Rifiuti, roghi ed inciviltà tra via Chicoli e via Molfetta
Rifiuti, roghi ed inciviltà tra via Chicoli e via Molfetta
attualità

«Lago dei fiori o lago dei fuochi?». La denuncia di PuliAmo Terlizzi

Un report tra via Cappella dei Chicoli e via Molfetta per denunciare una situazione incresciosa

«Tra Via Chicoli e Via Molfetta la terra di nessuno dove accade tutto: sversamenti di rifiuti urbani e speciali diffusi, suoli abbandonati che non rispettano l'ordinanza di prevenzione incendi e il regolamento di Polizia Urbana, decine di roghi tossici che in questi giorni hanno ammorbato l'aria e carbonizzato spazzatura e ulivi».

La denuncia, forte e chiara, arriva ancora una volta da social network ed a scriverne è l'associazione puliAmo Terlizzi che fa seguito a quanto segnalatoci negli scorsi giorni da alcuni lettori: tanti roghi, aria spesso irrespirabile la sera, preoccupazione per la salute.

«Durante il sopralluogo di ieri (giovedì, ndr) sono stati rinvenuti persino cartoni vuoti che contenevano i fuochi d'artificio (ultime foto) risalenti all'ultima festa o alle precedenti - denuncia ancora puliAmo Terlizzi -. Il paradosso è che il sito si trova a poche decine di metri dagli uffici della Polizia Municipale alla quale lo scorso anno avevamo già fatto pervenire un nostro esposto senza che evidentemente siano seguiti i provvedimenti di competenza».

Il commento dell'associazione ambientalista è duro ed amaro: «Illegalità e impunità sembrano la costante di quanto sta accadendo in questi anni sul territorio.
Queste immagini costituiscono parte della documentazione che verrà allegata ad una nuova denuncia che verrà presentata a breve
- è l'annuncio -.
Dobbiamo ancora una volta constatare l'assenza delle istituzioni, totalmente insensibili e incapaci di reagire al disastro ambientale e sanitario che sta affliggendo il nostro territorio (anche, letteralmente, sotto il loro naso) nonostante le denunce e gli interventi continui e disperati di cittadini e volontari tesi ad arginarlo».

Una situazione a cui bisogna porre rimedio ed in fretta, anche perché a pochi metri sorgono abitazioni, lasciando poco spazio di manovra a chi è reo di azioni delinquenziali, individuandolo immediatamente.
  • Puliamo Terlizzi
  • via chicoli
  • rifiuti pericolosi
  • via Molfetta
Altri contenuti a tema
Rifiuti bruciati in via Paradiso: puliAMO Terlizzi dice basta Rifiuti bruciati in via Paradiso: puliAMO Terlizzi dice basta La richiesta perentoria: «Il Sindaco intervenga»
Puliamo Terlizzi organizza la raccolta delle cicche di sigarette nelle strade cittadine Puliamo Terlizzi organizza la raccolta delle cicche di sigarette nelle strade cittadine Domani alle 18.30 presso la sede dell'associazione
Notti Medievali, domenica 26 maggio la Biciclettata a Cesano Notti Medievali, domenica 26 maggio la Biciclettata a Cesano Partenza da Corso Dante alle 9.30. Tutte le info per iscriversi, il percorso ed i costi
Puliamo Terlizzi: «L'inferno di via Paradiso» Puliamo Terlizzi: «L'inferno di via Paradiso» L'area dell'ex depuratore comunale rimasta abbandonata
Riduzione rifiuti plastici, La Corrente presenta una mozione Riduzione rifiuti plastici, La Corrente presenta una mozione Puliamo Terlizzi pone una girandola in via Vecchia Sovereto
Domani la pulizia di via Vecchia San Marco Domani la pulizia di via Vecchia San Marco L'associazione Puliamo Terlizzi mette in programma il 170° intervento sul territorio
Ancora fuoco e fumo nelle campagne di Terlizzi Ancora fuoco e fumo nelle campagne di Terlizzi Denuncia di Puliamo Terlizzi
Rifiuti e amianto, la preoccupazione di Puliamo Terlizzi Rifiuti e amianto, la preoccupazione di Puliamo Terlizzi Sacchi contenenti frammenti di amianto in contrada Sant’Antonio
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.