Daniela Zappatore
Daniela Zappatore
Politica

Consiglio comunale, dura Daniela Zappatore: «Morte correttezza e lealtà»

La nota della coordinatrice del movimento civico Città Civile

Lo avevamo previsto e sin troppo facilmente si è avverata la nostra previsione.

Il Consiglio comunale di ieri, 16 ottobre, ha lasciato strascichi polemici a tratti aspri che andranno ad infiammare ulteriormente il dibattito cittadino. Questa volta ad intervenire è Daniela Zappatore, ex Consigliera comunale e coordinatrice del movimento civico Città Civile.

«Sipario!!Va in scena nel pomeriggio (di ieri, ndr) una farsa grottesca e grossolana - scrive in una nota giuntaci in redazione -. Una rappresentazione patetica e vergognosa messa in piedi dal nostro sindaco. La trama è ormai nota e darà ancora una volta a Terlizzi una visibilità mediatica negativa che non merita. Viene convocato un Consiglio comunale in presenza, ma le porte dell'aula consiliare rimangono chiuse impedendo ai consiglieri di opposizione di partecipare.

Un delitto perfetto - commenta Zappatore -. Uno stratagemma senza il quale ancora una volta il sindaco non avrebbe avuto la maggioranza come è ormai da molti mesi. E a morire - è la sottolineatura amara - non solo è la democrazia e la partecipazione, ma anche la correttezza, la lealtà che sono valori umani che dovrebbero permanere a prescindere dalle situazioni e dai colori politici».

Ma Daniela Zappatore rincara la dose e spiega «Ad essere uccisa è anche la dignità. Perché nessuno dovrebbe prestarsi a recitare queste "parti" indecorose. Non il Presidente del Consiglio che ha sempre dimenticato e dimentica ancora di dover rappresentare e tutelare sia la maggioranza che l' opposizione.
Non il Segretario comunale che, pur essendo un supplente (il nostro è stato esautorato o si è volontariamente dissociato), rimane il garante della correttezza e della legalità. Non i Consiglieri tutti di maggioranza. Non gli Assessori la cui assenza ed inefficienza sul territorio è sotto gli occhi di tutti. Non il sindaco, attore principale, che dovrebbe capire che il suo tempo è ormai terminato ed ogni giorno guadagnato per lui è un giorno perso per la città ed i cittadini».


La coordinatrice di Città Civile chiude con un attacco frontale al primo cittadino: «Ed al capocomico (il sindaco) - è la durissima definizione - vorrei far notare che se davvero la sua preoccupazione fosse stata quella del Covid, altrettanta cura avrebbe dovuto avere per la città che da giorni e giorni attende aggiornamenti e notizie. Ma da ieri sera è chiaro perché non abbiamo notizie sul covid a Terlizzi. Il sindaco era impegnato a "stendere" quel Canovaccio. Un ringraziamento particolare a Vito D'Amato, il mio Consigliere, e a tutti i Consiglieri di opposizione».

Da qualunque parte la si guardi, una brutta pagina di politica per Terlizzi. E nelle prossime ore, siamo quasi certi che la fiamma della polemica continuerà a rimanere ben viva.
  • daniela zappatore
Altri contenuti a tema
Roghi tossici: Zappatore denuncia l'inerzia di Gemmato Roghi tossici: Zappatore denuncia l'inerzia di Gemmato Assenza di partecipazione e condivisione per porre rimedio alla questione incendi
Daniela Zappatore al Sindaco: «Lei governa la città da solo» Daniela Zappatore al Sindaco: «Lei governa la città da solo» Un duro post Facebook della coordinatrice di Città Civile riavvolge il nastro e torna sull'ultimo Consiglio comunale e sulle sue conseguenze a livello politico
Polemiche sulla pulizia del PalaFiori: il nostro reportage Polemiche sulla pulizia del PalaFiori: il nostro reportage Abbiamo voluto vederci chiaro e siamo andati a capire come stanno le cose dopo gli interventi della politica
Daniela Zappatore è il nuovo Segretario di Città Civile Daniela Zappatore è il nuovo Segretario di Città Civile Dal congresso cittadino arriva l'apertura alle forze di centrosinistra
Questa sera il congresso cittadino di Città Civile Questa sera il congresso cittadino di Città Civile Previsti l'elezione del segretario ed il rinnovo del direttivo
Dure sferzate a Gemmato nel comizio di Città Civile Dure sferzate a Gemmato nel comizio di Città Civile Ancora un appello a costruire un'alternativa con le forze di centrosinistra
Città Civile, oggi Vito D'Amato subentra a Daniela Zappatore in Consiglio comunale Città Civile, oggi Vito D'Amato subentra a Daniela Zappatore in Consiglio comunale Il passaggio di consegne avverrà ufficialmente nella seduta odierna. La nota del movimento
Città Civile, ruotano i Consiglieri. Daniela Zappatore lascia il posto a Vito d'Amato Città Civile, ruotano i Consiglieri. Daniela Zappatore lascia il posto a Vito d'Amato L'annuncio nel Consiglio comunale di lunedì
© 2001-2020 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.