Ecobonus
Ecobonus
Eventi e cultura

Ecobonus, Superbonus e bonus Mobilità: se ne parlerà in un incontro pubblico di Legambiente Terlizzi

L'appuntamento è fissato per il 23 ottobre prossimo

"Ecobonus, Superbonus e bonus Mobilità. Incentivi per una città sostenibile, tra vincoli ed opportunità."

È questo il titolo dell'incontro pubblico organizzato dal Circolo Legambiente di Terlizzi "Amici di Vito e Clara" e patrocinato da Comune di Terlizzi, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari e Legambiente Puglia, che si terrà il 23 ottobre prossimo con inizio alle ore 18.30, all'interno della Pinacoteca Civica "Michele De Napoli" di Terlizzi.

La tematica legata alla concessione di incentivi ed agevolazioni fiscali statali per l'esecuzione di interventi sul patrimonio edilizio esistente finalizzati al risparmio energetico, e per l'acquisto di mezzi per la mobilità lenta e sostenibile, è di estrema attualità. Ma tanta è la confusione nei cittadini, complice la normativa poco chiara e in continua evoluzione e la scarsa informazione da parte delle Istituzioni.

«Durante l'incontro - spiegano gli organizzatori -, che vedrà l'intervento qualificato di professionisti esperti operanti nel settore, srotoleremo la matassa cercando di venire a capo del bandolo, analizzando le criticità dei provvedimenti normativi e fornendo utili "istruzioni per l'uso".
Rifletteremo, ad esempio, su potenzialità e condizioni per accedere al Superbonus, l'agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l'aliquota di detrazione delle spese sostenute per interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche dell'involucro e di sostituzione degli impianti degli edifici, ponendo anche l'attenzione sulle alternative all'utilizzo diretto della detrazione, optando per lo sconto in fattura o la cessione del credito ad altri soggetti».


I relatori, poi, si soffermeranno sulle varie tipologie di mezzi a propulsione elettrica e a pedalata assistita incentivabili, sulle condizioni per ottenere l'incentivo statale, fornendo elementi che consentano ai cittadini di acquisire consapevolezza sul corretto utilizzo di tali mezzi su strada, garantendo la sicurezza di tutti gli utenti stradali. E si vedrà come il ruolo di una corretta pianificazione urbanistica sia essenziale.

Al termine, si aprirà un dibattito con i cittadini.

«Le misure di incentivazione introdotte con il cosiddetto Decreto Rilancio, nate per fronteggiare la grave crisi economica del Paese connessa all'emergenza epidemiologica da COVID-19, consentono, almeno sulla carta, di riqualificare il patrimonio edilizio esistente e di limitare l'inquinamento delle città, riducendo così le emissioni di CO2 e degli altri gas serra, dovuti al minore ricorso alle risorse energetiche fossili, dando così vita a città più sostenibili, meno energivore e più vivibili. – il commento di Michelangelo Guastamacchia, presidente del Circolo terlizzese di Legambiente e Consigliere nazionale Legambiente. – Ma alle opportunità che la norma introduce, si contrappongono vincoli ed incertezze che potrebbero vanificare o rendere meno efficace il provvedimento. Durante l'incontro cercheremo di fare un po' di chiarezza!», conclude lo stesso Guastamacchia.

L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle misure anticontagio, garantendo la distanza interpersonale di sicurezza tra gli uditori che indosseranno la propria mascherina.
L'accesso, pur essendo libero, sarà garantito fino al raggiungimento del numero massimo ammissibile di partecipanti. Pertanto, è consigliato comunicare preventivamente la propria adesione all'incontro inviando una email a legambiente.terlizzi@libero.it o contattandoci tramite la nostra pagina facebook Legambiente Terlizzi "Amici di Vito e Clara".
  • legambiente
  • Ecobonus
Altri contenuti a tema
Rifiuti triturati tra la provinciale per Molfetta e via Chicoli: Legambiente chiede intervento (FOTO) Rifiuti triturati tra la provinciale per Molfetta e via Chicoli: Legambiente chiede intervento (FOTO) La denuncia del gruppo terlizzese
Servizio di nettezza urbana: la nota di Legambiente Terlizzi Servizio di nettezza urbana: la nota di Legambiente Terlizzi Il gruppo locale sprona tutti, cittadini ed amministratori, a fare la loro parte
Contrada La Padula "adottatata" da Legambiente Terlizzi Contrada La Padula "adottatata" da Legambiente Terlizzi L'area sarà rinaturalizzata e poi riconsegnata alla città
Mascherine lavabili per rispettare l'ambiente Mascherine lavabili per rispettare l'ambiente Il consiglio e l'esempio arrivano del circolo terlizzese "Amici di Vito e Clara"
Tre vele di Legambiente e Touring Club Italiano al "mare dei terlizzesi" Tre vele di Legambiente e Touring Club Italiano al "mare dei terlizzesi" A Giovinazzo assegnato il riconoscimento. Unica nel barese con le eccellenze Polignano a Mare e Monopoli
Legambiente Terlizzi: «Mascherine e guanti vanno usati con consapevolezza» Legambiente Terlizzi: «Mascherine e guanti vanno usati con consapevolezza» Una nota del circolo guidato da Michelangelo Guastamacchia per avviare una profonda riflessione
Legambiente festeggia la Giornata della Terra Legambiente festeggia la Giornata della Terra Guastamacchia: «Sensibilizzare è importante soprattutto in questo periodo. Pandemia in atto strettamente correlata ai cambiamenti climatici»
"La mia tessera è solidale", l'iniziativa di Legambiente Terlizzi per la Caritas cittadina "La mia tessera è solidale", l'iniziativa di Legambiente Terlizzi per la Caritas cittadina L'associazione guidata da Michelangelo Guastamacchia donerà l'intero ricavato
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.