Michele Grassi
Michele Grassi
Politica

Grassi chiede al Comune di Terlizzi intitolazione strade a personaggi illustri della città

L'interrogazione depositata nella giornata di venerdì 7 gennaio

Personaggi e personalità che hanno dato lustro a Terlizzi in diversi ambiti.

È lunga la lista di nomi che il consigliere del Partito Democratico, Michele Grassi, ha consegnato attraverso una interrogazione all'Amministrazione comunale.

«È evidente - scrive Grassi - che così facendo la Civica Amministrazione metterebbe in piena luce, soprattutto nelle nuove generazioni, l'interesse pubblico e sociale di quanti hanno rappresentato momenti di storicità».

I nomi sono molteplici e li elenchiamo: «Sarebbe opportuno, a titolo esemplificativo - scrive ancora l'esponente Dem -, che il Comune di Terlizzi ricordasse, per esempio, anche alla luce dei prossimi dieci anni dalla scomparsa, il Reverendissimo don Gaetano Valente, che tanto ha rappresentato nella sua lunga vita relativamente agli studi di storia patria e allo stesso complesso monumentale di Cesano. Sarebbe anche opportuno ricordare l'illustre Mons. Michele Cagnetta per aver diretto egregiamente e per tantissimi anni il Clero della cittadina di Terlizzi ed anche per aver donato al territorio, anche provinciale, la Casa di Preghiera, luogo di riflessione spirituale frequentato da giovani e adulti. Una citazione particolare merita, dopo anche tanti anni di oblio storico, l'insegnante Rosa Vendola, che venne a 46 anni fatta precipitare e lasciata morire in un inghiottitoio carsico della Dalmazia. Sarebbe importante, anche a titolo esemplificativo, poter tributare riconoscimenti particolari a uomini che hanno governato Terlizzi: ai Sindaci ormai deceduti da oltre dieci anni ed anche da meno di dieci anni: si pensi al prof. Giuseppe MORRONE, al dott. Gioacchino Giangaspero, al cav. Giuseppe De Vanna, al dott. Vincenzo De Candia, al prof. Andrea Vendola, al prof. Antonio La Tegola, all' avv. Antonio De Chirico, all'avv. Armando Pileri, al dott. Raffaele De Scisciolo, all' ins. Salvatore De Chirico e all'avv. sen. Gioacchino Giangregorio. Alcuni anni fa la Civica Amministrazione ha voluto ricordare il primo Sindaco di Terlizzi, "post bellum", Michele DELLO RUSSO intitolandogli - con una pregevole manifestazione – il Parco Comunale, cosi come ha fatto con l' intitolazione di una strada, adiacente a Casa Betania, al suo fondatore religioso Padre Pancrazio, nonché al pioniere dei floricoltori terlizzesi Pasquale Tricarico intitolandogli la Sala Vendite del Mercato dei Fiori e delle Piante.»

Michele Grassi ricorda infine agli amministratori terlizzesi «la possibilità di poter invocare, per dipartite infradecennali, le deroghe di cui alla Legge n.1188/1927 a al Decreto del Ministero dell'Interno del 25 Settembre 1992, così come rammenta di evitare secondo previsione delle leggi, la soppressione di toponimi storici, ma sottolinea a Terlizzi risultano esserci diversi immobili d'interesse pubblico "anonimi" e molte strade denominate a città italiane, peraltro già conosciute dal turismo di massa».

Proposte in larga parte ricevibili e per cui ci dovrebbe essere un'accelerazione nei prossimi mesi. O almeno così sperano tanti terlizzesi.
  • Michele Grassi
Altri contenuti a tema
Rifiuti urbani, ieri una conferenza dell'associazione Agorà Rifiuti urbani, ieri una conferenza dell'associazione Agorà Ospite la sindaca di Bitetto, Fiorenza Pascazio
Rifiuti, Grassi ironizza sull'inerzia dell'amministrazione comunale di Terlizzi Rifiuti, Grassi ironizza sull'inerzia dell'amministrazione comunale di Terlizzi Una nota della stessa Sanb evidenziava problemi
Impianto biogas, Grassi chiede trasparenza all'amministrazione comunale di Terlizzi Impianto biogas, Grassi chiede trasparenza all'amministrazione comunale di Terlizzi Il 25 gennaio convocata nuova conferenza dalla Regione Puglia
Grassi su Polizia Locale: «A Terlizzi troppi generali e pochi vigili» Grassi su Polizia Locale: «A Terlizzi troppi generali e pochi vigili» Nuovo affondo del consigliere Dem sulla mancanza di personale per i controlli in strada
Semafori spenti e luminarie sempre accese: Michele Grassi attacca l'Amministrazione Semafori spenti e luminarie sempre accese: Michele Grassi attacca l'Amministrazione Ironia e amarezza nell'affondo del consigliere PD
Ex scuola Pacecco: tutta l'amarezza di Michele Grassi Ex scuola Pacecco: tutta l'amarezza di Michele Grassi Il consigliere PD: «Non credo sia più obiettivo strategico Amministrazione»
Efficientamento energetico, nuova interrogazione di Grassi e De Chirico Efficientamento energetico, nuova interrogazione di Grassi e De Chirico Sotto la lente d'ingrandimento il progetto di nuova illuminazione pubblica
«Gravi illegittimità istituzionali» nel Consiglio comunale di Terlizzi. Il PD scrive al Prefetto «Gravi illegittimità istituzionali» nel Consiglio comunale di Terlizzi. Il PD scrive al Prefetto I consiglieri Grassi e De Chirico chiedono intervento immediato
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.