I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Fumo da una casa, Carabinieri-eroi portano fuori una bombola di gas

L'episodio in via Poerio. Il fumo dal forno, sul posto anche i Vigili del Fuoco. Illesi i proprietari: una coppia di anziani

Hanno scelto di rischiare la loro vita per non mettere in pericolo quella dei proprietari di una casa e degli abitanti dei palazzi attigui. Una notte da incubo per una coppia di anziani del posto che poteva trasformarsi in tragedia se non fosse stato per il pronto intervento dei Carabinieri, arrivati al momento giusto.

Le sirene dei Vigili del Fuoco sarebbero state un conforto. Ma quel suono sarebbe arrivato troppo tardi. Così due militari della Tenenza di Terlizzi, impegnati nel nel controllo del territorio, sono intervenuti dopo pochi minuti, a seguito di una segnalazione giunta al 112. A lanciare l'allarme, alle ore 00.30, è stato un cittadino che ha visto il fumo uscire da un'abitazione al piano terra di via Poerio. Qualcosa non andava e qualcuno poteva essere in pericolo.

Lui, assieme ad un suo amico, non ci ha pensato un attimo: sono entrati e sono riusciti a tirare fuori i proprietari, una coppia di anziani. Ma lì dentro c'era, fra le altre cose, anche una bombola di gas. Così i due militari hanno deciso di entrarci, sfidando la nube di fumo e l'aria divenuta irrespirabile: si sono tuffati in una di quelle scene che si vedono solo al cinema. Nessun ciak di un regista, però, a dare il la all'azione. Nessuna controfigura a rischiare la pellaccia al posto loro.

Sono entrati nell'abitazione, sfidando il fumo e facendo il più attenzione possibile, pur con le lancette dell'orologio ostili. In pochi secondi hanno potuto accertare il principio d'incendio (il forno lasciato incautamente acceso, nda), ma soprattutto - compiendo un gesto eroico - hanno individuato la bombola di gas e l'hanno portata all'esterno della casa, in un luogo sicuro. Incuranti del rischio che potesse esplodere. Efficienza e professionalità, complimenti.

E proprio in quegli attimi - assieme ad un'ambulanza del 118 - sono arrivati gli uomini del Distaccamento di Molfetta i quali nel giro di poco tempo hanno risolto il problema e messo in sicurezza l'abitazione: il fumo si sarebbe sprigionato dall'elettrodomestico lasciato in funzione. Tempestivi, dunque, sono stati gli interventi del cittadino e soprattutto dei Carabinieri. A destare preoccupazione, infatti, più del fumo acre, è stata la presenza di una bombola di gas.

La coppia di anziani, invece, è stata soccorsa dal personale del 118. Entrambi sono rimasti fortunatamente illesi. Tutto sommato gli è andata bene, considerando che i due angeli in divisa, eroi nella quotidianità come nell'emergenza, hanno rischiato anche la loro vita per non mettere in pericolo quella degli altri.
  • Carabinieri Terlizzi
Altri contenuti a tema
1 Data alle fiamme un'auto rubata. Una coppia intossicata dal fumo Data alle fiamme un'auto rubata. Una coppia intossicata dal fumo Il rogo in via Bernardi, sul posto Vigili del Fuoco, 118 e Carabinieri: la Fiat Punto era stata rubata a Giovinazzo
Armi e droga nascosti in cucina: assolta una coppia di Terlizzi Armi e droga nascosti in cucina: assolta una coppia di Terlizzi Si tratta di un 39enne e di una 48enne arrestati nel 2016. Il legale: «Valuteremo la richiesta di ingiusta detenzione»
Le strappa dal collo la collana, fermato da un carabiniere libero dal servizio Le strappa dal collo la collana, fermato da un carabiniere libero dal servizio Lo scippatore, appena 16 anni, originario di Bitonto, è stato arrestato e posto ai domiciliari. Recuperata la refurtiva
Carabiniere libero dal servizio fa arrestare uno scippatore Carabiniere libero dal servizio fa arrestare uno scippatore Il 16enne, di Bitonto, è stato bloccato dopo aver strappato una collana d'oro dal collo di una 42enne
Covid-19, anche a Terlizzi controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Terlizzi controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
Salvarono uomo dai binari, encomio ad un maresciallo di Terlizzi Salvarono uomo dai binari, encomio ad un maresciallo di Terlizzi Con lui premiati altri due militari. Ieri la cerimonia all'interno del consiglio comunale di Giovinazzo
Gemmato: «Gli angeli talvolta indossano la divisa» Gemmato: «Gli angeli talvolta indossano la divisa» Secondo il sindaco «il gesto dei due militari ha dimostrato che le forze dell’ordine sono forze buone»
Rompe il vetro della porta del pronto soccorso. Poi fugge Rompe il vetro della porta del pronto soccorso. Poi fugge Un uomo è andato in escandescenze dopo aver trovato chiuso il presidio. Indagano i Carabinieri
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.