I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Fumo da una casa, Carabinieri-eroi portano fuori una bombola di gas

L'episodio in via Poerio. Il fumo dal forno, sul posto anche i Vigili del Fuoco. Illesi i proprietari: una coppia di anziani

Elezioni Regionali 2020
Hanno scelto di rischiare la loro vita per non mettere in pericolo quella dei proprietari di una casa e degli abitanti dei palazzi attigui. Una notte da incubo per una coppia di anziani del posto che poteva trasformarsi in tragedia se non fosse stato per il pronto intervento dei Carabinieri, arrivati al momento giusto.

Le sirene dei Vigili del Fuoco sarebbero state un conforto. Ma quel suono sarebbe arrivato troppo tardi. Così due militari della Tenenza di Terlizzi, impegnati nel nel controllo del territorio, sono intervenuti dopo pochi minuti, a seguito di una segnalazione giunta al 112. A lanciare l'allarme, alle ore 00.30, è stato un cittadino che ha visto il fumo uscire da un'abitazione al piano terra di via Poerio. Qualcosa non andava e qualcuno poteva essere in pericolo.

Lui, assieme ad un suo amico, non ci ha pensato un attimo: sono entrati e sono riusciti a tirare fuori i proprietari, una coppia di anziani. Ma lì dentro c'era, fra le altre cose, anche una bombola di gas. Così i due militari hanno deciso di entrarci, sfidando la nube di fumo e l'aria divenuta irrespirabile: si sono tuffati in una di quelle scene che si vedono solo al cinema. Nessun ciak di un regista, però, a dare il la all'azione. Nessuna controfigura a rischiare la pellaccia al posto loro.

Sono entrati nell'abitazione, sfidando il fumo e facendo il più attenzione possibile, pur con le lancette dell'orologio ostili. In pochi secondi hanno potuto accertare il principio d'incendio (il forno lasciato incautamente acceso, nda), ma soprattutto - compiendo un gesto eroico - hanno individuato la bombola di gas e l'hanno portata all'esterno della casa, in un luogo sicuro. Incuranti del rischio che potesse esplodere. Efficienza e professionalità, complimenti.

E proprio in quegli attimi - assieme ad un'ambulanza del 118 - sono arrivati gli uomini del Distaccamento di Molfetta i quali nel giro di poco tempo hanno risolto il problema e messo in sicurezza l'abitazione: il fumo si sarebbe sprigionato dall'elettrodomestico lasciato in funzione. Tempestivi, dunque, sono stati gli interventi del cittadino e soprattutto dei Carabinieri. A destare preoccupazione, infatti, più del fumo acre, è stata la presenza di una bombola di gas.

La coppia di anziani, invece, è stata soccorsa dal personale del 118. Entrambi sono rimasti fortunatamente illesi. Tutto sommato gli è andata bene, considerando che i due angeli in divisa, eroi nella quotidianità come nell'emergenza, hanno rischiato anche la loro vita per non mettere in pericolo quella degli altri.
  • Carabinieri Terlizzi
Altri contenuti a tema
Gemmato: «Gli angeli talvolta indossano la divisa» Gemmato: «Gli angeli talvolta indossano la divisa» Secondo il sindaco «il gesto dei due militari ha dimostrato che le forze dell’ordine sono forze buone»
Rompe il vetro della porta del pronto soccorso. Poi fugge Rompe il vetro della porta del pronto soccorso. Poi fugge Un uomo è andato in escandescenze dopo aver trovato chiuso il presidio. Indagano i Carabinieri
Non si è fermato a un posto di blocco a Terlizzi riuscendo a far perdere le proprie tracce Non si è fermato a un posto di blocco a Terlizzi riuscendo a far perdere le proprie tracce Brutta avventura martedi pomeriggio per un Maresciallo della Polizia Locale durante un controllo
Coronavirus, nel ponte di Pasqua 901 sanzioni su 9.422 controlli Coronavirus, nel ponte di Pasqua 901 sanzioni su 9.422 controlli Controllate anche 270 attività commerciali: 4 titolari sono stati multati, per 3 esercizi è stata disposta la chiusura provvisoria
Pochissimi furbetti in giro, positivo il bilancio nel giorno di Pasquetta Pochissimi furbetti in giro, positivo il bilancio nel giorno di Pasquetta Efficaci i controlli delle forze dell'ordine, fatti su strada, ma anche dall'alto: presidiati tutti i varchi d'accesso
Poste Italiane, pensioni a domicilio grazie ai Carabinieri Poste Italiane, pensioni a domicilio grazie ai Carabinieri L'iniziativa riguarda gli over 75 che ritiravano l'indennità in contanti e che non convivano con altri familiari
Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Il nuovo dl ha valore retroattivo: non c'è più la sanzione penale, ma solo amministrativa
Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 40enne Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 40enne Sequestrati dai Carabinieri oltre 50 grammi di eroina. Condotto in carcere un 65enne
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.