anziani
anziani
attualità

Anziani alle prese con disegno, canto e teatro: ecco il progetto Auser

Oggi a Terlizzi mostra fotografica e conferenza stampa finale

Giovedì 7 febbraio 2019 alle ore 16:30 a Terlizzi, presso il Centro culturale Muha, viale Gramsci 46, conferenza stampa di chiusura del progetto "La cittadinanza non ha età".
Il progetto finanziato da Fondazione con il Sud, si è svolto col coinvolgimento di importanti realtà del volontariato locale, tra cui l'Auser di Molfetta in qualità di soggetto responsabile e le Auser di Trani, Bisceglie, Terlizzi, Turi, Bari, insieme a Spi-Cgil provinciale di Bari.

L'idea vincente è quella di strappare gli anziani all'isolamento sociale e coinvolgerli in attività sempre diverse, dal disegno al canto, a laboratori teatrali, a quello sartoriale per finire alla creazione di bijoux , due anni di attività gratuite per renderli protagonisti attivi della società e aumentare il loro benessere psicofisico, facilitando percorsi intergenerazionali e interculturali.
Saranno presenti l'assessore alla Cultura Lucrezia Chiapperino del Comune di Terlizzi, la presidente del Csv San Nicola di Bari Rosa Franco, la presidente regionale Auser Lucia Scarafile, Michele Marziale presidente associazione Auser Terlizzi, nonché tutti i presidenti delle Auser coinvolte (compreso Vito Ventafridda dell'Auser Bisceglie) e gli esperti dei laboratori
Per l'occasione sarà allestita una mostra fotografica e saranno esposti alcuni manufatti realizzati nel corso delle attività laboratoriali.
A concludere la serata l'esibizione del coro AUSER di Trani.
  • auser
Altri contenuti a tema
“La cittadinanza non ha età”, nel progetto c'è anche l'Auser di Terlizzi “La cittadinanza non ha età”, nel progetto c'è anche l'Auser di Terlizzi L’evento avrà luogo oggi giovedì 9 febbraio alle ore 18,00 presso Villa Guastamacchia a Trani
© 2001-2019 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.