La Kia Sportage recuperata dalle Guardie Campestri
La Kia Sportage recuperata dalle Guardie Campestri
Cronaca

Due mezzi rubati e abbandonati ritrovati dalle Guardie Campestri

La scoperta giovedì scorso. Il furgone era integro, l'auto completamente smontata. Indagini in corso

Le Guardie Campestri di Terlizzi, lo scorso 21 luglio, in due differenti interventi, hanno ritrovato due mezzi rubati fra la città dei fiori e Ruvo di Puglia. Un furgone e un'auto, entrambi di provenienza furtiva, sono stati rinvenuti nelle campagne, in zone abbastanza defilate. Per i rilievi e le indagini di rito, procedono i Carabinieri.

Nel primo episodio, i Vigili del Fuoco del locale Distaccamento, arrivati in contrada Macchia la Nanna per spegnere un incendio hanno ritrovato il furgone, un Fiat Iveco integro e avvisato i Carabinieri, giunti sul posto con i vigilantes del Consorzio, già in zona: il furgone è risultato rubato a Terlizzi. Nel secondo caso, invece, gli stessi agenti hanno scoperto una Kia Sportage in un fondo agricolo in contrada Ralle. In questo caso l'auto, rubata a Ruvo, era stata ormai del tutto smontata.

Sul posto, in entrambi gli episodi, sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia per i rilievi di rito e le successive indagini. Purtroppo, non è la prima volta che le Guardie Campestri si imbattono in auto rubate, per essere smontate e ridotte ai minimi termini, anzi cannibalizzate, e per alimentare il mercato nero della vendita dei ricambi. Uno o più gruppi specializzati che asportano pneumatici, motori, sportelli, componenti elettroniche, ingranaggi del cambio, persino le plance.

Una chirurgia che, secondo fonti inquirenti, viene praticata nel cuore della notte, in un'area tornata ad essere al centro dell'attività criminosa. I controlli vedono in campo gli uomini del Consorzio di viale delle Mimose, impegnati in servizi in un'area diventata la base di banditi specialisti che smontano e tagliano auto rubate.
  • Guardie Campestri Terlizzi
Altri contenuti a tema
I ladri si fanno largo a picconate. Furto sventato a Terlizzi I ladri si fanno largo a picconate. Furto sventato a Terlizzi Hanno assaltato un'abitazione, ma sono stati costretti alla fuga dall'arrivo delle Guardie Campestri
Furti di mezzi agricoli: ritrovata a Terlizzi la cisterna di un trattore rubato Furti di mezzi agricoli: ritrovata a Terlizzi la cisterna di un trattore rubato L'hanno scoperta le Guardie Campestri, era stata rubata a Molfetta. Indagano i Carabinieri, episodi simili a Giovinazzo
Trattore rubato rinvenuto dalle Guardie Campestri in contrada Pozzo Lioy Trattore rubato rinvenuto dalle Guardie Campestri in contrada Pozzo Lioy Sul posto anche i Carabinieri. Verosimilmente, il mezzo era stato nascosto in attesa di mettere in pratica il "cavallo di ritorno"
Trovate due auto cannibalizzate nelle campagne di Terlizzi Trovate due auto cannibalizzate nelle campagne di Terlizzi Sono stati rinvenuti dalle Guardie Campestri: i veicoli, rubati a Bari e Giovinazzo, erano stati smembrati nelle parti vitali
La Guardie Campestri di Terlizzi chiedono una convenzione con il Comune La Guardie Campestri di Terlizzi chiedono una convenzione con il Comune L'appello ai tre candidati sindaco
Ingresso forzato: ladri in fuga all'arrivo delle Guardie Campestri Ingresso forzato: ladri in fuga all'arrivo delle Guardie Campestri Tentato furto in una villetta ed in un pozzo artesiano nelle contrade Conca d'Oro e Verdone
Rinnovato il contratto dei Consorzi di Vigilanza Campestre Rinnovato il contratto dei Consorzi di Vigilanza Campestre Fai Flai Uila: «Importante rinnovo per le Guardie Campestri di Bari e Bat»
Rinvenute due scocche d'auto nell'agro di Terlizzi Rinvenute due scocche d'auto nell'agro di Terlizzi Il fenomeno non accenna ad esaurirsi: entrambe sono state ritrovate dalle Guardie Campestri
© 2001-2022 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.