Coronavirus tampone
Coronavirus tampone
Cronaca

Coronavirus: 20 nuovi casi in Puglia, 4 nella Città Metropolitana di Bari

Sanguedolce su contagi nel barese: «Riguardano appartenenti a due nuclei familiari diversi già isolati»

Inizia a farsi nuovamente preoccupante la situazione contagi in Puglia, con alcuni focolai attivi in Capitanata e nella provincia di Lecce.

20 nuovi contagi da Covid19 sono stati infatti registrati nelle ultime ore, 12 nel foggiano, 4 anche nell'ex provincia di Bari e 1 in Salento. Il totale delle persone infettatesi nella nostra regione è quindi salito 4.631, di cui 1.508 nella nostra Città Metropolitana. I 20 positivi al virus sono risultati dall'analisi di 1.832 tamponi effettuati.

Sotto accusa negli ultimi giorni gli arrivi da regioni settentrionali molto colpite, con possibili diversi asintomatici, e la movida sconsiderata, aiutata da provvedimenti regionali francamente incomprensibili che hanno permesso la riapertura di molti locali scarsamente o per niente controllati.

I CASI NEL BARESE

Il direttore generale della Asl di Bari Antonio Sanguedolce con riferimento ai quattro casi della Città Metropolitana dichiara: «Sono casi appartenenti a due nuclei familiari diversi individuati grazie alla sorveglianza attiva e allo screening. Presentano tutti sintomi lievi ed è già in corso l'attività di indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti».

NESSUN DECESSO NELLE ULTIME ORE

Una notizia incoraggiante arriva invece sul fronte decessi: non se ne registrano nelle ultime 24 ore e pertanto il computo delle vittime pugliesi resta di 552, una delle quali era giovinazzese.

IL DATO ATTUALE

La Puglia ha attualmente 112 persone positive sul suo territorio. Di esse, 93 persone sono in isolamento domiciliare (nessuna è terlizzese) e 19, dato purtroppo in aumento, sono ricoverate in ospedale. I guariti sono 4 in più ed hanno toccato quota 3.967 (8 a Terlizzi) su 4.631 casi complessivi ufficialmente registrati.
  • Regione Puglia
  • Coronaviurus
  • Coronavirus Terlizzi
Altri contenuti a tema
Lopalco ha pronto il piano per la ripartenza in sicurezza della scuola Lopalco ha pronto il piano per la ripartenza in sicurezza della scuola Ritorno in aula per le superiori dal 1° febbraio
Rosa Barone del MoVimento 5 Stelle è la nuova Assessora regionale al welfare Rosa Barone del MoVimento 5 Stelle è la nuova Assessora regionale al welfare I pentastellati entrano così ufficialmente in Giunta. Ma non mancano i mal di pancia
Curva epidemiologica in discesa a Terlizzi: i positivi attuali sono 225 Curva epidemiologica in discesa a Terlizzi: i positivi attuali sono 225 Importante passo in avanti nel contenimento dei contagi. Le vittime sono state 7 da maggio 2020
Coronavirus: aumentano i ricoverati in terapia intensiva in Puglia Coronavirus: aumentano i ricoverati in terapia intensiva in Puglia Ieri registrati 32 decessi, 401 nuovi contagi e 1057 guariti
Tremila morti in Puglia per il Covid-19 Tremila morti in Puglia per il Covid-19 Ieri è risalita la percentuale dei tamponi positivi e sono state registrate 485 guarigioni
Coronavirus: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore Coronavirus: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore I nuovi casi registrati sono stati il 9,90% del campione totale dei tamponi effettuati
Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Ieri registrati altri 31 morti. Situazione non aggiornata a Terlizzi
Michele Emiliano firma l'ordinanza: scuole superiori in presenza fino al 50% dal 1° febbraio Michele Emiliano firma l'ordinanza: scuole superiori in presenza fino al 50% dal 1° febbraio Per primarie e medie prevista sempre la scelta dei genitori
© 2001-2021 TerlizziViva � un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.