concerto
concerto
attualità

Metal detector e blocchi alle strade: è la Festa Maggiore ai tempi del terrorismo islamico

Misure straordinarie per lo show di Uccio De Santis e per il concerto di Gigi D’Alessio

La paura del terrorismo soffia anche sulla Festa Maggiore 2017. I protocolli di sicurezza implementati su tutto il territorio nazionale e i provvedimenti presi dopo il fuggi-fuggi che si scatenò in piazza a Torino durante la finale di Champions League (causando la morte di una giovane donna e centinaia di feriti) stanno rivoluzionando il mondo dei pubblici spettacoli non solo nelle grandi città. Ne sa qualcosa il presidente del comitato Festa Maggiore di Terlizzi, Vincenzo Colasanto, impegnato a tempo pieno negli ultimi giorni per organizzare due degli appuntamenti più attesi di quest'anno: lo show di Uccio de Santis del 7 agosto e il concerto di Gigi D'Alessio dell'8 agosto sempre nella centralissima piazza Cavour.

«Abbiamo tenuto diverse e ripetute riunioni in prefettura a Bari per assicurare tutti gli standard di sicurezza» ci dice lo stesso Colasanto, un po' provato dal numero di misure precauzionali che quest'anno bisognerà mettere in atto. Metal detector all'ingresso dell'area concerto per il controllo personale del pubblico; l'utilizzo di staff addestrato per il servizio d'ordine in platea; disposizione delle sedie in modo da assicurare un certo numero di vie di fuga; blocchi per precludere l'accesso di auto o camion dalle vie limitrofe alla piazza. Questi sono solo alcuni dei provvedimenti, previsti dalla circolare emanata dal capo della polizia, Franco Gabrielli. In altre città italiane le feste di piazza sono addirittura saltate per la complessità di queste norme; a Terlizzi Vincenzo Colasanto, insieme agli altri del comitato festa maggiore, sta facendo gli straordinari per assicurare che tutto il programma della festa venga rispettato. Nella sicurezza più totale.
  • festa maggiore
  • Concerto
  • Vincenzo Colasanto
  • comitato
  • gigi d'alessio
  • uccio de santis
Altri contenuti a tema
1 Lotteria festa maggiore: i vincitori sono due pensionati di Genova Lotteria festa maggiore: i vincitori sono due pensionati di Genova Di origini terlizzesi, erano tornati in paesi per la festa maggiore
Boom Festa maggiore: i numeri dell'associazione Boom Festa maggiore: i numeri dell'associazione «Crediamo che il bagno di folla che quest'anno abbiamo rilevato durante la festa sia proprio il risultato del nostro lavoro multimediale»
Il ritorno del Carro al Lamione Il ritorno del Carro al Lamione Le immagini dell'ultimo appuntamento della Festa Maggiore
Sagra della carne arrosto e il ritorno del Carro al Lamione Sagra della carne arrosto e il ritorno del Carro al Lamione Si chiude così la Festa Maggiore 2018
Il Carro in piazza IV novembre, ecco come cambia la viabilità Il Carro in piazza IV novembre, ecco come cambia la viabilità Cambio provvisorio dei sensi di marcia
E' ancora Festa maggiore, oggi spettacolo pirotecnico E' ancora Festa maggiore, oggi spettacolo pirotecnico Il video della processione del Carro
Tradizione e fede, tutto in un simbolo: il Carro Tradizione e fede, tutto in un simbolo: il Carro Le immagini fotografiche della processione del Carro
La Festa Maggiore continua con il concerto di Giusy Ferreri La Festa Maggiore continua con il concerto di Giusy Ferreri Uffici comunali chiusi: in mattinata la messa con gli emigrati terlizzesi
© 2001-2018 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.