Videosorveglianza
Videosorveglianza
attualità

Videosorveglianza nei parchi

Un aiuto per la sicurezza nel rispetto della privacy

Oltre alle giostre per i bambini, nei parchi e nei giardini pubblici di Terlizzi sono arrivate le telecamere contro i vandali.
La nuova strategia dell'amministrazione comunale è ormai assodata, non basta più rimuovere le vecchie strutture e installare nuovi giochi: per assicurare una decente tenuta degli spazi pubblici è necessaria la deterrenza offerta dalla videosorveglianza. Ed è così che pochi giorni fa, nella nuova area giochi di via Salvo D'Acquisto (nei pressi di via Kennedy), oltre a giochi a molla, scivoli, altalene, nuove panchine e pavimentazione anti-trauma, il sindaco Ninni Gemmato ha inaugurato due nuovi «occhi elettronici» che dovranno sorvegliare sulla integrità delle aree.

Si tratta di videocamere da 2 megapixel con registratore, hard disk e tutto l'occorrente per l'installazione. Presente anche un cartello-avviso di area sottoposta a videosorveglianza a tutela della privacy dei cittadini, così come previsto per legge. La gestione delle telecamere e delle relative registrazioni è affidata alla polizia locale: in realtà non ci sarà un controllo a distanza «in diretta» (che richiederebbe una centrale operativa e un operatore fisso davanti ai monitor), ma in caso di atti vandalici si potranno visionare i filmati per identificare e risalire ai responsabili. L'obiettivo quindi è scoraggiare i malintenzionati. Le registrazioni memorizzate dopo un certo numero di giorni saranno comunque cancellate in modo da lasciare sempre spazio libero nell'hard-disk.

Intanto, altre 8 telecamere sono state già acquistate e installate all'interno del Parco Marinelli, nel cuore della città, dove tra qualche giorno sarà inaugurata una nuova area giochi con tanto di pista per le bocce. Si completa così il piano di manutenzione del verde attrezzato che nelle settimane scorse aveva compreso la sistemazione del parco comunale.
  • videosorveglianza
  • sicurezza
Altri contenuti a tema
Videosorveglianza a Terlizzi, la rete wireless "parlerà" con altri comuni Videosorveglianza a Terlizzi, la rete wireless "parlerà" con altri comuni Collegamento diretto anche con la centrale dati della Polizia di Stato
A Terlizzi inizia l'era della videosorveglianza A Terlizzi inizia l'era della videosorveglianza Ben 137 occhi elettronici da installare in sessanta zone della città
Vandali nelle scuole, Galliani: «Videosorveglianza in tutti i plessi scolastici» Vandali nelle scuole, Galliani: «Videosorveglianza in tutti i plessi scolastici» Il consigliere De Chirico rammenta una sua proposta risalente a tre anni fa
Furti nelle campagne, il sindaco incontra forze dell'ordine e produttori Furti nelle campagne, il sindaco incontra forze dell'ordine e produttori Convocato un tavolo di coordinamento per far fronte ai fenomeni criminosi in agro di Terlizzi
Capodanno in piazza, ecco la mappa della sicurezza Capodanno in piazza, ecco la mappa della sicurezza Ecco i varchi di accesso attraverso cui poter accedere alla piazza
20 Stranieri a Terlizzi, Comunità civica: "Sono una risorsa, ospitiamoli in via Firenze nell'ex sede Zorba" Stranieri a Terlizzi, Comunità civica: "Sono una risorsa, ospitiamoli in via Firenze nell'ex sede Zorba" I consiglieri comunali presentano un'interrogazione consiliare: "Necessarie soluzioni definitive»
1 Natale e Capodanno blindati: il comune studia già le misure di sicurezza Natale e Capodanno blindati: il comune studia già le misure di sicurezza Il sindaco Decaro chiede che la Regione sostenga i comuni dell'area metropolitana
1 L'afa non ferma i ladri nelle campagne: furti di cavi nei quadri elettrici L'afa non ferma i ladri nelle campagne: furti di cavi nei quadri elettrici La denuncia di Coldiretti, gli agricoltori si organizzano in ronde
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.