Porta a Porta. <span>Foto Cosma Cacciapaglia</span>
Porta a Porta. Foto Cosma Cacciapaglia
Attualità

Al via tra le polemiche il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti PaP. FOTO

I rifiuti lasciati senza mastello sono stati prima ispezionati e poi raccolti in tarda mattinata

Partita dal 1° febbraio la raccolta dei rifiuti con il nuovo kit di mastelli taggati per la raccolta differenziata porta a porta.

CATTIVE ABITUDINI E NUOVI CONTROLLI
Tra la notte di giovedì e venerdì è iniziato un nuovo percorso per la raccolta dei rifiuti con il servizio porta a porta, tanti i cittadini che hanno provveduto a conferire i propri rifiuti correttamente con i nuovi mastelli "intelligenti". Non sono mancate le criticità, però. Venerdì 2 febbraio, la mattina, in ogni strada i cittadini si sono visti buste e bustoni lasciati nella notte dagli operatori ecologici, perché non erano conformi al nuovo sistema di raccolta.
Tantissimi i cittadini che nel tempo hanno abbandonato l'uso del mastello, soprattutto per una questione igienica, a detta loro, probabilmente per pigrizia, scriviamo noi.
Pertanto nella mattinata di venerdì 1° febbraio, gli Ispettori Ambientali, in collaborazione con la Polizia Locale, hanno effettuato i controlli all'interno delle buste lasciate la notte, per poi farle recuperare dagli operatori ecologici riportando il decoro urbano in tutta la città nel primo pomeriggio. Non sono mancate le polemiche sulla presunta mancata consegna del kit, dovuta tuttavia spesso all'assenza degli utenti quando gli operatori si sono recati alle loro abitazioni. In tanti sono stati poi costretti a ritirare il kit presso il centro distribuzione di buste in via Carelli 60. Un volontà ferma dell'amministrazione comunale e della SANB per effettuare un servizio "spinto" ancor più efficace. Con l'apertura dello sportello ad hoc sono state raggiunte molte famiglie che ne erano rimaste sprovviste.


COME RITIRARE I NUOVI KIT
Chi non ha ancora il proprio kit "taggato", potrà accedere senza appuntamento presso il Centro distribuzione di buste in via Carelli 60 (all'interno del mercato ortofrutticolo), dal lunedì al venerdì, dalle ore 12.30 alle ore 15.30, fascia oraria più consona per chi è impegnato al lavoro; lì si potranno consegnare, per chi vuole, i vecchi mastelli o in alternativa la consegna degli stessi può avvenire presso il centro raccolta (isola ecologica) in via Italo Balbo.
Il ritiro deve essere effettuato dagli intestatari della TARI o loro incaricati muniti della delega opportunamente firmata e di un documento valido del delegato

Si comunica, inoltre, che le utenze delle zone extraurbane (o case sparse), non servite dal ritiro domiciliare dell'umido, potranno ricevere, presso il centro comunale di raccolta di Via Italo Balbo l'assegnazione di una nuova compostiera dal lunedì al sabato, al mattino dalle 9.00 alle 12.00 ed al pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00.

I CONTATTI UTILI
Ogni esigenza potrà essere presentata alla SANB avvalendosi dei seguenti canali:
- chiamando il numero verde 800 71 40 28 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00
- contattando il numero WhatsApp 393 843 4995
- compilando l'apposito modulo on line sul sito SANB www.sanbspa.it
12 fotoPorta a porta
Porta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a PortaPorta a Porta
  • Raccolta porta a porta
Altri contenuti a tema
Utenze non domestiche, a Terlizzi pronti i nuovi bollini Utenze non domestiche, a Terlizzi pronti i nuovi bollini Tutte le info su come ritirarli o richiederli
A Terlizzi parte la raccolta differenziata con mastelli taggati A Terlizzi parte la raccolta differenziata con mastelli taggati Sono stati distribuiti ad 8.100 famiglie
Presentato il nuovo kit intelligente per la raccolta porta a porta a Terlizzi Presentato il nuovo kit intelligente per la raccolta porta a porta a Terlizzi La distribuzione inizierà il 1° dicembre
Nuovo porta a porta: il kit intelligente per la raccolta differenziata tracciabile Nuovo porta a porta: il kit intelligente per la raccolta differenziata tracciabile Evento di presentazione giovedì 23 novembre in pinacoteca
Porta a porta a Terlizzi, a breve la distribuzione dei nuovi mastelli Porta a porta a Terlizzi, a breve la distribuzione dei nuovi mastelli I contenitori verranno consegnati a domicilio dalla SANB Spa
In disuso i mastelli: molti cittadini utilizzano solo le buste in plastica In disuso i mastelli: molti cittadini utilizzano solo le buste in plastica Non ancora evase le richieste di carrellati nella zona artigianale
Arrivati a Terlizzi i nuovi mastelli per la raccolta porta a porta Arrivati a Terlizzi i nuovi mastelli per la raccolta porta a porta Serviranno a rimpiazzare i primi consegnati nel 2016
In arrivo nuovi mastelli per il conferimento dei rifiuti porta a porta In arrivo nuovi mastelli per il conferimento dei rifiuti porta a porta Spesi 144 mila euro per la nuova fornitura di mastelli
© 2001-2024 TerlizziViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TerlizziViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.