Luminarie in piazza. <span>Foto Comune di Terlizzi</span>
Luminarie in piazza. Foto Comune di Terlizzi
attualità

Luci e addobbi diffusi, il Comune apre ai privati

L'avviso pubblico è rivolto a commercianti artigiani, imprenditori, associazioni e semplici cittadini

Elezioni Regionali 2020
«Trascorrerei di nuovo interi giorni e intere notti a lavorare, immaginando addobbi e creando trame di luci pur di ammirare Terlizzi sempre così bella».

Lucrezia Chiapparino, assessore alla Cultura e al Marketing territoriale, è soddisfatta oltre che emozionata per la «cartolina» che offre la città in queste serate natalizie. L'accensione delle luminarie offre infatti un colpo d'occhio spettacolare come mai si era visto prima a Terlizzi. Il maxi allestimento voluto e finanziato dall'Amministrazione comunale è suggestivo e mette d'accordo davvero tutti: filari di luce lungo le strade; l'albero di Natale stilizzato insieme alla slitta di Babbo Natale in piazza IV Novembre; luci sulle palme di piazza Cavour e una cascata di lampadine dalla Torre Normanna. Il tutto condito dagli spettacoli inseriti nel programma presentato dal Comune di Terlizzi: Le vie del Natale, Cantine di Natale, Il Presepe Vivente all'epoca di San Francesco nel borgo antico (edizione natalizia di Notti Medievali).

Una scenografia e un programma ai quali hanno lavorato a lungo in prima persona il sindaco Ninni Gemmato, lo stesso Assessore Chiapparino e un team di esperti coordinati dal maestro Enzo Sforza.

E non è ancora finita. Il Comune di Terlizzi ha pubblicato un avviso pubblico rivolto a commercianti, artigiani, imprenditori, associazioni e semplici cittadini che volessero realizzare un addobbo o un allestimento natalizio su aree pubbliche comunali senza oneri di alcun genere in termini di tassa di occupazione di suolo pubblico o altre tasse comunali. Gli allestimenti possono prevedere anche l'installazione di una targa, non più grande di un metro quadro, che indichi nome del soggetto titolare dell'allestimento stesso.

«In altre parole - spiega il sindaco Ninni Gemmato - attraverso questo avviso offriamo a tutti l'opportunità di abbellire un pezzo di città, una strada, un giardino, un qualsiasi spazio pubblico di Terlizzi. Si può fare ricorso a luci, decori, ornamenti floreali, insomma qualunque installazione va bene purché sia coerente con l'obiettivo di valorizzare l'immagine della città in linea con quanto sta già facendo l'amministrazione comunale».

Entro il prossimo 19 dicembre, i soggetti interessati potranno presentare una proposta di allestimento che contenga i seguenti dati: generalità del richiedente o ragione sociale dell'impresa, complete di recapito telefonico e di posta elettronica, eventualmente certificata; ubicazione precisa dell'allestimento proposto; descrizione dettagliata e caratteristiche dell'allestimento proposto. Le proposte presentate saranno soggette ad insindacabile valutazione dell'Amministrazione.

Tale valutazione si intenderà positiva in assenza di riscontri nei tre giorni interi successivi a quello di ricezione della proposta stessa. In caso di più proposte concorrenti per la medesima area pubblica, sarà scelta la proposta di addobbo pervenuta prima. Il Comune si riserva di chiedere, sulla base di proprie discrezionali valutazioni, eventuali modifiche sui contenuti proposti.
  • comune di terlizzi
  • Natale 2019
  • Luminarie Terlizzi
Altri contenuti a tema
Il Sindaco Gemmato presente alla cena ufficiale con il Principe Alberto II di Monaco a Rimini Il Sindaco Gemmato presente alla cena ufficiale con il Principe Alberto II di Monaco a Rimini Quest'oggi al Grand Hotel del capoluogo romagnolo la riunione dei comuni italiani che hanno un legame con il casato dei Grimaldi
A Terlizzi tornano le letture animate per i piccoli. Con una novità A Terlizzi tornano le letture animate per i piccoli. Con una novità Gli appuntamenti fissati per il 6 ed il 20 agosto
"Buono amico", basta un "clic" per conoscere la lista degli esercizi aderenti "Buono amico", basta un "clic" per conoscere la lista degli esercizi aderenti Ecco cosa c'è da sapere
Consegna carni al Comune, «nessun dipendente azienda giunto a Terlizzi contagiato» Consegna carni al Comune, «nessun dipendente azienda giunto a Terlizzi contagiato» Le opposizioni hanno chiesto chiarezza sulla vicenda dell'11 aprile scorso
Solidarietà e polemiche, Gemmato replica alle opposizioni Solidarietà e polemiche, Gemmato replica alle opposizioni Il Sindaco ai cittadini: «Vi sembra normale che in un contesto di emergenza sociale si debba sottrarre tempo e lavoro alla macchina amministrativa per giustificare una misura di solidarietà alimentare?»
Sospesa ordinanza su bisogni fisiologici degli animali domestici Sospesa ordinanza su bisogni fisiologici degli animali domestici Gemmato aveva incontrato Filomena Urbano dell'Anpana
Coronavirus, in moto la macchina della solidarietà del Comune. Le FOTO Coronavirus, in moto la macchina della solidarietà del Comune. Le FOTO Distribuiti dalle Associazioni di volontariato beni alimentari a 250 famiglie in difficoltà
«Pasqua e Pasquetta blindate». Vietata la circolazione di auto, moto e biciclette «Pasqua e Pasquetta blindate». Vietata la circolazione di auto, moto e biciclette L'ordinanza firmata dal Sindaco Gemmato entrerà in vigore a mezzanotte
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.