Un'aula del Tribunale
Un'aula del Tribunale
Cronaca

Operazione antidroga "Amici miei", condannato anche un 26enne di Terlizzi

Si è concluso il processo con rito abbreviato nei riguardi di 10 persone: 5 anni e 4 mesi per Luca Di Battista

Raggiungono quasi 50 anni di reclusione le condanne inflitte nel processo a dieci uomini coinvolti nell'operazione dei Carabinieri di Gallipoli eseguita lo scorso settembre chiamata "Amici miei" (dal termine usato dagli indagati per indicare le dosi di droga pronte per la vendita).

Per l'accusa, avrebbero fatto parte, a vario titolo, di «un'impresa criminale» (così la definì il giudice per le indagini preliminari Simona Panzera nell'ordinanza di custodia cautelare) impegnata nel mercato della cocaina in diverse zone del Salento (Gallipoli, Taviano, Matino, Alezio e nei paesi vicini).

Il giudice Sergio Tosi, al termine del giudizio con rito abbreviato, si è pronunciato condannando, tra gli altri, Luca Di Battista, 26enne nato a Terlizzi e residente a Mancaversa, a 5 anni e 4 mesi di reclusione. Le pene più alte per Saimir Sejidini, 27enne nato in Albania, residente a Taviano, ritenuto leader del gruppo (12 anni, 10 mesi e 20 giorni) e per Vincenzo De Matteis, 42enne residente a Taviano (6 anni, 5 mesi, e 10 giorni).

Sono state 6mila, nel corso delle indagini, le cessioni di stupefacenti documentate dai Carabinieri della Compagnia di Gallipoli, dall'ottobre del 2016 al giugno 2017 e la modalità di vendita prescelta sarebbe stata quella del "Drug&drive": dosi e soldi venivano scambiati dai finestrini di due auto accostate in luoghi isolati.

Nel processo, il procuratore aggiunto Guglielmo Cataldi aveva invocato pene per quasi un secolo, ma il giudice ha ritenuto che si trattasse di un'associazione dedita a spaccio di lieve entità con l'effetto per gli imputati di ottenere condanne più contenute e di poter ottenere tutti i benefici penitenziari.
  • Luca Di Battista
Altri contenuti a tema
Traffico e spaccio di cocaina nel Salento, a processo anche un 26enne di Terlizzi Traffico e spaccio di cocaina nel Salento, a processo anche un 26enne di Terlizzi Dopo sei mesi dall'operazione "Amici miei", il giudice dispone il giudizio immediato anche per Luca Di Battista
Gallipoli, 11 arresti per traffico di droga: c'è un 26enne di Terlizzi Gallipoli, 11 arresti per traffico di droga: c'è un 26enne di Terlizzi Si tratta di Luca Di Battista. Decapitato dai Carabinieri un gruppo italo-albanese
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.