zoltan
zoltan
attualità

Miracolo di Natale: Zoltan ha accettato l'assistenza in una struttura sicura

Trasferitosi a Bisceglie, l'uomo ha finalmente accettato di essere aiutato dai servizi sociali

Zoltan ha finalmente trovato un riparo sicuro. Il senzatetto di origini ungheresi che per anni aveva vissuto in strada in corso Dante a Terlizzi, ha finalmente trovato «casa» e assistenza.

Dopo due anni di domicilio su una panchina de "Lo Stradone", l'uomo si era allontanato dalla città dei fiori per trasferirsi a piedi a Molfetta, per poi vagare ancora fino a raggiungere Bisceglie a fine novembre. Anche lì aveva iniziato a dormire su una panchina nel rione Salnitro.

Zoltan, malgrado l'impegno assunto dall'amministrazione comunale di Terlizzi, aveva sempre rifiutato qualsiasi aiuto e disponibilità fornitagli. Pur non parlando benissimo l'italiano, aveva sempre fatto comprendere di preferire il suo stile di vita pur non disdegnando cibo e abbigliamento. Nonostante questo i residenti di Salnitro sin da subito avevano cercato di aiutarlo ma il clochard aveva continuato a opporsi a qualsiasi intervento dei servizi sociali.

Il miracolo di Natale è avvenuto nelle ultime ore. Il senzatetto 47enne, secondo quanto riferito da fonti vicine ai servizi sociali del comune, avrebbe trascorso già due notti in una struttura al coperto, accettando di buon grado l'aiuto prestatogli. La sua storia ha suscitato particolare interesse da parte delle istituzioni comunali, dei referenti di alcune associazioni di volontariato e di diversi privati cittadini, che si sono prodigati per evitare che Zoltan passasse ancora altre notti all'addiaccio.
  • senzatetto
  • zoltan
Altri contenuti a tema
Zoltan è tornato a Terlizzi: soccorso da alcuni giovani Zoltan è tornato a Terlizzi: soccorso da alcuni giovani Intervenuti anche i carabinieri per accompagnarlo in pronto soccorso
Ecco la nuova panchina di Zoltan: si trova a Molfetta Ecco la nuova panchina di Zoltan: si trova a Molfetta Il senzatetto ha trovato una nuova sistemazione
Zoltan si è trasferito a Molfetta Zoltan si è trasferito a Molfetta Il senzatetto di Terlizzi ha lasciato la sua panchina
1 La donna col giubbino rosso, un'altra senzatetto in cerca di riparo a Terlizzi La donna col giubbino rosso, un'altra senzatetto in cerca di riparo a Terlizzi Dopo oltre due anni in compagnia di Zoltan, a Terlizzi arriva un altro clochard
9 Anche Zoltan si è preparato per la festa maggiore Anche Zoltan si è preparato per la festa maggiore Tre cittadini lo hanno "convinto" a radersi barba e capelli
Zoltan, in strada nonostante la neve Zoltan, in strada nonostante la neve Continua a rifiutare assistenza e un riparo
Niente "amministrazione di sostegno" per Zoltan Niente "amministrazione di sostegno" per Zoltan Il giudice tutelare del tribunale di Trani respinge l'istanza del sindaco
Aiutiamo "l'uomo della panchina", il Comune chiama il Tribunale Aiutiamo "l'uomo della panchina", il Comune chiama il Tribunale I Servizi Sociali sollecitano un intervento del Giudice cautelare
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.