corte d'appello
corte d'appello
Attualità

Giustizia, aumentano i casi di femminicidio nel distretto di Bari

Ieri la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno giudiziario

I femminicidi sono aumentati del 46 per cento nel distretto barese nel periodo compreso fra giugno 2015 e giugno 2016. Il dato è contenuto nella relazione letta dal presidente della Corte di Appello di Bari facente funzioni, Egiziano Di Leo, in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. Dall'analisi dei reati su cui indagano le Procure di Bari, Trani e Foggia, emerge infatti che in un anno sono stati aperti 19 nuovi procedimenti per omicidio volontario in danno di donne consumato e 21 (il 50 per cento in piu') per tentato omicidio volontario. In aumento del 130 per cento i reati di indebita percezione di contributi pubblici (363), del 25 per cento quelli di riduzione in schiavitù (69) e del 10 per cento i reati informatici (2.224). Nell'anno in esame diminuiscono, invece, i reati di omicidio colposo conseguente ad infortuni sul lavoro (29, meno 12 per cento), di stalking (886, meno 5 per cento), in materia di inquinamento (514, meno 17 per cento).
  • bari
  • corte d'appello
Altri contenuti a tema
Decapitato il clan Strisciuglio, maxi operazione a Bari e nel barese Decapitato il clan Strisciuglio, maxi operazione a Bari e nel barese Il potente clan sta espandendosi in una zona che comprende anche Terlizzi
Cioccolatini per una borsa di studio all'Oncologico di Bari Cioccolatini per una borsa di studio all'Oncologico di Bari L'iniziativa dell'onlus terlizzese "Maria Ruggieri"
Mille borse di studio all'Università di Bari Mille borse di studio all'Università di Bari Le domande solo in via telematica
Ospiti di Paolo Bonolis? Le selezioni arrivano a Bari Ospiti di Paolo Bonolis? Le selezioni arrivano a Bari La trasmissione "Ciao Darwin" cerca tipi "speciali"
Bari, una tonnellata e mezzo di marijuana nascosta in un camion Bari, una tonnellata e mezzo di marijuana nascosta in un camion Porto di Bari: maxi sequestro della Guardia di Finanza
Gli alunni della scuola Pappagallo insieme alla presidente Boldrini per le celebrazioni del 4 novembre Gli alunni della scuola Pappagallo insieme alla presidente Boldrini per le celebrazioni del 4 novembre Cinquanta alunni di Terlizzi ospiti al Sacrario militare di Bari
Bari, non vuole dargli la password di Facebook, lui la picchia e la violenta Bari, non vuole dargli la password di Facebook, lui la picchia e la violenta L'uomo arrestato dalla polizia
Uova, l'etichetta virtuosa per tutelare i consumatori Uova, l'etichetta virtuosa per tutelare i consumatori Il Movimento 3 Stelle in Puglia solleva la questione in Commissione Agricoltura del consiglio regionale
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.