Il sequestro della Polizia Locale
Il sequestro della Polizia Locale
Cronaca

Stop alla prostituzione a Terlizzi, c'è l'ordinanza del sindaco De Chirico

Il primo cittadino ha ordinato la «chiusura immediata» di quattro immobili e un container sequestrati dalla Polizia Locale

Via dalle complanari della strada provinciale 231, e ora anche via dalle casupole in muratura e dai container sequestrati dalla Polizia Locale il 24 ottobre scorso. La guerra anti prostituzione del sindaco di Terlizzi, Michelangelo De Chirico, è totale: «L'azione di contrasto rappresenta un obiettivo strategico», ha affermato.

Nel giro di pochi giorni - dopo la convalida del pubblico ministero della Procura della Repubblica di Trani, Lucio Vaira, dei sequestri operati d'iniziativa dagli agenti del colonnello Antonio Modugno -, il primo cittadino, con un'ordinanza sindacale del 31 ottobre scorso, ha ordinato la «chiusura immediata» di quattro immobili e un container sulle complanari della 231, un luogo arcinoto nella mappa della prostituzione a nord di Bari, «con totale inibizione e divieto all'utilizzo degli stessi».

E proprio in quei locali di fortuna fra gli ulivi, il personale dell'Azienda Sanitaria Locale di Bari ha «inequivocabilmente verbalizzato» la «totale assenza di servizi igienici, acqua corrente, elettricità e di scarico fognario nei quattro immobili». Per questo ha accertato come «le condizioni igienico-sanitarie» erano «totalmente inidonee allo svolgimento di attività che implichino la permanenza continuativa di persone». L'inibizione immediata delle strutture spetta adesso alle proprietarie.

«L'ordinanza - ha detto De Chirico -, è un atto doveroso per ripristinare la legalità in luoghi che rischiano di compromettere la salute dei fruitori di questi manufatti. L'azione di contrasto alla prostituzione rimane un obiettivo strategico in un territorio che, se lasciato incontrollato, potrebbe ritornare alle tratte di trent'anni fa».
  • Michelangelo De Chirico
  • Polizia Locale Terlizzi
  • Antonio Modugno
Altri contenuti a tema
Sistema Trani: assolto l'ex sindaco Riserbato, condannato il comandante Modugno Sistema Trani: assolto l'ex sindaco Riserbato, condannato il comandante Modugno L'inchiesta era iniziata nel 2014 ed aveva provocato un terremoto politico
Minacce a testimoni, condanne definitive per due ex pm di Trani Minacce a testimoni, condanne definitive per due ex pm di Trani Ruggiero condannato a 6 mesi, Pesce a 4 mesi: hanno fatto pressioni su tre testimoni di un’inchiesta che riguardava il comandante Modugno
San Sebastiano, la Polizia Locale fa il bilancio del 2022 (FOTO) San Sebastiano, la Polizia Locale fa il bilancio del 2022 (FOTO) In Concattedrale omaggio al protettore del Corpo con relazione finale del comandante Antonio Modugno
11enne ferito, De Chirico ringrazia i soccorritori e richiama a riflessione collettiva 11enne ferito, De Chirico ringrazia i soccorritori e richiama a riflessione collettiva Un post del sindaco per spiegare quanto accaduto questo pomeriggio, ringraziare i soccorritori e lanciare un monito
"Terlizzi Oggi e Domani": il sindaco De Chirico ospite di Agorà "Terlizzi Oggi e Domani": il sindaco De Chirico ospite di Agorà Primo appuntamento di una serie di incontri fissato per domenica 15 gennaio
De Chirico ricorda Vialli: «Idolo della mia infanzia» De Chirico ricorda Vialli: «Idolo della mia infanzia» Il sindaco ha postato un pensiero per l'ex attaccante di Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea
7 Parcheggio selvaggio a Terlizzi, raffica di multe della Polizia Locale Parcheggio selvaggio a Terlizzi, raffica di multe della Polizia Locale Le zone interessate dai controlli degli agenti sono state largo Amedeo, largo Savoia e largo lago Dentro
Comunicazione istituzionale, le precisazioni del dirigente comunale Comunicazione istituzionale, le precisazioni del dirigente comunale Modugno: «I servizi costeranno all'ente 18mila euro in un anno»
© 2001-2023 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.