rifiuti videosorveglianza
rifiuti videosorveglianza
attualità

Rifiuti nel bidone sbagliato: beccato dalle telecamere

Un video pubblicato dall'associazione Puliamo Terlizzi

Un uomo lascia il sacchetto dei rifiuti indifferenziati all'interno di un bidone per la raccolta differenziata che appartiene a un negozio. E' lui il protagonista del video ripreso da una telecamera di videosorveglianza. E come lui e ne sono altri di cittadini indisciplinati.

Sono certo una minoranza rispetto a quell'altra fetta di città che produce il 70 per cento di differenziata e che ha permesso a Terlizzi, anche quest'anno, di ricevere il riconoscimento di Comune Riciclone. Una minoranza, però, i cui effetti si vedono e non poco.

Insomma, a tre anni dall'avvio della raccolta differenziata ci sono ancora cittadini che non rispettano le regole. E' una verità già a nota alle cronache e alle statistiche di ogni città pugliese (purtroppo) e vale anche per Terlizzi come dimostra questo video pubblicato sulla pagina facebook dell'associazione ambientalista Puliamo Terlizzi.

«Il video - dichiarano l'associazione Puliamo Terlizzi - dimostra che c'è una parte, purtroppo non trascurabile, di cittadini che è ancora riluttante verso la differenziata, nonché irrispettosa della città e degli altri. Nella parte finale del video c'è invece una donna che avendo assistito alla trasgressione rimprovera l'uomo. È questa la Terlizzi che preferiamo, fatta di cittadini che rispettano le regole e richiamano quelli meno avvezzi al senso civico, che altro non è che amore per la propria terra e per chi verrà dopo di noi».
Social Video1 minutoRifiuti nel posto sbagliato
  • rifiuti
  • video
Altri contenuti a tema
Rifiuti bruciati in via Paradiso: puliAMO Terlizzi dice basta Rifiuti bruciati in via Paradiso: puliAMO Terlizzi dice basta La richiesta perentoria: «Il Sindaco intervenga»
Degrado e sporcizia nel cortile dell'ospedale “Sarcone” di Terlizzi Degrado e sporcizia nel cortile dell'ospedale “Sarcone” di Terlizzi Le foto scattate da pazienti dell’ospedale
Abbandono di rifiuti, arriva la seconda sanzione da 150 euro Abbandono di rifiuti, arriva la seconda sanzione da 150 euro Allegretti: «Sempre più incisivi sono i controlli per coloro che conferiscono abusivamente i rifiuti»
Beccata l'incivile di Arco de Paù: 150 euro di sanzione Beccata l'incivile di Arco de Paù: 150 euro di sanzione Abbandonava rifiuti. Va avanti l'azione di contrasto della Polizia Locale
Rifiuti, arriva l'app "GAIA Observer" per segnalare i reati a Legambiente Rifiuti, arriva l'app "GAIA Observer" per segnalare i reati a Legambiente Guastamacchia: «Il nostro Circolo provvederà alle segnalazioni»
Salvarore Mastrorillo (Asipu), ecco perché aumenta la Tassa Rifiuti Salvarore Mastrorillo (Asipu), ecco perché aumenta la Tassa Rifiuti «Le tariffe di smaltimento sono affidate al mercato che fa il brutto e il cattivo tempo»
Rifiuti Zero, il Consiglio regionale dice "no" Rifiuti Zero, il Consiglio regionale dice "no" La proposta del M5S sostenuta solo da Damscelli e da Blasi
Rifiuti al mercato dei fiori, Asipu sotto accusa Rifiuti al mercato dei fiori, Asipu sotto accusa La denuncia di Puliamo Terlizzi
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.