Droni in azione contro i roghi
Droni in azione contro i roghi
attualità

Due droni per individuare i roghi di rifiuti

L'annuncio di Puliamo Terlizzi

Incessante e cadenzata l'attività di salvaguardia dell'ambiente portata avanti dall'associazione Puliamo Terlizzi, sempre più punto di riferimento cittadino per chi ha a cuore queste tematiche.

Per continuare nella sua azione, l'associazione usufruirà anche di due droni, messi a disposizione dai due cittadini che hanno deciso di supportare il progetto di monitoraggio costante del territorio.

«Di fronte al perdurare di situazioni di forte inquinamento e rischio per la salute e dell'inerzia dell'Amministrazione Comunale che non intraprende alcuna misura - scrivono da Puliamo Terlizzi -, ci siamo dotati di strumenti in grado di individuare, nel giro di una manciata di secondi, i siti dai quali avvengono le emissioni tossiche.

Per aumentare la capacità operativa - spiegano - i droni saranno equipaggiati di telecamere termiche per la visione notturna delle fonti di calore. I droni e i piloti saranno in regola con il vigente regolamento ENAC in materia di mezzi aerei a pilotaggio remoto. Non violeranno la privacy di alcuno ma si limiteranno, per così dire, ad osservare dall'alto ed individuare i siti ove i criminali stanno bruciando rifiuti e ammorbando l'aria».

Come funzionerà è poi esplicato nel passaggio successivo: «Gli apparecchi si alzeranno da due "basi" tenute strettamente top-secret situate a due estremità opposte della città e voleranno lontani da abitazioni o persone in modo da rendere assolutamente sicure le missioni. Saranno in grado di volare anche in condizioni di vento sostenuto e scarsa visibilità. Le informazioni raccolte saranno girate immediatamente alle autorità competenti per i dovuti accertamenti. Qualora ci siano altri detentori di droni in regola con le autorizzazioni, che vogliano collaborare, ci scrivano. Facciamo crescere questa flotta di guardiani dell'aria!», è stato l'appello conclusivo.
  • rifiuti
  • Puliamo Terlizzi
  • Droni
Altri contenuti a tema
La Corrente analizza i dati sulla differenziata e paventa il rischio "retrocessione" La Corrente analizza i dati sulla differenziata e paventa il rischio "retrocessione" Un comunicato per andare oltre il premio di Comune Riciclone per il 2018
"Artreeco", il Natale di Puliamo Terlizzi inizia oggi "Artreeco", il Natale di Puliamo Terlizzi inizia oggi Nell'area verde nei pressi del sottopasso tutti invitati per un addobbo "speciale"
“3 R”: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare." Il Comune di Terlizzi aderisce a SERR 2019 “3 R”: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare." Il Comune di Terlizzi aderisce a SERR 2019 Lezioni ambientali, laboratori didattici nelle scuole primarie di terlizzi per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti
Animali alla ricerca di cibo tra i rifiuti in Largo Torino Animali alla ricerca di cibo tra i rifiuti in Largo Torino La spazzatura non viene conferita correttamente nei mastelli
Via Vittorio Alfieri ridotta a pattumiera (FOTO) Via Vittorio Alfieri ridotta a pattumiera (FOTO) La segnalazione di un cittadino su una situazione di inciviltà permanente
200° intervento di Puliamo Terlizzi: domani mattina l'incontro dei volontari 200° intervento di Puliamo Terlizzi: domani mattina l'incontro dei volontari L'appuntamento è in via Togliatti alle 9.30
Impianti rifiuti al collasso, Gemmato: «Scenario aberrante» Impianti rifiuti al collasso, Gemmato: «Scenario aberrante» Il commento del Sindaco alla decisione dell'Ager Puglia di far conferire i rifiuti terlizzesi per un mese e mezzo a Cerignola
Abbandona imballaggi in pieno centro: pizzicata dalle telecamere (VIDEO) Abbandona imballaggi in pieno centro: pizzicata dalle telecamere (VIDEO) Ancora un documento filmato di Puliamo Terlizzi per inchiodare alle sue responsabilità una cittadina
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.