Biblioteca comunale
Biblioteca comunale
Attualità

"Le storie che non conosci": il Comune di Terlizzi finanzia il progetto di Servizio Civile in biblioteca

Gemmato: «Avamposto per la lotta alla povertà educativa»

È stato ammesso a finanziamento "Scacco Matto alla povertà educativa" progetto presentato dall'amministrazione comunale nell'ambito dei bandi del Servizio Civile nazionale.

Il Comune di Terlizzi aveva, infatti, già da tempo fa parte della rete dei comuni coordinata dall'Anci relativo alla presentazione di progetti di servizio civile universale, indicando tra gli obiettivi strategici la valorizzazione della biblioteca e della pinacoteca comunale. Il progetto coinvolge quattro giovani volontari, dai 18 a 28 anni, attraverso un percorso di lavoro e formazione. I volontari, selezionati attraverso un bando pubblico, saranno impiegati all'interno della struttura comunale e nel contempo riceveranno una formazione professionalizzante per un intero anno.

«La biblioteca e la pinacoteca sono un avamposto fondamentale per le politiche di contrasto alla povertà educativa nella nostra città» osserva il sindaco Ninni Gemmato. «Già in altre edizioni passate l'amministrazione comunale è stata protagonista della rete del Servizio Civile nazionale anche attraverso l'impiego di giovani volontari all'interno di queste nostre strutture. L'obiettivo ora è rendere gli spazi della biblioteca e della Pinacoteca sempre più luoghi di relazioni sociali e culturali positivi per la città. Non da meno è la possibilità di offrire un'occasione di formazione professionale a quattro giovani terlizzesi».

Il progetto nazionale cui ha aderito Terlizzi ora vedrà la selezione di quattro giovani operatori volontari da formare e inserire nelle attività di biblioteca e pinacoteca, spiega l'Assessore alla Cultura, Lucrezia Chiapparino.

«Il progetto si articola in diverse azioni distinte dirette ai minori e alle loro famiglia. Più in particolare, i volontari che verranno selezionati potranno offrire un valido supporto per potenziare i servizi educativi e didattici da svolgere nella biblioteca e nella pinacoteca; saranno coinvolti nell'organizzazione di eventi culturali, letture animate dedicate ai bambini, oltre che nelle attività di gestione e in inventariazione del materiale custodito in biblioteca e in attività di prestito dei libri».

Il progetto del Comune di Terlizzi è "Scacco Matto alla povertà educativa". I giovani interessati possono candidarsi esclusivamente online attraverso la piattaforma https://domandaonline.serviziocivile.it/ e utilizzando SPID (Sistema Pubblico d'Identità Digitale). La scadenza per le domande è prevista per le ore 14.00 dell'8 febbraio 2021. Il progetto durerà 12 mesi, con un impegno di 25 ore settimanali e si svolgerà presso le due sedi della Biblioteca e Pinacoteca del Comune di Terlizzi.
  • servizio civico
  • biblioteca comunale
  • Pinacoteca De Napoli
Altri contenuti a tema
Riaprono la Biblioteca comunale e la Pinacoteca "De Napoli" Riaprono la Biblioteca comunale e la Pinacoteca "De Napoli" L'annuncio del primo cittadino attraverso i social network. Terlizzi ha ricevuto il titolo di "Città che legge"
L'omaggio dell'Orchestra Metropolitana a Gioacchino Rossini L'omaggio dell'Orchestra Metropolitana a Gioacchino Rossini Mercoledì sera il concerto-evento voluto dall'Amministrazione comunale
Lo stato di degrado e abbandono  dell'atrio della Pinacoteca "Michele de Napoli" Lo stato di degrado e abbandono dell'atrio della Pinacoteca "Michele de Napoli" La denuncia di alcuni residenti di via Battisti
Oggi pomeriggio si assegnano i premi del concorso "Tesi di laurea Città di Terlizzi". Oggi pomeriggio si assegnano i premi del concorso "Tesi di laurea Città di Terlizzi". Appuntamento alle 18.30 nella biblioteca "Luigi Marinelli Giovene"
A Terlizzi il convegno su "Cyberbullismo, Cyberstalking, cybercrime e reati informatici A Terlizzi il convegno su "Cyberbullismo, Cyberstalking, cybercrime e reati informatici Promosso dalla Cooperativa Sociale Clad presso la biblioteca comunale di Terlizzi “Luigi Marinelli Giovene”, il 30 aprile alle ore 18
Estate eventi, al via i laboratori per i più piccoli Estate eventi, al via i laboratori per i più piccoli Venerdì "viva il gioco libero"
Ragazzi con la sindrome di down a lavoro in biblioteca Ragazzi con la sindrome di down a lavoro in biblioteca Siglata la convenzione tra Comune di Terlizzi e associazione AIPD sezione di Bari
L'Associazione Nostos presenta un saggio di Giuliano Volpe L'Associazione Nostos presenta un saggio di Giuliano Volpe Appuntamento in biblioteca il 25 maggio
© 2001-2021 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.