia e della nostra gente, aperta all'accoglienza.

Tutti a Terlizzi si augurano che possano vivere un futuro sereno e che possano essere gli uomini del domani che ricostruiranno il loro Paese. Un Paese che speriamo libero, mentre le bombe cadono ancora e fanno vittime, anche giovanissime, nell'atroce e folle gioco di un'insensata guerra.
  • guerra in Ucraina
  • Summer Camp
Altri contenuti a tema
Due bimbi ucraini battezzati durante la Veglia Pasquale Due bimbi ucraini battezzati durante la Veglia Pasquale Il rito si è svolto nella chiesa di Santa Maria della Stella
Terlizzi si fa città dell'accoglienza Terlizzi si fa città dell'accoglienza Ieri sera in Consiglio comunale approvata iniziativa il progetto di un coordinamento interistituzionale
Nasce a Terlizzi un coordinamento interistituzionale per accogliere i profughi ucraini Nasce a Terlizzi un coordinamento interistituzionale per accogliere i profughi ucraini Oggi pomeriggio l'incontro organizzativo
"La passione secondo Caravaggio": domani sera nella chiesa di Santa Maria della Stella "La passione secondo Caravaggio": domani sera nella chiesa di Santa Maria della Stella Ci saranno alla poesia Franco Leone e alla musica Florangela D'Elia
Profughi dall'Ucraina ospitati dalle parrocchie San Gioacchino e Santa Maria della Stella Profughi dall'Ucraina ospitati dalle parrocchie San Gioacchino e Santa Maria della Stella L'amministrazione sta lavorando per un coordinamento istituzionale sull'emergenza in atto e per assicurare istruzione ai minori più grandi
Profughi dall'Ucraina ospitati a Casa Betania a Terlizzi Profughi dall'Ucraina ospitati a Casa Betania a Terlizzi Sono arrivati in Italia ieri sera, 22 marzo. Altri sono stati accolti a Giovinazzo
Guerra in Ucraina, Terlizzi spegne simbolicamente luce e gas Guerra in Ucraina, Terlizzi spegne simbolicamente luce e gas La decisione del Consiglio comunale presa nella serata di giovedì 17 marzo
L'Ucraina al centro dell'evento virtuale del Meic Bari L'Ucraina al centro dell'evento virtuale del Meic Bari Per partecipare basta collegarsi al link di Google Meet
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.