guardia di finanza
guardia di finanza
Cronaca

La Guardia di Finanza sequestra 2 milioni ad azienda con sede a Terlizzi

L'attività s'inquadra nel più ampio contesto di contrasto all'illecito fenomeno delle frodi fiscali

Elezioni Regionali 2020
Sequestro da circa 2 milioni di euro nelle scorse ore a un noto imprenditore di Molfetta, in qualità di rappresentante legale di una società operante nel settore della distribuzione con sedi anche a Bari e Terlizzi. Altri due provvedimenti sono stati eseguiti nei confronti di altrettanti soggetti, per un totale di 7 milioni e 670 mila euro sequestrati.

Il sequestro preventivo è stato posto in essere a Taranto dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Martina Franca. I militari, agli ordini del Capitano Federica Iervoglini, hanno svolto indagini che avrebbero portato alla verifica fiscale su una ditta, da dove i controlli sono stati estesi ad altre realtà arrivando a coinvolgere anche quella dell'imprenditore di Molfetta. L'attività investigativa della Gdf ha portato ad accertare una frode fiscale per oltre 13 milioni di euro, oltre alla constatazione di ricavi sottratti alla tassazione per 15 milioni di euro e un'evasione dell'Iva pari a 3 milioni e 260mila euro. Il capo di imputazione contestato all'imprenditore molfettese è di evasione in materia di imposte dirette e Iva.

L'attività s'inquadra nel più ampio contesto di contrasto all'illecito fenomeno delle frodi fiscali ed in particolare di quegli operatori che con la loro condotta illecita e ingannevole non soltanto frodano il Fisco, ma alimentano la concorrenza sleale a danno di chi opera quotidianamente e con grande difficoltà nel rispetto delle norme fiscali e contributive.
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Guardia di Finanza, cambio al vertice del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria Guardia di Finanza, cambio al vertice del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria Al colonnello Pierluca Cassano, destinato al Comando Regionale Puglia, subentra il parigrado Luca Cioffi
Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram A fine aprile lo stop a 20 canali, poi disattivati dalla piattaforma di messaggistica. Ora il nuovo sequestro
La Guardia di Finanza dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante La Guardia di Finanza dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante Si tratta di un partita da 4.700 litri che sarà utilizzata per produrre gel per le mani come misura anti-contagio
Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Duro colpo alla pirateria digitale: migliaia di giornali sarebbero stati illecitamente diffusi attraverso almeno 17 canali
Guardia di Finanza, cambio al vertice: il Generale Mattana subentra a Refolo Guardia di Finanza, cambio al vertice: il Generale Mattana subentra a Refolo Ieri la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante della Puglia
Cambio al vertice della Guardia di Finanza: arriva il generale Refolo Cambio al vertice della Guardia di Finanza: arriva il generale Refolo Augelli lascia il comando regionale: andrà in Lazio a dirigere la Scuola di Polizia Economico Finanziaria
Spesa pubblica, prorogato l'accordo fra la Regione Puglia e la Guardia di Finanza Spesa pubblica, prorogato l'accordo fra la Regione Puglia e la Guardia di Finanza La convenzione riguarda il controllo del corretto utilizzo della spesa in materia di politica comune dell’agricoltura e della pesca
Avvicendamento al comando del I Gruppo delle Fiamme Gialle di Bari Avvicendamento al comando del I Gruppo delle Fiamme Gialle di Bari Lascia il colonnello Nicola Bia, al suo posto il parigrado Luca Gennaro Cioffi
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.