maggioranza
maggioranza
attualità

Educazione alla cittadinanza nelle scuole, Terlizzi aderisce alla proposta

Prima firmataria è la consigliera Vittoria Allegretti

Introdurre nelle scuole l'insegnamento dell'educazione alla cittadinanza. Anche Terlizzi condivide la proposta e aderisce alla campagna di raccolta firme dell'Anci per una legge di iniziativa popolare che introduca l'educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado.
Nella seduta di Consiglio Comunale di giovedì 29 novembre la massima assise cittadina ha approvato un ordine del giorno: prima firmataria è la consigliera Vittoria Allegretti, seguita da tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza. Presente ovviamente anche la firma del sindaco Ninni Gemmato.

«Oggi - sottolinea Vittoria Allegretti, citando il testo dell'ordine del giorno - diviene sempre più urgente recuperare una coscienza civica e una dimensione educativa indispensabile per un futuro migliore e più vivibile. La scuola è già molto attiva su questi temi ed è luogo dove si formano i piccoli cittadini e dove gli stessi apprendono il valore del vivere insieme in modo rispettabile e attento».

«Oggi - si legge ancora nell'ordine del giorno - occorre ridare centralità a questa materia di insegnamento, associata all'educazione ambientale e digitale. Pertanto, si propone l'adesione del Comune di Terlizzi alla raccolta di firme a sostegno della proposta di legge».
  • consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Caso Censum nel prossimo consiglio comunale Caso Censum nel prossimo consiglio comunale Mercoledì 27 febbraio torna a riunirsi la massima assise cittadina
Xylella, la protesta si sposta a Roma: domani si esprime il Consiglio comunale Xylella, la protesta si sposta a Roma: domani si esprime il Consiglio comunale Convocata d'urgenza la massima assise cittadina
Gemmato: «Mi fa piacere che la Commissione Affari Istituzionali abbia confermato le nostre posizioni» Gemmato: «Mi fa piacere che la Commissione Affari Istituzionali abbia confermato le nostre posizioni» Il sindaco commenta il voto unanime della commissione consiliare
Censum e Xyella: martedì prossimo in Consiglio comunale Censum e Xyella: martedì prossimo in Consiglio comunale Maggioranza e opposizioni d'accordo sulla data
Caso Censum, il sindaco Gemmato chiede convocazione Consiglio comunale Caso Censum, il sindaco Gemmato chiede convocazione Consiglio comunale «Si tratta di una vicenda grave - spiega il sindaco - rispetto alla quale i cittadini meritano di essere correttamente aggiornati e informati attraverso un confronto pubblico nella massima assise cittadina»
Diritto allo studio, venerdì in Consiglio comunale Diritto allo studio, venerdì in Consiglio comunale Si torna anche a parlare di chiusura dei passaggi a livello
Tempi di convocazione del Consiglio comunale, le opposizioni scrivono al Prefetto Tempi di convocazione del Consiglio comunale, le opposizioni scrivono al Prefetto «In via del tutto anomala, irregolare e illegittima, la prossima seduta di Consiglio de quo è stata "deliberata" con un emendamento del Sindaco ad una deliberazione»
Lo "sciopero" bianco delle opposizioni Lo "sciopero" bianco delle opposizioni Le minoranze restano in silenzio in aula per protestare contro la maggioranza
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.