cgil
cgil
Scuola e Lavoro

Servizio mensa, la CGIL di Terlizzi revoca lo stato di agitazione

La decisione è arrivata dopo l'incontro con l'azienda aggiudicataria del servizio

È stato ufficialmente revocato lo stato d'agitazione dei lavoratori del settore della refezione scolastica indetto da Filcams-CGIL, dopo la mancata partenza del servizio a Terlizzi.

A renderlo noto un comunicato stampa della locale Camera del Lavoro CGIL, che racconta dell'incontro avuto in data 5 novembre con i vertici dell'azienda appaltataria (Capital srl) e con quella uscente (Pastore srl), rivelatosi fruttuoso. Il servizio, infatti, come anticipato anche dall'Amministrazione comunale, partirà finalmente il 18 novembre prossimo.

La CGIL sottolinea come l'incontro sia stato foriero di buone notizie, poiché le aziende si sono dette pronto ad assicurare «la piena salvaguardia dei livelli occupazionali» ed a garantire «i parametri orari ed i livelli di inquadramento del personale».

Il 14 novembre, sempre su richiesta del sindacato, è stato convocato un altro tavolo di lavoro in cui si discuterà dell'organizzazione del servizio di refezione che partirà il lunedì successivo finalmente anche a Terlizzi.

La CGIL si ritiene quindi soddisfatta del risultato ottenuto pienamente dopo l'agitazione indetta a tutela dei lavoratori «e dei bisogni dei cittadini del territorio di Terlizzi». Agitazione e sit-in fissati per oggi sono quindi annullati, ma il sindacato confederale continuerà «a vigilare affinché i diritti dei suddetti lavoratori siano rispettati e la refezione scolastica sia effettivamente avviata dal 18 novembre».
  • cgil
Altri contenuti a tema
La mensa scolastica non parte: lavoratori e famiglie in agitazione La mensa scolastica non parte: lavoratori e famiglie in agitazione La CGIL indice sit-in di fronte al Comune giovedì prossimo
2 Pino Gesmundo ospite del tgr:«Il 40% degli universitari pugliesi studia fuori la Puglia» Pino Gesmundo ospite del tgr:«Il 40% degli universitari pugliesi studia fuori la Puglia» A Molfetta il 14,3% dei giovani lascia il suo paese
Blitz della Guardia di Finanza alla sede Cgil di Terlizzi Blitz della Guardia di Finanza alla sede Cgil di Terlizzi Controllate anche quelle di Bari ed Acquaviva
Il terlizzese Pino Gesmundo eletto segretario generale della Cgil Puglia Il terlizzese Pino Gesmundo eletto segretario generale della Cgil Puglia Eletto stamattina a Bari alla presenza di Susanna Camuso
1° Maggio a Terlizzi, fotogrammi di una festa 1° Maggio a Terlizzi, fotogrammi di una festa Le immagini che raccontano il corteo della Camera del Lavoro della Cgil
1° Maggio, ecco le strade chiuse al traffico per il corteo della Cgil 1° Maggio, ecco le strade chiuse al traffico per il corteo della Cgil Divieto di transito e sosta da piazza IV Novembre a piazza Cavour dove sarà allestito il palco
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.